martedì 5 novembre 2019

Memorial Leonardo Giordani al Dream Volley Pisa

Venerdì 1° Novembre il Centro Dream ha ospitato il Memorial Leonardo Giordani, torneo di pallavolo rivolto alle categorie dei più piccoli, U13 Maschili e Femminili e U12 Misto. 16 le squadre coinvolte: oltre alle 3 squadre Dream, hanno partecipato anche con più squadre, Pallavolo Ospedalieri Pisa (società in collaborazione con il Dream), Invicta Volleyball Grosseto, Volley Prato, Pallavolo Riotorto, Pallavolo Grosseto, Colle Volley, Volley Life Project Livorno, Pallavolo Fucecchio, Labronica Pallavolo, V.P. Volley. Circa 200 atleti e ancor più genitori hanno movimentato il Centro Sportivo nel susseguirsi delle gare, graziati dal sole che ha consentito di godersi le pause negli spazi verdi esterni. Buone gare che nelle tre categorie hanno premiato i ragazzi Under 13 di Invicta Volleyball, le ragazze under 13 di Pallavolo Grosseto e nella categoria Under 12 F/M nuovamente i ragazzini di Invicta Volleyball. Le squadre Dream femminili dei coach Piccinetti e Sabatini hanno ottenuto due combattuti secondi posti. I giovanissimi gialloblu di Marco Croatti, in parte ancora acerbi, hanno mostrato in campo grinta e agonismo e ancora spazio per crescere. Queste le classifiche: Under 13 Femminile: 1) Pallavolo Grosseto; 2) Dream Volley; 3) Colle Volley; 4) Volley Life; 5) Pallavolo Fucecchio; 6) Labronica Pallavolo. Under 13 Maschile: 1) Invicta Volleyball; 2) Volley Prato; 3) Pallavolo Riotorto; 4) Dream Volley Under 12 F/M: 1) Invicta Volleyball (M); 2) Dream Volley; 3) V.P. Volley; 4) Pallavolo Labronica; 5) Pallavolo Fucecchio; 6) Pallavolo Ospedalieri. Una giornata di agonismo, divertimento, ma anche di riflessione. Leonardo Giordani, fratellone di Arianna giovane atleta del Dream, ha perso la vita questa estate in un incidente di moto. Con questo Memorial la società Gialloblu si è voluta stringere intorno alla famiglia, per tenere vivo il ricordo, donando anche una parte del ricavato alla Croce Rossa, associazione della quale Leonardo faceva parte come volontario. Prima della premiazione il papà Federico Giordani ha voluto richiamare l’attenzione sul tema della sicurezza stradale, per invitare a riflettere sul fatto che una banale distrazione alla guida può determinare gravi conseguenze, per chi va e per chi resta. Parole commoventi che hanno colpito i presenti, così come il minuto di silenzio in ricordo di Leonardo. I genitori Federico e Stefania hanno poi premiato tutte le squadre partecipanti.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti