sabato 16 febbraio 2019

Timenet in trasferta a Perugia per bissare il successo dell’andata

Sabato alle 17.00 le giallonere si misureranno contro la Piccini Paolo San Giustino
Il coach Cantini: “La squadra è cambiata, avanti su questa strada”.
Le ragazze della Timenet Empoli ascoltano i consigli di coach Luigi Cantini
Nuova trasferta in terra umbra per le ragazze della Timenet Empoli Pallavolo che in occasione della 16° giornata del Campionato Nazionale di B1 sabato 16 febbraio alle ore 17.00 dovranno affrontare un temibile avversario, la Paolo Piccini San Giustino, attualmente quinta in classifica a quota 28 punti. Una contendente di tutto rispetto, dunque, ma con cui le giallonere possono misurarsi dal momento che, domenica scorsa, hanno giocato un’ottima partita contro il Volley Club Cesena al quale hanno reso la vittoria difficile pur occupando il terzo posto in graduatoria. “Andremo a giocare contro una formazione titolata e un campo di gara difficile in cui le padrone di casa concedono poco alle avversarie – commenta il coach Luigi Cantini – Per contro, dalla nostra ultima performance emerge un’inversione di marcia rispetto alla partita con la 3M Pallavolo Perugia: c’è stata una reazione e si è vista un’altra squadra al Palaramini. Tutti ci auguriamo che questa svolta sia di auspicio per una buona prosecuzione in questo Campionato. Dobbiamo crederci e andare avanti su questa strada”. Sul campo del PalAramini, nel turno di andata, le perugine si erano rese protagoniste di un acceso incontro contro la Timenet Empoli ma alla fine avevano dovuto cedere di fronte alla grinta e alla determinazione delle padrone di casa che avevano chiuso il match 3-2. Adesso la Piccini Paolo che sul campo del Palasport di San Giustino ha perso di rado si presenterà certamente agguerrita e decisa a prendersi la rivincita. Questo anche per scalare la classifica ed avvicinarsi al podio, considerando che una manciata di punti la separa proprio dall’Elettromeccanica Angelini di Cesena che ha consolidato il terzo posto con i suoi 31 punti. Di sicuro, dopo la bella performance di domenica scorsa in cui le ragazze di coach Luigi Cantini hanno mostrato di aver messo a frutto gli allenamenti mirati e, soprattutto, di aver recuperato lo slancio e la voglia di vincere iniziali, ci cono tutte le premesse per poter assistere ad una partita infuocata. Le empolesi, se terranno stretta la loro determinazione, potranno bissare il successo dell’andata aggiudicandosi un match che si prefigura impegnativo ma non impossibile e procedere così nell’ascesa in questo torneo.

Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti