sabato 22 settembre 2018

Savino Del Bene Scandicci – Zambelli Orvieto – il Resoconto

Primo test stagionale andato a buon fine per la Savino Del Bene Scandicci di Carlo Parisi che, davanti a duecento tifosi, ha effettuato un allenamento congiunto alla Zambelli Orvieto, squadra di A2. In questa prima apparizione pubblica, Coach Parisi ha potuto saggiare lo stato di forma delle nuove arrivate seppur non contando su Bosetti, Malinov, Adenizia, Milenkovic e Stevanovic impegnate con le rispettive nazionali per il prossimo mondiale in Giappone. La Savino Del Bene ha iniziato la gara con Caracuta al palleggio, Haak come opposto, Mazzaro-Mastrodicasa centrali, in banda Mitchem e Papa, il libero è Enrica Merlo. La squadra di Solforati, avanti di preparazione visto l’imminente inizio della stagione, ha schierato Prandi in regia, Decortes come opposto, D’Odorico e Bussoli come schiacciatrici, al centro Montani e Ciarrocchi con Quiligotti libero. L’allenamento si gioca a partire dal sedicesimo punto e la Savino Del Bene inizia alla grande con una Mazzaro che sigla due punti nel giorno del suo compleanno (18-16). Scandicci prosegue allungando il gap con i colpi di Haak e di Mitchem, il 20-16 è firmato da Mastrodicasa. Orvieto sale con i muri di Montani e gli attacchi di Decortes (23-17) ma la solita Haak e le ottime difese di Merlo fanno chiudere avanti le scandiccesi per il 25-19. Nel secondo set Orvieto passa sul 17-18, ma Haak fa 19-18 con un attacco a tutto braccio, le umbre tengono botta e con Montani fanno 20-20. La fine di set vede passare le ospiti (20-23) e poi chiudere la contesa con Ciarrocchi (20-25). Nel terzo parziale la Savino parte forte con l’attacco di Haak (19-18) e sempre con la svedese allunga fino al 21-18, a chiudere il parziale Mastrodicasa ed un mani out di Orvieto (25-19). Nel quarto, le umbre vanno subito avanti ma Zago prova ad accorciare (17-19), l’attacco gialloverde è efficace e con Bussoli il vantaggio diventa più largo 19-23. Haak colpisce forte e va a segno ma è Orvieto a chiudere il set per il 20-25. Il quinto inizia con le umbre in avanti, ma una grande Mazzaro a rete trova il pari ed allunga sul 21-19, a far ingranare la Savino Del Bene sono Mastrodicasa ed Annie Mitchem che portano in fondo il set per il 25-21 finale. Al termine dell’allenamento è stato giocato un set a 15 con in campo anche le aggregate Qershia e Santin, la Savino Del Bene ha tenuto il controllo del parziale grazie ai punti di Santini (9-11) e di Valentina Zago che hanno portato il risultato sul 12-15. Dopo questo test, Coach Parisi può capire ancora meglio lo stato di forma delle sue ragazze dando appuntamento ai tifosi Mercoledi prossimo per il secondo test match contro Il Bisonte Firenze. Coach Parisi: “E’ un allenamento per spezzare la routine degli allenamenti. In generale mi aspettavo qualcosa di meglio in termini di qualità. Dopo due settimane è normale incontrare alcune problematiche, ma sono spunti per poterci lavorare su. Siamo in una fase di carico, anche questa mattina abbiamo fatto i pesi, è normale che la condizione sia in via di evoluzione.”
Savino Del Bene Scandicci-Zambelli Orvieto 3:2 (25-19, 20-25, 25-19, 20-25, 25-21)
Savino Del Bene Scandicci: Mastrodicasa 11, Santini 2, Bisconti (L), Mitchem 20, Merlo (L), Papa 11, Qershia, Haak 25, Mazzaro 10, Zago 10, Caracuta 1. All.: Carlo Parisi
Zambelli Orvieto: Mucciola, Angelini 9, Montani 14, Ciarrocchi 7, Cecchetto ne, Quiligotti(L), Bussoli 6, D’Odorico 16, Stavnetchei, Prandi 4, Kantor 2, Venturini, Decortes 12. All.: Matteo Solforati

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti