martedì 12 novembre 2019

Timenet vince ancora 3-0 e conquista il vertice della classifica

Il libero Modena: “Ci sosteniamo a vicenda nelle difficoltà, questa è la nostra forza”. Il coach Cantini: “Sono soddisfatto, il gruppo sta diventando sempre più una squadra”.
I tre preziosi punti conquistati nel match di ieri sera al PalAramini contro Città di Castello (Perugia) hanno portato le ragazze della Timenet Empoli Pallavolo al primo posto nella classifica provvisoria del Campionato Nazionale di pallavolo femminile di serie B1. Una vittoria meritata, giunta al termine di una partita molto combattuta soprattutto nel secondo e terzo set in cui i nervi saldi e la capacità delle giallonere di sostenersi a vicenda hanno permesso di ottenere la quarta vittoria consecutiva, di cui le ultime tre con il punteggio netto di 3-0. “E’ stata una partita piuttosto combattuta con dei cali di tensione da parte nostra – commenta Giulia Modena, libero – dopo aver trascorso una settimana complicata per problemi fisici di alcune giocatrici. Non abbiamo però sottovalutato le nostre avversarie, anzi eravamo consapevoli della loro forza sia in battuta che in attacco con la presenza di una palleggiatrice esperta. Per noi essere seconde in classifica e provenire da una serie di vittorie consecutive ha comunque rappresentato una spinta a dare di più. E anche nei momenti difficili di quest’incontro, abbiamo saputo sostenerci a vicenda, colmando le mancanze dell’una o dell’altra con spirito di squadra.Credo che sia questa la nostra forza”. Un’ora e quindici minuti circa sono bastati alla Timenet Empoli per chiudere l’incontro a proprio favore con un andamento di gioco in crescendo e un travolgente finale. Il primo set ha visto le padrone di casa mostrare il possesso del campo di gara riuscendo agevolmente e mettere giù una palla dietro l’altra, tanto da costringere il coach perugino Francesco Brighigna a chiedere il time out già sul 15-9. Lo stacco resta ampio nonostante un tentativo di rivalsa di Città di Castello favorito da qualche défaillance nella difesa giallonera, tanto che le empolesi si aggiudicano il set per 25-18. Il secondo parziale, nonostante l’ottima partenza della Timenet intenzionata a replicare l’andamento del primo, prende presto una piega diversa con le umbre tutte lanciate in attacco e con un muro che sembra a tratti invalicabile e dà filo da torcere alle empolesi. Con scambi sempre più lunghi si arriva all’equilibrio sull’8 pari, dopodiché le avversarie ritentano l’allungo. Da quel momento il match si combatte punto su punto tanto che sul pericoloso 15-13 è coach Luigi Cantini a fermare il gioco. Quanto basta affinché le giallonere riprendano il controllo tenendo un vantaggio crescente sino a chiudere di nuovo 25-18 dopo aver sprecato un set point. Nel terzo parziale le formazioni si giocano il tutto per tutto, anche se sono le perugine a mostrarsi più combattive nella parte iniziale partendo subito in vantaggio. Dal canto suo la Timenet, pur con qualche difficoltà in difesa e dovendo abbattere il muro avversario, riesce a portarsi in parità ma stavolta l’equilibrio dura poco sbilanciandosi a favore delle avversarie prima con 15-16 e poi sull’insidioso 17-19. Lo spirito di squadra e i nervi saldi ancora una volta fanno la differenza e sul finale le giallonere tornano determinate a vincere, con uno slancio che le porta ad aggiudicarsi set e partita per 25-20. “Sono soddisfatto di questa prestazione di alto livello da parte delle mie ragazze – dichiara il coach giallonero Luigi Cantini – è un gruppo affiatato che sta sempre più diventando una squadra. Lo si vede anche quando un avversario tenta dei colpi di coda e loro riescono a restare in partita contenendo i tentativi delle sfidanti di cambiare il gioco. Quello che conta adesso è restare concentrati, consapevoli che ogni incontro va preso con le dovute cautele, preparandosi con impegno di volta in volta e adattando la nostra strategia alle caratteristiche dell’avversario”. Con i 12 punti conquistati adesso la Timenet Empoli Pallavolo guida la classifica provvisoria e sulla scia di questo grande risultato dopo le prime quattro giornate di Campionato si appresta ad affrontare la nuova sfida, stavolta in trasferta al Palasport di Moie di Maiolati (Ancona) sabato 16 novembre alle ore 18.00 contro la Moncaro VTA Moie, terzultima in graduatoria a quota 2 punti.
TABELLINO
PARZIALI : 25-18; 25-18;25-20.
ARBITRI: Roberto Tavarini (Massa Carrara) e Luigi Peccia (La Spezia).
TIMENET EMPOLI: Cammisa 9, Tangini 7, Lavorenti, 2, Buggiani 10, Modena(L), Ascensao M. 12, Boninsegna 11.

Fonte: Ufficio Stampa Empoli Pallavolo

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti