martedì 12 febbraio 2019

Valdarninsieme Ancora una Sconfitta !!

Valdarninsieme – Sales 0-3
(21-25 15-25 19-25)
Prestazione incolore per la serie D del Valdarninsieme, fermata tra le mure amiche del Pala San Biagio da una Sales decisamente più combattiva e mai arrendevole. Vasta e compagne praticamente mai entrate veramente in partita se non per alcuni scambi dell’ultima frazione, si sono arrese subendo l’ottima vena agonistica delle fiorentine pronte a riscattare la gara dell’andata e sorpassare le valdarnesi in classifica. Missione compiuta per la squadra di Crisanaz e seconda sconfitta consecutiva per il team di Bianchi, incapace di innescare una reazione al risultato negativo della scorsa settimana sul parquet di Siena. Risultato amaro per il Valdarninsieme, primo ko stagionale per 3-0 e per giunta di fronte al proprio pubblico, a testimoniare quella flessione di inizio girone di ritorno già intravista in casa Mens sana: una rotta da invertire immediatamente, con una sana iniezione di fiducia cercando di lavorare con quella consapevolezza che nel girone di andata aveva lanciato le valdarnesi verso ottimi risultati; lavorare con interesse, dedizione e umiltà credendo nei propri mezzi. Poco da dire nella cronaca della gara, Sales prende le redini in mano già dal primo set grazie ad un’attenta difesa e a un contrattacco pungente non lascia scampo alla scarsa serata degli attaccanti locali. Il divario aumenta nel corso del secondo parziale a cui si vanno a sommare alcune imprecisioni di Vasta e compagne che fanno scivolare via il set in favore delle ospiti per 15-25. Terzo set inizia meglio il Valdarninsieme, provando una timida reazione che tiene appaiate le due formazioni fino a metà parziale, poi le fiorentine senza lasciarsi intimorire recuperano energie mentali che le lanciano verso la vittoria finale. Resettare e ripartire, nonostante la proibitiva trasferta in casa della prima della classe di domenica prossima al Dello Sport di Stia, è necessario un atteggiamento diverso per portare avanti un girone di ritorno ancora tutto da scrivere. I 28 punti attuali non devono far dormire sonni tranquilli in una classifica che ancora si muove in ogni sua parte, sarebbe opportuno potersi regalare ancora delle soddisfazioni nonostante il momento di difficoltà dovuto alle non perfette condizioni fisiche di alcune atlete, dobbiamo cercare di stringere i denti e tornare a credere in quei famosi propri mezzi che avevano ben accompagnato la compagnia valdarnese fino al giro di boa.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti