lunedì 4 novembre 2019

Fgl Pallavolo Castelfranco vince il derby al tie break

Come volevasi dimostrare le padrone di casa volevano ottenere il miglior risultato e da subito hanno messo in difficoltà le nostre ragazze, partendo subito con un ritmo travolgente che poco a poco Andreotti e compagne sono riuscite a contenere e riprendere in mano la situazione, riuscendo a recuperare sempre il vantaggio delle padrone di casa, le quali nel finale hanno iniziato a cedere e a lasciare spazio ai nostri attacchi che hanno portato alla vittoria della gara al tie break. La FGL Pallavolo Castelfranco riesce ad ottenere così due punti importanti per la classifica lasciando un solo punto al Blu Volley Quarrata (2-3, 25-15/24-26/25-23/17-25/10-15). La miglior Top scorer della gara è stata l'opposta del Quarrata Giulia Cheli con ben 36 punti, con i suoi attacchi insistenti di prima e seconda linea che ha messo un po' in difficoltà le nostre retrovie, ma con la tenacia delle atlete e i buoni consigli di coach Menicucci, la situazione è stata gestita al meglio, in considerazione del fatto che le nostre centrali Andreotti e Colzi erano sempre sotto controllo e pronte ad essere fermate dalla ex Giulia Martone e compagne, in grado di realizzare ben 7 muri dei 17 realizzati dalle quarratine. In campo nel primo set Menicucci ha inserito De Bellis al servizio, Colzi, Scandella Ristori Tomberli, Andreotti, Lippi con Tamburini libero, ma da subito si è vista la determinazione della squadra quarratina non dare scampo a nessuno, in grado di non far cadere a terra alcun pallone e fermare a muro le nostre centrali con determinazione, andando così alla chiusura del set 25-15 dopo 21'. Nel 2 set la situazione per le castelfranchesi sembra non cambiare, allora Menicucci prova a inserire la giovane opposta Chiara Zonta, sul punteggio di 6-8, al posto di Scandella che trascinava un lieve dolore alla spalla. Con il muro un po' più alto si avuto un leggero cambiamento, anche se il set si è chiuso 26-24 dopo 31', con un grande recupero sul punteggio di 24-21 per la squadra di casa, quando uno poteva pensare che il gioco fosse fatto, ecco uscire il grande gioco di squadra, e con la bravura di Lippi in regia ha fatto sì che la squadra rientrasse in partita, grazie all'esperienza di De Bellis decisiva nel finale e con Andreotti al servizio al palla vincente è andata sull'esplosività al centro di Colzi che non ha perdonato le avversarie e ha riportato i set in parità. Nel 3 set le padrone di casa riprendono lo stesso cammino, andando subito in vantaggio con un buon vantaggio tanto da giungere al 13-6 e 19-12. Menicucci e Ficini provano la carta Tesi, inserendola in difesa su Tamburini e a poco a poco punto dopo punto la situazione inizia a dara una leggera svolta, tanto che Torracchi prova il cambio Degli Innocenti su Bianchini sul 23-22, questo cambio riesce a dare un leggero recupero per riprendere un po' di energia per quanto basta ad arrivare a chiudere il set 25-23 dopo 31', con le castelfranchesi in recupero sulle quarratine in leggero affanno. Il 4 set vede le castelfranchesi prendere subito in mano la situazione, approfittando subito del leggero calo fisico avuto dalle padrone di casa nel finale e così è stato, tant'è che si portano subito in vantaggio portando Torracchi a chiedere i tempi tecnici a disposizione sul punteggio 1-4 e 2-8. Una volta ristabilito il gioco di squadra Lippi riesce a gestire al meglio la situazione con le bande Ristori Tomberli e De Bellis pronte a chiudere al meglio anche di seconda linea, con le centrali Andreotti e Colzi meno marcate riescono a realizzare punti importanti insieme alla giovane Zonta che poco a poco riesce a conquistare la propria sicurezza e chiudere gli attacchi nei nove metri avversari, rendendo un gioco più sereno ai liberi Tamburini – Tesi che si trovano a coprire meglio il campo nelle retrovie. Il set si chiude dopo 23' sul 17-25. Il tie break vede partire subito incisivo il Blu Volley Quarrata portando Menicucci a richiamare le proprie ragazze in panchina sullo 0-3 dopo il muro di Martone. Il rientro in campo è stato fatto con le idee chiare e Andreotti a muro non lascia scampo agli attacchi avversari e pianta subito un muro seguito dagli attacchi di De Bellis e Ristori Tomberli. A questo punto la situazione si ribalta, tanto da fare il cambio palla sul 4-3 per le bianco celesti. Sul punteggio di 9-5 arriva il black-out e tutto si oscura all'infuori degli spogliatoi con l'interruzione del gioco per 13', ma al rientro la situazione non cambia, sebbene Cheli sia stata la miglior attaccante, non sono bastati per rientrare in partita a differenza di una FGL Pallavolo Castelfranco in grado di attacacre con determinazione con De Bellis – Ristori Tomberli e Colzi che con i suoi salti riesce a passare sopra i muri delle avversarie chiudendo i colpi nei quattro metri avversari. Il set si chiude su uno sbaglio al servizio della squadra quarratina con il punteggio di 10-15 dopo ben 32'. Nel complesso oltre il risultato si sono viste due belle squadre con buone qualità di gioco, in grado di ottenere entrambi buoni risultati. In classifica la FGL Pallavolo Castelfranco raggiunge 6 punti e il prossimo incontro in programma a Castelfranco sabato 9 novembre alle ore 18:30, vedrà arrivare la 3M Pallavolo Perugia . Un ringraziamento particolare va al pubblico che ha seguito la nostra squadra, oltre che ai genitori e dirigenti, vi erano amici e le piccole atlete della FGL Pallavolo Castelfranco che con le loro coreografie sono state di grande supporto per le nostre ragazze che sono riuscite a dare il massimo in una giornata per niente facile.
Blu Volley Quarrata - FGL Pallavolo Castelfranco 2-3 (25-15 24-26 25-23 17-25 10-15)
Blu Volley Quarrata: Zingoni 11, Breschi, Martone 11, Bianchini 10, Poggi 10, Chiti (L), Moscardi, Cheli 36, Bianciardi, Nesi, Degli Innocenti 6, Niccolai. All.: Torracchi. Vice all.: Bettarini.
BV 6; BS 11, Muri 17.
FGL Pallavolo Castelfranco: Ristori Tomberli 17, Tamburini (L), Colzi 20, Lippi 1, Zonta 15, Andreotti 12, De Bellis 12, Tesi (L), Scandella 1, n.e Bertelli, Bernardeschi, Mengaziol. All.: Menicucci. Vice all.: Ficini. BV 3; BS 8, Muri 16. 
Classifica: Volleyrò Casal de' Pazzi 9; Timenet Empoli 8; Angelini Cesena, Pallavolo Castelfranco 6; Lucky Wind Trevi 4; Termoforgia Castelbellino, Bionatura Nottolini, Città di Castello, 3M Pallavolo Perugia 3; Megabox Battistelli, Moncaro Moie 2; Clai Imola, Blu Volley Quarrata 1.

Fonte: Società ap

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti