martedì 12 febbraio 2019

La TecnoAmbiente stecca a Pisa

Passo falso per la squadra di Fabrizio Ciarla, che torna da Pisa senza punti all'attivo. La gara contro gli universitari era molto importante, in quanto entrambe le squadre sono in lotta per la zona playoff. Ad avere la meglio, però, sono stati gli atleti del Cus, più determinati e meno fallosi nei momenti importanti del match. La gara, fin dall'inizio, ha visto la TecnoAmbiente in difficoltà (7-11), ma la truppa di San Miniato è stata brava a rientrare in gara, fino a pareggiare i conti sul 20-20, grazie ai colpi di Salini. Nel finale, il Cus Pisa si è dimostrato più lucido, chiudendo il set con due servizi vincenti (25-22). Molto equilibrato il secondo parziale, dove Bertolini e compagni hanno retto il confronto fino al 14-14. Poi i locali hanno trovato un break prezioso (18-15) con Ciarla a fermare il gioco. L'ingresso di Fogli è positivo (19-18), ma sono ancora i padroni di casa a tagliare per primi il traguardo (25-21). Nel terzo parziale, la TecnoAmbiente mostra un altro piglio e domina la frazione per larghi tratti (4-8 e 12-16). Sul più bello, però, i meccanismi dei giallorossi si inceppano e il Cus impatta a quota 21. Nel finale, i padroni di casa si esaltano in seconda linea e chiudono il conto sul 25-22, costringendo la squadra di San Miniato al quinto stop stagionale.
Cus Pisa Volley – TecnoAmbiente San Miniato 3-0 (25-22, 25-21, 25-22)
TecnoAmbiente San Miniato: Bagnoli, Bertolini, Boldrini, Cantini, Fogli, Galeone, Lazzeri, Montini, Picchi, Polidori, Salini, Sartini, Signorini. All: Ciarla

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti