lunedì 8 aprile 2019

Ambra Cavallini torna da Pisa a mani vuote

La trasferta al PalaDream non regala gioie al team di Fabio Giannotti, battuto in tre set. Il team di casa, in lotta per i playoff, ha confermato il proprio buon momento di forma, mentre l'Ambra Cavallini, nonostante un arrembante avvio di gara, è stata costretta ad alzare bandiera bianca. Come detto, il primo set si apre nel modo giusto, con Donati e compagne a tenere il vantaggio fino al 17-20. Nella parte conclusiva, il Dream Volley commette meno errori e si impone al fotofinish (26-24). Anche il secondo set vede le squadre lottare alla pari: l'Ambra Cavallini fa vedere buone cose, con Caverni e Chini in evidenza, ma anche in questa occasione è la squadra pisana a tagliare per prima il traguardo (25-23). Ben più netto il terzo parziale: il team di Giannotti scende in campo solo fisicamente e permette alle padroni di casa di dominare la scena fino al fischio finale. Sconfitta amara, quindi, per l'Ambra Cavallini, che poteva sicuramente gestire meglio alcune situazioni sia nel primo che nel secondo set. Il prossimo match, in programma al PalaZoli, vedrà le ragazze di Giannotti opposte alla capolista Fucecchio: la gara si giocherà sabato 13 aprile, con fischio d'inizio previsto per le 21.
Dream Volley Pisa - Ambra Cavallini Pontedera 3-0
(26-24, 25-23, 25-13)
Ambra Cavallini Pontedera: Salimbeni 1, Caverni 17, Chini 10, Meucci 4, Donati 8, Bardi 2, Vasi (libero), Bardi 2, Bartali (libero), Chericoni, Focosi, Ripoli. Allenatore: Giannotti, vice: Paletta

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti