lunedì 15 aprile 2019

La TecnoAmbiente espugna il PalaDream

La TecnoAmbiente si riscatta nella tana del Dream Volley. Come all'andata, i giallorossi di Fabrizio Ciarla si aggiudicano il match contro la seconda forza del campionato, espugnando il parquet di via Belli con il punteggio di 3-2. La gara è stata lunga e complicata, ma Bertolini e soci, con grande tenacia, sono riusciti a conquistare punti preziosi per la classifica, che conferma la TecnoAmbiente in zona playoff, quando mancano due turni al termine della regular season. Avvio complicato per i giallorossi, messi alle corde dai pisani, trascinati dal bomber Sabatini. Il Dream Volley tiene il vantaggio fino al 17-13, poi la TecnoAmbiente rialza la testa, sfruttando al meglio il turno al servizio di Cantini. In un amen, il punteggio dice 20-20, ma la squadra di San Miniato è più attenta anche in difesa e chiude sul filo del rasoio (23-25). Da dimenticare il secondo parziale, dove Bertolini e compagni non riescono mai ad incidere: Ciarla opera varie sostituzioni, ma l'emorragia non si blocca e Pisa pareggia i conti (25-16). Nel terzo parziale, la TecnoAmbiente si ritrova e, grazie a Picchi e Bertolini, allungano fino al 12-15. I locali, però, non hanno alcuna intenzione di mollare e impattano a quota 18. Il finale è da brivido, con i ragazzi di Ciarla bravi a raggiungere per primi il traguardo (22-25). Il quarto set è punto a punto fino a metà (13-13). Gli ingressi di Bini e Lazzeri danno una spinta preziosa alla TecnoAmbiente, che allunga fino al 18-20, ma un nuovo blackout dei giallorossi permette al Dream Volley di pareggiare i conti (25-22). Da segnalare, nel corso della frazione, l'infortunio di Picchi, costretto a lasciare il campo per un problema alla caviglia. Al tiebreak, i pisani sembrano avere qualcosa in più e cambiano campo in vantaggio (8-6). Poi Ciarla getta nella mischia Polidori al posto di un esausto Bertolini e la mossa si rivela azzeccata: la TecnoAmbiente pareggia (10-10) e, sulle ali dell'entusiasmo, cambia l'inerzia del set decisivo, vinto con il punteggio di 15-11.
Dream Volley Pisa – TecnoAmbiente San Miniato 2-3
TecnoAmbiente San Miniato: Bertolini, Bini, Boldrini, Buldrini, Cantini, Fogli, Lazzeri, Montini, Picchi, Polidori, Salini, Sartini, Signorini. All: Ciarla

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti