Header Ads

Festa da capolista per il Volley Prato

SALES VOLLEY - VOLLEY PRATO 1-3
Sales Volley: Bartolini, Bellini, Carminati, Castellani, Cena, Ciani, Donati, Gristina, Lapucci, Orlandi, Ughi, Ulivelli, Zeneli. All. Salemme.
Volley Prato: Alpini M., Marchi, Alpini l., Bruni, Corti Gioele, Civinini, Mazzinghi F., Pini, Catalano, Bandinelli, Anatrini, Nincheri. All. Novelli.
Arbitro: Ferro
Parziali: 25-27; 17-25; 28-26; 21-25.
Festa da capolista per il Volley Prato. La squadra di Mirko Novelli sbanca d’autorità il campo della Sales e si mantiene al comando della classifica appaiata a Siena che, dal canto suo, ha superato Scandicci 3-1. Settima vittoria consecutiva per Pini e compagni e che vittoria. Un successo da grande squadra sul terreno di una delle favorite del torneo. Una vittoria fatta di tecnica, qualità ed anche di carattere che regala al gruppo pratese feste fantastiche.
1° set: Prato con i gemelli Alpini in regia e attacco, il recuperato capitan di Pini a completare le bande, Bruni e Bandinelli al centro, Catalano opposto al palleggiatore e la coppia Civinini-Nincheri ad alternarsi nel ruolo di libero. Primo set subito palpitante con le due squadre ad affrontarsi punto su punto. La prima a provare il break era la Sales (11-9) ma era la squadra di Novelli a farlo con più convinzione ed a salire sul 13-16 con ace di Pini e complessivamente un buon turno al servizio del capitano. Prato sul più tre (14-17) e poi, con muro di Bruni su Castellani sul 16-20. Firenze si riavvicinava (18-20) e Novelli chiamata time out. Catalano spingeva i suoi sul 19-22 e sul 20-23. Dopo il tempo del proprio coach la Sales trovava però il contro break, grazie soprattutto a qualche sbavatura di troppo degli ospiti (23-23). Finale con Prato che si vedeva annullare due set point prima di chiudere con un errore avversario;
2° set: Prato partiva forte anche nel secondo parziale (3-8). La squadra di Novelli giocava un ottimo cambio palla mentre Firenze era molto fallosa al servizio. Prato saliva sul 7-11. La Sales tornava sul meno tre (7-10 e 11-14) ma gli ospiti strappavano ancora sul 14-20. Ace pratese per il 16-22 e bellissima azione di sacrificio per conquistare il 23. Chiusura a 17;
3° set: Partenza forte della Sales (4-1 e 5-2) ma immediata reazione pratese (6-7). Prato provava la fuga sul più tre (8-11) ma era brava la squadra di casa a trovare la forza di reagire e di riportarsi in equilibrio (11-11) e poi di salire sul 14-13. Contro break pratese per il 16-14 e poi nuovo equilibrio sul 18-18. Prato era bravissima a trovare il nuovo break sul 20-22. Tempo Firenze. Al ritorno in campo Sales che trovava la parità (22-22). Sprint che iniziava con Alpini a segno per il 22-23. Sales che su due ricezioni errate degli ospiti si guadagnava però il set point (24-23). Tempo Novelli. Al ritorno in campo Catalano annullava la chance della Sales. I ragazzi di casa salvavano in maniera incredibile un muro di Bandinelli (25-24). Invasione Sales per la nuova parità. Infrazione Catalano per il 26-25. Errore al servizio Firenze. Castellani per il 27-26. Una doppia condannava Prato;
4° set: nel quarto parziale Prato non voleva più correre rischi e ricominciava da grande squadra. Catalano martellava al servizio e portava i suoi sull’1-6. Ospiti che salivano sul più sei (3-9 e 6-12) e che poi allungavano ancora grazie ad un gioco fluido e brillante (7-14 e 8-15). All’improvviso però la ricezione di Prato pagava dazio al servizio di Cena (12-15) e Novelli chiamava tempo. Al ritorno in campo la Sales ci credeva e tornava sul meno due (14-16). Ospiti che strappavano nuovamente (14-18). Salemme operava il doppio cambio e questa mossa gli regalava subito soddisfazioni con la ricezione pratese che andava in difficoltà sulla “jump float” del secondo regista di casa (17-18). Set riaperto? Neppure per idea perché Prato ritrovava subito il suo ritmo e con muro di Bandinelli saliva sul 19-22. La Sales provava a reagire e tornava a meno due (21-23) ma questa volta Prato non faceva sconti e chiudeva la gara.

Comunicato Volley Prato Soffre ma vince ancora il Volley Prato Under 18 che passa sul terreno dell’Olimpia Poliri per 2-3 (25-21; 20-25; 17-25; 25-15; 11-15) ed allunga la sua striscia positiva. Una vittoria che chiude bene il 2019 e che regala alla giovane squadra di Targioni una posizione di rilievo per giocarsi alla ripresa le proprie chance play off. Prato adesso è infatti quinto a quota undici e dista solo quattro punti dalla capolista Volley Arezzo. Certo dalla trasferta di Firenze, almeno alla vigilia, Prato avrebbe voluto strappare l’intera posta in palio ma, vista la prestazione gagliarda dell’Olimpia, alla fine vanno bene due punti ed un successo che comunque fa classifica e morale. La rosa del Volley Prato: Caniatti, Cantini, Cecchin, Conti, Dardini, De Giorgi, Disconzi, Matteini, Pontillo, Scaduto, Torri, Trancucci. All. Targioni.

Nessun commento

Powered by Blogger.