domenica 17 novembre 2019

Lutto in casa “lupi”: addio a Fabrizio Nassi

Un grave lutto ha colpito nella mattinata di oggi tutto il mondo dei “Lupi”: l’indimenticato Fabrizio Nassi è deceduto a seguito di una brutta malattia all’età di 68 anni. Chi conosce la storia del sodalizio conciario sa che si tratta di uno dei più forti giocatori passati da Santa Croce sull’Arno: arrivato nel 1983 è stato protagonista della vittoria del campionato di A2 e del biennio trascorso in serie A1, uno dei momenti più alti della storia dei “Lupi”. Atleta di assoluto livello e persona benvoluta da tutti, Nassi ha vissuto momenti importanti, quale capitano, anche nella Nazionale italiana sotto la gestione Pittera. Il cordoglio nel sodalizio santacrocese è grande e tutta la società si stringe intorno alla famiglia facendo le più sentite condoglianze.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti