martedì 30 aprile 2019

La Fonteviva Massa perde a Prato e si giocherà l’accesso ai play off nell’ultima gara

E’ stata una brutta versione della formazione di Toracca quella vista all’opera sabato scorso all’impianto pratese di San Paolo. Una squadra che non, colpita da infortuni e acciacchi, non ha trovato la serenità per superare una squadra giovane e che sta vivendo il miglior momento del suo campionato. Una battuta d’arresto grave ma che non cancella le speranza play off di Massa chiamata sabato (ore 21.00 Palestra Don Milani) ad un’ultima prova gagliarda nello scontro diretto con Calci. “Quella di Prato è stata una sconfitta nata dall’approccio mentale alla gara – l’analisi di fine gara di Alessio Toracca - In settimana avevamo avuto molti problemi. Nicola Aliboni e Drago erano fuori per infortunio, Mattia Minuti non era a disposizione perché impegnato con la Serie A2 e così ho dovuto mettere in campo un sestetto meno rodato. Aldilà di questi aspetti, però, a pesare in campo è stato il fatto che Prato ha giocato la gara spensierato e sereno mentre noi eravamo come bloccati. Spero che quanto successo a Prato ci serva da lezione per l’ultima gara di regular season con Calci. Noi ai play off ci crediamo ma serve fare risultato pieno. Sarebbe davvero brutto gettare al vento il lavoro di un anno e per questo confido che sapremo affrontare Calci con il giusto atteggiamento”.
Il tabellino:
VOLLEY PRATO – ACQUA FONTEVIVA MASSA 3-0
Volley Prato: Alpini M., Marchi, Alpini l., Bruni, Corti, Civinini, Nincheri, Cassioli, Scaduto, Lucchetti, Pacini, Mazzinghi E., Menchetti. All. Novelli.
Acqua Fonteviva Massa: Aliboni L., Aliboni N., Bagnoli, Bigini, De Muro, Drago, Guadagnucci, Guidi, Haxhijmeri, Nicolini, Pom, Viani. All. Toracca; 2° all. Busà.
Arbitri: Pagni e Calandra.
Parziali: 25-23; 25-21; 25-12.
La classifica delle prime posizioni:
Cascina 64; Dream Volley Pisa 55; San Miniato 45; VBC Calci e Acqua Fonteviva 42; Migliarino 40.
Ai play off accedono le prime quattro della graduatoria.
Intanto buone notizie arrivano dal vivaio. L’Under 14 ha chiuso il suo torneo in semifinale, battuta in due gare da Grosseto. Stagione comunque molto positiva per i ragazzi allenati da Pascucci che hanno anche collezionato un ben sesto posto in una manifestazione nazionale di prestigio come la Boy League. E’ invece nella fase più calda della stagione la selezione Under 13 che, giunta al secondo posto nel girone di qualificazione alle semifinali composto da ben 15 squadre, deve affrontare adesso un girone di semifinale tostissimo con Invicta Grosseto e Volley Prato. Si gioca mercoledì 1 maggio a Pontedera ed in palio c’è l’accesso alla finale.

Comunicato Acqua Fonteviva Massa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti