martedì 4 giugno 2019

L’Ariete PVP non si ferma

La fine dei play off è un ricordo ormai lontano viste le tante cose successe dopo che l’ultimo pallone è caduto a terra nella palestra di Calci. Le dimissioni di Latini, i nazionali Under 16, l’attesa per la finale regionale Under 13 e la programmazione del futuro. Insomma, su questo e altro abbiamo sentito il Presidente Fabio Galeotti che ha rilanciato subito annunciando il nuovo tecnico della prima squadra. Ma ecco le parole di Galeotti. Vi hanno sorpreso le dimissioni di Roberto Latini? “Non ci hanno sorpreso. Appena finita la stagione il tecnico ha preferito rinunciare all’incarico. E’ una decisione di cui abbiamo preso atto accettando le dimissioni che, però, non ci hanno colto impreparati”. Ed infatti la società è già in grado di annunciare il nome del nuovo allenatore della prima squadra? “Abbiamo raggiunto l’accordo con Giacomo Raffa, già tecnico del San Michele Firenze. E’ un allenatore giovane che abbiamo sempre apprezzato e che va ad inserirsi in uno staff tecnico di qualità, che quest’anno ha ottenuto risultati importanti e che, nella nostra idea, dovrà lavorare sempre più integrato ed in team”. Come giudica la stagione complessiva dell’Ariete PVP? “Positiva. Abbiamo vinto un titolo provinciale con l’Under 13, che domenica si gioca peraltro quello regionale. Siamo campioni toscani con l’Under 16 che poi ha strappato un ottimo undicesimo posto ai nazionali. Siamo arrivati secondi nel girone di Serie C al termine di un campionato fortemente condizionato dagli infortuni. Bartolini, Ridolfi, Petri e poi Speranza nel play off sono state vittime di infortuni più o meno importanti ma che hanno certo inciso sul torneo. Insomma, siamo soddisfatti”. Avete già un’idea di che squadra nascerà sotto la guida di Giacomo Raffa? “L’idea è quella di confermare uno zoccolo duro della squadra di quest’anno ed a questa base aggiungere atlete giovani, ma che hanno già disputato tornei regionali e nazionali, e due talenti del nostro vivaio, come Irene Napolitano e Sara Giuliani, reduci dalla bellissima stagione in Serie D con il Viva Volley”.

Comunicato Ariete Prato Volley Project

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti