mercoledì 7 novembre 2018

Valdarninsieme da battaglia supera la capolista

Valdarninsieme – Canovi Sassuolo Modena: 3 – 2 (20 / 25, 25 / 18, 16 / 25, 25 / 23, 15 / 8)
Prestazione importante, tutta grinta e determinazione, che nonostante alcuni momenti di sbandamento permette a Callossi e compagne di riuscire a superare la capolista Canovi Sassuolo ancora imbattuta a punteggio pieno, e conquistare due punti che danno ossigeno alla compagine valdarnese oltre a morale e fiducia ad una squadra reduce dalla deludente prestazione di Donoratico. Serviva una prova d’orgoglio e così è stato adesso dopo i meritati festeggiamenti per le ragazze del Valdarninsieme è importante mantenere alta l’attenzione e concentrarsi sulla difficile trasferta di sabato prossimo a Vignola dove saranno in palio punti importanti per la lotta salvezza contro un avversario che nell’ultimo turno è riuscito a conquistare la prima vittoria contro Anderlini Modena e che occupa, con tre punti la terzultima posizione alle spalle delle valdarnesi. Tornando alla partita Valdarninsieme scende in campo con Rossi in palleggio, Migliorini opposto, Casimirri e Manetti al centro, Callossi e Mantelli di banda e Morandini come libero, partenza difficile per le padrone di casa, il servizio incisivo della mancina Orlandi mette in difficoltà la ricezione di Morandini e compagne, Valdarninsieme non riesce a costruire un gioco che riesca a mettere in difficoltà le ospiti che con le bordate di Gardini scavano un solco iniziale di cinque punti che risulterà decisivo per la conquista del primo parziale 25 / 20 durante il periodo entrano Monchi e Massi ma il parziale è in cassaforte per Gardini e compagne. Secondo set con Monchi e Massi riconfermate in campo, Valdarninsieme sembra più determinato e attento in difesa, con Morandini e compagne che iniziano a tirar su i palloni sbagliati dalle modenesi e con Migliorini e Casimirri che riescono a far breccia nella difesa ospite, ottimi i turni al servizio di Azzurra e parziale che vede le valdarnesi dominare e chiudere 25 / 18, con una squadra che sembra aver ritrovato gioco e fiducia. Partenza di terzo set da incubo e parziale compromesso come nel primo, il 6/1 iniziale risulterà decisivo, entra Mantelli, che risulterà una delle migliori in campo, per Capitan Callossi e la giovane Alessia Colzi per Migliorini,oltre a Cherici per Manetti, ma il parziale ha ormai preso la direzione modenese, con le ospiti che chiudono 25 / 16. Quarto set, che risulterà decisivo, con Valdarninsieme che parte frastornato e sfiduciato, il turno al servizio di Mennecozzi, ottimo palleggiatore dal futuro sicuramente importante, fanno male al Valdarninsieme, che dopo una prima rimonta, sembra definitivamente arrendersi quando le ospiti si portano avanti 17 / 11. Entra Rossi per Monchi e il l’ottimo turno al servizio di Migliorini riporta Valdarninsieme in partita, per un finale punto a punto con le valdarnesi che fan suo il parziale 25 / 23. Quinto e decisivo set con Valdarninsieme che parte bene e si porta subito in vantaggio, le ospiti reagiscono e impattano sul 6 pari, Valdarninsieme allunga di nuovo si va al cambio campo sul punteggio di 8 / 6, gli ottimi turni al servizio di Massi e Casimirri non permettono alle ospiti un gioco fluido e Valdarninsieme grazie a due muri di Mantelli e all’errore finale al servizio delle ospiti fa suo il match tra il tripudio del numeroso e caloroso pubblico presente sugli spalti. Adesso veramente per Callossi e compagne sarà importantissimo non abbassare la guardia, in un campionato che come han dimostrato i risultati dell’ultimo turno non ci sono partite dall’esito scontato e dove regna l’equilibrio, tutti i match diventano fondamentali e vanno affrontati con la determinazione con la quale si affronta una finale. Valdarninsieme è atteso da dimostrare una prova di maturità, sabato a Vignola servirà obbligatoriamente una squadra determinata e pronta a lottare su ogni pallone come se fosse l’ultimo. Servirà trasformare il sabato in Domenica visti i risultati di questa stagione. Forza ragazze come avete dimostrato oggi nessun risultato è precluso se lo vuoi veramente.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti