mercoledì 20 novembre 2019

Pallavolo, serie D: la Bulletta serve il pokerissimo

Con una prestazione importante, soprattutto sotto il profilo della continuità e della tenuta fisica e mentale, la serie D della Bulletta riesce ad espugnare anche il campo delle giovani del Chianti Volley, imbattute nei precedenti incontri tra le mure amiche; e lo fa con lo stesso risultato di 3 a 0 degli incontri fin qui disputati dall'inizio del torneo. Una gara tosta nella prima frazione quando la compagine di Buoncristiani efficace in tutti i reparti riesce a mettere a dura prova Pucci e compagne, partite molto contratte nella fase cambio palla e fallose al servizio ed in contrattacco. Bianchi prova a scuotere le sue con i due time out a disposizione e, sul 24-22 in favore del Chianti Volley, le senesi grazie ad un turno efficace in battuta e ad un contrattacco decisamente più fluido, riescono a riaprire le sorti di un primo set che sembrava ormai saldamente nelle mani delle padroni di casa; la prima frazione di gioco si chiude per 26-28 in favore della Bulletta Ristabilito ordine e ripreso coscienza delle proprie capacità infatti, Pucci (in serata di grazia al servizio e determinante in attacco) e compagne conducono ed amministrano senza grosse sbavature il secondo (11-25) e terzo (13-25) parziale senza concedere alcuna possibilità di reagire alle ragazze del Chianti, comunque brave per il buon inizio di campionato e sicuramente dotate da ampi margini di crescita nel proseguo della competizione. La classifica sorride alle ragazze di Bianchi, chiamate adesso ad un treno di partite interessanti sotto il profilo dell'agonismo e mentale, dalle quali sarà possibile capire quello che sarà il ruolo della Bulletta in un torneo molto equilibrato nella parte medio alta della graduatoria e, dove ogni giornata i risultati non sono garantiti da nessun pronostico. Sarà quindi necessario resettare in fretta e ripartire con una settimana di lavoro in palestra in attesa del big match casalingo di domenica prossima, quando arriverà la Rufina a Castelnuovo B.ga per tentare il sorpasso in classifica proprio ai danni di Savelli e compagnia: le fiorentine si sono ben distinte nelle prime gare di campionato perdendo, forse inaspettatamente, solo la prima gara e rifilando poi quattro vittorie consecutive, l'ultima delle quali contro la quotatissima Virtus Poggibonsi, secondo i rumors una delle favorite alla vittoria finale.

CS La Bulletta Volley

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti