martedì 19 febbraio 2019

Serie D Femminile Montebianco/Oasi-VVF Tomei Livorno (3-0, 25-23, 25-23, 25-23)

Il pronostico era interamente favorevole al quotato team labronico, costruito per centrare i playoff di categoria, nonostante un rendimento altalenante in campionato. Invece, alla Fanciullacci, l’impavido Montebianco/Oasi di Lorenzo Branduardi ed Elena Paladini rovescia ogni aspettativa e piega addirittura in tre set la resistenza dell’esperto Tomei Livorno. Una prestazione magistrale dell’intera formazione schierata da Branduardi, che ha visto protagoniste Gori-Angeli in diagonale, Martini-Bruno al centro, Lippi Chiara-Tedeschi in banda e Lippi Gemma libero. La squadra di casa mette in pratica in maniera pressoché perfetta tutto ciò che era stato preparato in settimana insieme all’attento e acuto staff tecnico pievarino. Distribuzione ottima della talentuosa Chiara Gori, al centro Martini e Bruno si fanno trovare puntuali per chiudere i varchi alle forti attaccanti livornesi, sia di posto quattro sia di posto tre. Il trio laterale di palla alta Tedeschi-Lippi Chiara-Angeli affonda più volte il colpo, mettendo in ginocchio il muro-difesa della squadra di Cerciello, mentre in seconda linea è impeccabile la prestazione di Gemma Lippi. Il Montebianco/Oasi conduce in tutti i set, resiste all’assalto del Tomei Livorno, il quale si affida al suo maggiore tasso tecnico, ma quando contava è stato il gruppo di Branduardi e Paladini a mettere a terra i punti che hanno decretato la bellissima e meritata vittoria delle pievarine-viareggine, al loro secondo successo consecutivo, sempre tra le mura amiche, facendo della Fanciullacci un fortino inespugnabile. Nel complesso si tratta della quinta vittoria stagionale per Lippi e compagne, questa pesantissima perché, anche in ragione dei risultati favorevoli provenienti dagli altri campi, il Montebianco/Oasi (15) si porta a +5 rispetto al Bellaria (10), terzultimo, e scavalca anche il Volley Cecina (13). Questa è la strada giusta, ancora ripida e in salita, da continuare a percorrere per il raggiungimento della salvezza.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti