lunedì 4 febbraio 2019

Tre punti d’oro per una prova non esaltante

PEDIAMAG Pallavolo Casciavola vs Salumifico Sandri Volley Cecina 3-1
Parziali: 25-22, 21-25, 25-23 e 25-17
PEDIAMAG Pallavolo Casciavola: Farella, Cerri, Leto, Gabelloni, Perrottelli, Tozzi, Colombini, Interlandi, Benedettini G., Saba, Tellini, Benedettini A., Gherardi, Di Matteo. All. Bertini, Acc. Lenzoni
Inizia il girone di ritorno per le ragazze di coach Bertini intenzionate a vendicare la sconfitta subita all’andata… ma quelli erano altri tempi, lontani anni luce dalla realtà che sta vivendo la squadra in questo momento; diversa la classifica, diverse le ambizioni. Partenza non felice per la squadra di casa, troppi errori in ricezione permettono alla compagine ospite di portarsi in vantaggio fermata dal time out sul 7-11, piccoli segnali di miglioramento sono sufficienti ad agguantare il pari ed a passare in vantaggio, il Salumificio Sandri cede le armi 25-22. Sempre grandi difficoltà nelle fasi iniziali di ogni parziale che le casciavoline affrontano con scarsa determinazione, basta una piccola accelerata che le rossoblù passano in vantaggio ed è a questo punto che, incredibilmente, sbattono contro il muro avversario che regge fino al 20-25. Nel terzo set fuori Sara Tozzi, non in perfette condizioni fisiche, dentro Lara Colombini e come in precedenza sembra di essere sulle montagne russe, dopo un considerevole vantaggio ci facciamo raggiungere sul 23 pari per poi avere la forza di conquistare un parziale complicatissimo. Senza storia la quarta frazione, dimostrando una maggiore determinazione, le casciavoline uniche protagoniste in campo, i diversi cambi non hanno affatto demeritato, hanno, anzi, amplificato il gusto della vittoria. Prima partita del girone di ritorno e secondo posto in solitaria dietro, un non più lontanissimo, Peccioli.

Asd Pallavolo Casciavola

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti