lunedì 25 novembre 2019

Serie D: già in tasca la salvezza per ToscanaGarden!

La Toscanagarden Nottolini sfodera un'altra ottima prestazione e sul difficile campo del Viviquercioli porta a casa la vittoria piena. Altri 3 punti che in un colpo solo valgono sia il ritorno in vetta alla classifica, adesso in coabitazione con il Riotorto, che la matematica salvezza della categoria, che per le U18 è garantita a 15 punti. Le ragazze di Capponi e Biagioni raggiungono questo primo traguardo della stagione, addirittura con un record difficilmente migliorabile: da quando la Fipav Toscana ha introdotto questa regola, nessuna squadra era stata in grado di salvarsi così precocemente, alla 6a giornata di campionato. Il parziale d'apertura vede partire con decisione le Massesi che si portano subito avanti di 5 punti. La ToscanaGarden però reagisce e con un piccolo contro break rientra sull'11 pari. Il set diventa una lotta punto su punto in cui tutte e due le squadre giocano le proprie carte a disposizione. La squadra di casa si appoggia su qualche elemento di spicco, mentre Nottolini fa della prestazione corale il punto di forza. Il set va avanti così fino al 22 pari, quando la Toscanagarden piazza il break finale (giovani e poche esperte a chi?) e con il 22:25 si porta sul 0:1. Il secondo set è la fotocopia del primo: parte meglio il Viviquercioli con un 7:1 che sembra rimetterla in partita, mentre le portacolori lucchesi reagiscono con un altro importante break, riprendendo subito le avversarie, e mettendo in chiaro che vogliono portare a casa i punti in palio, si tengono sempre avanti nel punteggio, con l'ultimo e decisivo break nuovamente in chiusura del set, dal 19:21 al 21:25. Due a zero, Nottolini comincia ad intravedere la salvezza matematica che si trova solo ad un set di distanza. Il terzo frangente di gara però è una reazione di orgoglio della squadra di casa che, nonostante il set si mostri più equilibrato dei precedenti, dà la sensazione di non voler fare scappare le ospiti. Non per un calo delle nostre quindi, ma per la caparbietà tipica delle squadre di questa zona il Viviquercioli chiude 25:21 e riapre la partita. Le massesi non hanno però fatto i conti con la sfrontatezza con cui la giovanissima Toscanagarden affronta ogni partita, e nel quarto set ne esce quasi un monologo del team bianconero che difende, mura, attacca e gioca da squadra rodata. Come detto prima, alla fine del 4° set, vinto 16:25, si tolgono con i tre punti anche la soddisfazione di poter festeggiare all'alba di questa giovane stagione un primo, importante traguardo. Subito dopo la partita le stesse atlete hanno dichiarato che non si fermeranno al primo obiettivo della suddetta salvezza raggiunta, ma proveranno a rimanere nella parte nobile della classifica, che si presenta cortissima con le prime 6 squadre in 4 punti. Il proseguo di campionato si prospetta come una montagna russa dove si sale e si scende velocemente, in base ad ogni risultato del sabato. Prima riprova subito alla prossima partita sabato 30/11 fra le mure amiche quando sarà ospite al PalaPiaggia la grande favorita del campionato, il Luca Consani Grosseto, che segue ToscanaGarden ad un solo punto in classifica.
Acq Viviquercioli Massa - ToscanaGarden Nottolini 1-3 (22:25; 21:25; 25:21; 16:25)
Roster: Bertagni, Biagioni, Bindi, Castiglioni, Catani, Lunardi (K),Mazzoni(L), Nuti, Pitrolo, Romani, Staccioli, Ter Braake (L)
Staff: I Coach Stefano Capponi; II Coach Antonio Biagioni; Resp. di Squadra Bobby Ter Braake, Marco Menicocci

Fonte: Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti