martedì 19 marzo 2019

B2: la Cip-Ghizzani non riesce contro Canovi

La Cip-Ghizzani non centra un buon risultato nella partita casalinga di sabato e resta sconfitta in 3 set a favore di Canovi Cop. Nolo 2000. Già dal primo set le avversarie partono in vantaggio, imponendosi fin da subito con attacchi potenti che il nostro muro non riesce a contenere (2-8). Questo ritmo continua fino al set point di Canovi (11-24), che le ragazze di casa sembrano inizialmente riuscire ad arginare con una pericolosa rimonta: un buon momento in difesa e a muro destabilizza Canovi, che commette qualche fallo e fa prendere fiducia alle nostre che recuperano così ben 7 lunghezze (18-24), senza però alla fine riuscire nell'impresa (18-25). Il secondo parziale si apre allo stesso modo, ma la Cip-Ghizzani si rifà sotto più velocemente e rende la partita più combattuta (14-16) con un miglior lavoro del muro e delle buone battute. È proprio sul finale, però, che le avversarie si fanno valere riuscendo ad imporSi per 21-25. Inizia male l'ultimo set con le bianco-rosse che subiscono un turno al servizio particolarmente positivo di Canovi, ritrovandosi ancora nettamente in svantaggio. Anche qui però le ragazze non perdono l'orgoglio e tornano a combattere trovando la forza di rimontare, sfruttando soprattutto due cambi in battuta che si rivelano particolarmente positivi. Il distacco però è troppo grande e per quanti sforzi facciano le ragazze non riusciranno ad ottenere il set, dando la vittoria alle emiliane (22-25). Una partita altalenante per la Cip-Ghizzani che in alcuni momenti non è riuscita a contenere l'ottimo gioco di Canovi, risentendo anche il non avere a disposizione l'intera rosa. Ma ci sono state comunque delle belle rimonte che hanno mostrato il potenziale di questa squadra, da cui quindi ci aspettiamo qualcosa di più. Il prossimo appuntamento vedrà la squadra di coach Sassi scontrarsi sabato 23 marzo in trasferta con Fucecchio, attualmente terzo in classifica.

Pallavolo I'Giglio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti