lunedì 18 febbraio 2019

La Pallavolo Fucecchio inanella un'altra vittoria e continua la sua marcia positiva in solitario al secondo posto della classifica

Campionato serie B2 Femmimile:
Pallavolo Fucecchio-Oasi Viareggio 3-0 (25-21/25-16/25-21)
Formazione Pallavolo Fucecchio: Mannucci, Ciabattini, Menicucci, Allori, Neri, Pellegrini, Barzagli, Coselli, Bruni, Martini (k), Dovichi, Danti, Marchetti (l1), Sasselli (l2). 1° allenatore Luca Barboni; 2° allenatore Manuele Marchi.
Formazione Oasi Viareggio: De Santi (k), Rovai, Maestri, Baldini, Paolini, Pelliccia, Torriani, Pescaglini, Moriconi, Niccolai, Fusani, Ambrogi (l1), Arduini (l2). Allenatore Francesconi.
1° arbitro Natalini Andrea di Grosseto; 2° arbitro Degl'Innocenti Valerio di Livorno.
Commento alla gara.
La Pallavolo Fucecchio inanella un'altra vittoria e continua la sua marcia positiva in solitario al secondo posto della classifica. Punteggio rotondo 3-0 senza se e senza ma. L'Oasi Viareggio ha provato in tutti i modi a mettere i bastoni tra le ruote alla squadra di casa e d'altronde il bisogno di punti, vista la situazione della classifica, non le permetteva altro. Barboni schiera dall'inizio Martini e Mannucci in attacco al posto di Dovichi alle prese con una leggera contrattura, in regia Neri, Ciabattini opposto, al centro Danti e Bruni, Marchetti e Sasselli una garanzia dietro si alterneranno per tutta la gara. Primo set, squadre fresche, l'Oasi esprime il suo miglior gioco, impegna Fucecchio punto su punto, 3-3/6-6/9-9, poi le bianconere locali cominciano a fare sul serio, due muri consecutivi di Martini ci portano sul 12-9, da qui in avanti il divario si fa più pesante per le viareggine, Mannucci e Ciabattini fanno la voce grossa, 17-11. Fase di gioco dove Fucecchio esprime il meglio di se stesso, un 24-15 dice tutto, ma a questo punto entra un certo rilassamento da parte di Fucecchio che attende solo la fine del set, mentre l'Oasi che non ha più niente da perdere ne approfitta con una serie di attacchi che la portano sul 21-24, ma qui si ferma la sua corsa e il punto per Fucecchio arriva, 25-21. Secondo set inizio ancora equilibrato, 3-3/5-5, Ma Fucecchio allunga, 10-6/15-10, l'Oasi non riesce a contenere gli attacchi che gli arrivano da tutte le parti, Danti e Bruni al centro fanno il vuoto, ben 6 muri sui 10 a nostro favore saranno opera loro. 20-13, stavolta Fucecchio non permette alle costiere di rientrare e il set si chiude 25-16, senz'altro il set meno complicato. Terzo set l'Oasi esprime il suo miglior gioco, cerca in tutti i modi di rientrare in partita, dopo un iniziale 6-3 per la squadra di casa si porta sul 8-8 e passa avanti 12-9. Barboni sente odore di bruciato, chiede tempo e inserisce Menicucci in regia. Mossa azzeccata, Fucecchio riagguanta il pari 14-14, da qui in avanti sarà un alternarsi punto noi punto loro fino al 20-20. Qui due attacchi nostri e un'invasione di loro ci portano sul 23-20, molto determinato Fucecchio, 24-21, attacco fuori dell'Oasi ci consegna set e gara, 25-21. Ancora una volta Fucecchio ha dimostrato tutta la sua compattezza, la squadra gioca bene, non si riesce a trovare lacune nei settori, Mannucci nostra miglior realizzatrice. Sabato ci attende un'altra gara casalinga,alle 18,15 verrà a farci visita il Dream Volley, vi attendiamo numerosi.

Pallavolo Fucecchio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti