sabato 24 novembre 2018

Ambra Cavallini sfida le giovani di Modena

Tutto pronto per la settima giornata del campionato nazionale di B2. Domani (ore 18), al Pala “Zoli” di Pontedera, la squadra di Luciano Mancini affronterà la Moma Anderlini Modena, formazione ricca di talento e tradizione: una squadra che, a dispetto della giovane età delle proprie giocatrici, sta disputando un campionato di prima fascia. A dimostrarlo è l'attuale quarto posto delle ragazze guidate in panchina da Roberta Maioli. Ben diversa, invece, la classifica dell'Ambra Cavallini, ad oggi penultima. Il team pontederese è ancora alla ricerca del primo sigillo stagionale. C'è da dire, tuttavia, che in questo primo scorcio di torneo, la sfortuna non è stata al fianco delle atlete dell'Ambra Cavallini, che hanno dovuto fare i conti anche con diversi infortuni. Domani, contro la Moma, Donati e compagne sono chiamate ad un pronto riscatto, per dare una svolta significativa alla propria stagione. "Modena - dice la palleggiatrice Anna Salimbeni - è una formazione molto giovane. Dovremo aggredirla fin da subito, in modo da non permetterle di giocare sulle ali dell'entusiasmo". Il match di domani sarà diretto da una coppia arbitrale tutta ligure, composta da Andrea Rolando e Massimo Lerici.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti