domenica 30 giugno 2019

Pagliai: “I presupposti ci sono tutti, con una bella novità”

Per l’intervista allo staff di questa settimana abbiamo pensato di fare due chiacchiere con una colonna portante della società: coach Alessandro Pagliai. Alessandro, siamo alle ultime ufficializzazioni del roster, il più è fatto. Conosciamo il volto della nuova Kemas Lamipel: come definisci la squadra? “La nuova Kemas Lamipel mi piace molto, moltissimo indipendentemente dal fatto che abbiamo centrato con la società tutti gli obiettivi principali di mercato che avevamo. La squadra la definisco giovane e questa caratteristica è di stimolo sia per la società che per lo staff tecnico. Avrà bisogno di un periodo di rodaggio per ingranare ma i presupposti per far bene e divertirci ci sono tutti”. Con la rosa quasi completa, è tempo di designare il capitano? E quando conosceremo gli obiettivi della squadra? “La rosa è quasi completa, la completeremo con l’inserimento di qualche giovane proveniente dal settore giovanile. E’ presto per dichiarare obiettivi: al momento quello principale è di fare un buon campionato e togliersi delle soddisfazioni. Per parlare di una potenziale classifica è presto perché non conosciamo il mercato completo delle avversarie. La designazione del capitano la faremo come ogni anno, una volta iniziata la preparazione, con il gruppo in mano. Insieme allo staff tecnico decideremo chi avrà l’esperienza, le caratteristiche tecniche e le capacità caratteriali di poter ricoprire questo importante ruolo”. La data di inizio preparazione è decisa da giorni: quando sarà ufficializzata? “La preparazione è fissata per il 21 agosto: ci ritroveremo al PalaParenti con il consueto raduno e presenteremo gli atleti a tutti gli amici, tifosi, giornalisti ed appassionati. In quella sede verrà consegnato ai ragazzi il programma di allenamento dal 22 in poi”. È prematuro o possiamo avere già qualche anticipazione del programma pre season? “Nel programma pre season faremo gli allenamenti in doppia seduta con l’alternanza di preparazione fisica intensa ed allenamenti di tecnica pura. Programmeremo senz’altro delle amichevoli con squadre di livello che potranno permettere di rifinirci e confrontarci con test amichevoli. Sono programmi che noi allenatori faremo dalla fine del volley mercato, quindi metà luglio, per tutto agosto”. L’aspetto delle maglie da gioco avrà un restyling? “Avremo sicuramente una grande bella novità per quanto riguarda lo sponsor tecnico: la società ha firmato un accordo triennale con la Joma, (sponsor tecnico tra le altre della Lube Macerata) che si è dimostrata molto interessata ai Lupi per la Toscana. La fornitura sarà sia per la sponsorizzazione tecnica della prima squadra, sia per tutto il materiale tecnico e di allenamento del settore giovanile. La maglia da gioco è in fase di studio: la Joma ci farà delle proposte che valuteremo con la società”.

Valentina Panicucci – Ufficio stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti