venerdì 29 marzo 2019

Si chiude con il derby

Ultima di regular season e Fonteviva chiamata a fissare la propria classifica nel derby toscano con i Lupi. Si gioca questo sabato alle ore 20.30 al Palasport Giancarlo Parenti di Santa Croce e la gara vale molto per entrambe le formazioni. Nella sfida d’andata, giocata alla Bastia il 26 dicembre scorso, la squadra di Paolo Montagnani si impose con un netto 3-0 in una gara strana, influenzata in casa Lupi dal cambio in panchina, in cui la squadra di casa ebbe sicuramente idee più lucide nei momenti decisivi. Questo sabato le due squadre di trovano invece di fronte reduci, rispettivamente, la Fonteviva dalla vittoria in rimonta su Brescia alla Bastia ed i Lupi dalla sconfitta contro Spoleto. Due risultati che hanno riportato la situazione di classifica in equilibrio, con entrambe le formazioni a quota 34, anche se con i Lupi avanti per il quoziente set. Una sfida che si presenta quindi equilibrata ed intrigante come solo un derby può essere. Un derby che, come detto, vale molto anche per disegnare la classifica finale della regular season e che vede in ballo la settima piazza. La squadra di Alessandro Pagliai può contare sul calore del pubblico di casa ma anche e soprattutto sul valore di giocatori di assoluto valore come il brasiliano Wagner e l’olandese ex Roma Snippe. A fianco dei due stranieri un gruppo di ottimi italiani come, ad esempio, l’attaccante Colli, miglior marcatore conciario nell’ultima uscita umbra, e il regista Acquarone, entrambi frutto del vivaio locale, un giocatore di categoria come Grassano e due centrali importanti come Bargi e Ferraro. Pagliai, rispetto all’andata, potrà inoltre contare sul libero Taliani, tornato a disposizione dopo un fastidioso infortunio ad un occhio. Come già all’andata, da parte Fonteviva due gli ex di lusso e cioè Paolo Zonca e Mirko Miscione, ma anche il giovane Facchini che nelle file dei Lupi ha disputato campionati giovanili e Serie C. Fonteviva che, dagli ultimi tre set di Potenza Picena in poi, sembra essere ritornata la squadra bella, divertente e sbarazzina vista prima della sosta della Coppa Italia. Fonteviva che al derby chiede conferme anche in questo senso.

Comunicato Acqua Fonteviva Apuana Livorno - Serie A2 Credem Banca

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti