sabato 30 novembre 2019

Bionatura all'esame del Castelbellino!

A dare spettacolo sabato sera nel fervido PalaPiaggia, Bionatura Nottolini e Termoforgia Moviter di mister Solforati, in un big match che scalderà fortemente gli animi delle rispettive tifoserie. L'ambito posto che le due compagini occupano attualmente in classifica, costituisce una posizione strategica di grande interesse, che entrambe le squadre vorranno non solo preservare ma cogliere l'occasione di incrementare. Tra l'altro la classifica sabato subirà un bello scossone con il big match tra la capolista Empoli e VolleyRó CdP. Due punti separano Bionatura dalle anconetane, che si trovano quindi in terza posizione a pari punti con VolleyRó, che a onor del vero, ha già affrontato, come Nottolini, il turno di riposo. Castelbellino è reduce dalla vittoria con 3M Perugia mentre Nottolini da quella guadagnata ad Imola. Positivo il periodo per entrambe, così come è sottile la differenza tra le due formazioni: tutte e due hanno incamerato il frutto di 4 vittorie; Termoforgia ha sulle spalle il piccolissimo fardello di 2 sconfitte mentre Nottolini solo quella con la capolista Empoli. Ancona si presenterà al PalaPiaggia con un roster fortemente rinnovato: le schiacciatrici Ciccolini, capitan Verdacchi e Fattorini le uniche superstiti di un gruppo che nella stagione passata ha trionfato su tutti i fronti, ottenendo meritatamente l'accesso in B1. Bionatura avrà di fronte una squadra composta da molte giovani non ancora ventenni (con un secondo libero del 2002), alternate a giocatrici di esperienza come l'opposto Sofia Moretto, considerata l'asso nella manica di Termoforgia e la banda Cristina Coppi, nativa di San Miniato, con esperienze in A2. Lo studio delle caratteristiche tecniche di questa formazione da parte di coach Becheroni sarà come sempre minuzioso, per fornire alle sue gli strumenti necessari per approcciarsi al meglio all'atteso match. Il clima in casa Nottolini è come sempre molto sereno, le atlete sono molto concentrate sul lavoro analitico da svolgere, come si conviene del resto durante la preparazione di ogni gara. Vi aspettiamo numerosi e pronti a tifare Nottolini sabato sera, fischio d'inizio come sempre alle ore 21:00, ricordandovi che NIENTE È COME ESSERCI!

Fonte: Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti