domenica 2 dicembre 2018

BluVolley: occasione buttata via...

BluVolley Quarrata: Zingoni 3, Baldi, Gradi ne, Donnini 3, Chiti (l), Poggi ne, Cheli 15, Bianciardi 7, Nesi 8, Degli Innocenti (k) 9, Gai ne, Rosso 2. All. Torracchi Ass. Bettarini
San Giustino: Betti ne, Borelli 8, Galetti (l), Mearini 9, Silotto 2, Leonardi ne, Tosti (k) 19, Romani 9, Mezzasoma 14, Giordano 1.
All. Gobbini. Ass. Nardi.
Arbitri: Giannini – Albonetti
Set: 27-29; 19-25, 25-27
Quarrata – Tanto amaro in bocca per un'occasione persa. La BluVolley gioca, infatti, per lunghi tratti bene, strappa applausi ma non raccoglie nemmeno un set. Rimangono i passi avanti rispetto alle due partite precedenti, la consapevolezza di poter competere contro qualsiasi squadra ma anche il rammarico di aver sprecato 10 set point. Non pochi. Coach Torracchi in settimana aveva preparato magistralmente la partita con Cheli di banda nel ruolo di attaccante-ricevitore e la giovane Nesi opposta, utilizzando al centro insieme a Bianciardi sia Donnini che Zingoni, Rosso al palleggio, Degli Innocenti s2 con Chiti Libero. Nel primo set tutto ha funzionato tutto bene, una fast di Bianciardi porta le padrone di casa sul 5- 3, difesa e ricezione sembravano veramente ok. Poi è arrivata Tosti al servizio e tutto è diventato più complicato, quasi un incubo. L'ex Azzurra San Casciano ha collezionato, infatti, turni di servizio letali: 7-0 nel primo set, 9-0 nel secondo, ancora 7-0 nel terzo senza forzare la battuta, cercando solo le zone di conflitto. Nonostante il 10 – 5 San Giustino nel primo set, la BluVolley vuole la vittoria e alza il ritmo, recupera le umbre e si porta sul 24 – 21. Degli errori gratuiti rimettono in parità il set, poi San Giustino ci crede e chiude 29 – 27. Ottime le pipe giocate dalle umbre nei momenti più importanti del match. Il secondo parziale si apre e si chiude, come sottolineato, con Tosti al servizio: break di nove punti e San Giustino si porta sul 9-1. Le umbre non hanno difficoltà a portarsi a casa il set, 25 -19. Terzo parziale tutto della BluVolley, Cheli trova il campo con facilità, Chiti difende tutto, ma è meglio dire che è tutta la BluVolley a giocare bene fino al 24 – 19. Poi Mezzasoma e Tosti giocano di esperienza, le padroni di casa hanno paura ad attaccare, finale tutto per le ospiti che chiudono 27-25. Peccato, punti persi

Blu Volley Quarrata

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti