mercoledì 13 marzo 2019

Pallavolo Fucecchio-Moma Anderlini Modena..3-1..25-11/25-22/17-25/25-16

Formazioni:
Pallavolo Fucecchio Mannucci, Ciabattini, Menicucci, Allori, Neri, Pellegrini, Barzagli, Coselli, Bruni, Martini(k), Dovichi, Danti, Marchetti (l1), Sasselli(l2). 1° allenatore Luca Barboni, 2° allenatore Manuele Marchi.
Moma Anderlini Modena Landucci, Petruzzello, Aluigi, Migliorini, Bellini, Mantovi, Malovic, Giovannini(k), Giovagnoni L., Giovagnoni G.,Venezia, Sanguigno(l). 1° allenatore Maioli P.,2° allenatore Gianardi G.
1° arbitro Alessandro Fiori di Massa,2° arbitro Roberto Tavarini di Massa.
Commento alla gara: Con una gara perfetta Fucecchio fa sua la partita contro Anderlini,e si gode la testa della classifica in solitario. Davanti a un pubblico straripante,quello delle grandi occasioni, la truppa di Barboni soprattutto nei primi due set gioca una pallavolo di alto livello. Ricezione perfetta e soprattutto quei muri,che frenano le ripartenze di Modena e creano i presupposti per attacchi micidiali. Bellissima gara,la prima della classe e la seconda si giocano il primato,Anderlini per confermarlo e Fucecchio per l'eventuale sorpasso. La tensione è palpabile,ma Barboni predica calma e mantenere gli schemi,abbiamo in squadra giocatrici con grande esperienza,ce la posssiamo fare. Primo set da incorniciare,formazione tipo,squadra al completo. Fucecchio sembra un rullo compressore,5-2/7-5,da qui in avanti una serie di muri e attacchi efficaci ci portano sul 14-5,poche le palle lasciate alle avversarie,20-8, ricezione pressochè perfetta il set si chiude 25-11. Inizio veemente,ma abbiamo bisogno di continuità,proprio non pensiamo che si riesca a continuare con questa intensità. Secondo set molto più equilibrato,Modena ci sta prendendo le misure,3-3/10-10,parte centrale della gara riusciamo a prendere un leggero vantaggio 13-11/15-13, gli schemi funzionano ancora a perfezione,ma dall'altra parte della rete l'avversario è di alta qualità. Fucecchio spinto dal proprio pubblico da il meglio di se,non cede di un centimetro, 20-17/21-20,ancora 23-21/25-22. Terzo set grande reazione di Modena 3-6/4-9,e non poteva essere altrimenti,ce lo aspettavamo,ma non ci disuniamo,riprendiamo il set 10-10,ancora Modena 12-18, siamo meno efficaci,Barboni cambia qualcosa in campo,15-19,ma le avversarie stavolta ci lasciano poco,16-23/17-25. Dopo i primi due set giocati alla grande si paventa lo spettro della passata settimana dove dopo un exploit identico non siamo riusciti a chiudere la gara. Quarto set 3-3/6-6 si viaggia a braccetto,scambi molto prolungati che infiammano il pubblico,protagonista indiscusso in questa fase di gioco. Grande nota di merito va data a Cristina Dovichi,che dall'inizio ha giganteggiato sia in attacco che in difesa,e adesso in questa fase delicata del set prende per mano la squadra,e con sicurezza da fiducia alle compagne,la troviamo in ogni parte del campo a riprendere palloni e contrattaccare. 10-8/13-11,da qui in avanti Fucecchio ingrana la marcia 18-12,Danti e Bruni al centro sono immarcabili,rispettivamente le nostre due migliori realizzatrici. 21-14,si preannuncia risultato pieno,troppo motivata la squadra di casa,23-15/24-16, poi Neri alza l'ultima palla a chi? ma proprio a lei Cristina Dovichi,schiacciata di potenza perfetta,25-16. Pubblico in visibilio,tutto questo fa bene al movimento della Pallavolo. Adesso abbiamo una settimana di tempo per riprendere fiato,poi Domenica ci attende un'altra trasferta impegnativa contro il Valdarno.

Pallavolo Fucecchio

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti