lunedì 2 dicembre 2019

Torretta Volley Livorno - Pallavolo Delfino Pescia 1-3 (17-25, 25-27, 25-17, 15-25)

Sfuma l'occasione, per i ragazzi della prima squadra maschile, di conquistare almeno un punto contro la forte compagine del Pescia, accreditata dalle parole di coach Benedetto come "una delle squadre potenzialmente più forti di questo campionato". Il Torretta parte con Di Palma palleggiatore, Esposito opposto, Sansevero e Piedibene in banda, Pierotti e Di Pirro al centro, Gabrini libero. Durante il primo set è la squadra ospite ad imporre il ritmo, dall'alto della maggiore esperienza di tanti suoi membri, rendendo difficile il gioco ai gialloneri che non riescono a risollevarsi neanche con l'innesto della diagonale Galoppini-Lubrano. Secondo set invece che comincia in maniera diversa, con l'inserto di Teti opposto: una buona incisività in attacco e in battuta riesce ad innervosire la squadra avversaria, che comincia a sbagliare tanto e a perdere diversi punti. Non viene tuttavia concretizzato il vantaggio acquisito, 23-18 per la squadra di casa, che fatica a mettere giù i due punti che servirebbero per vincere il set e, dopo un'alzata di testa degli avversari, sfuma la possibilità di prendere un parziale che sembrava già vinto. L'obiettivo parziale tanto vicino fa venir voglia di vincere ai ragazzi, però, che insistono sulla falsariga del set precedente, continuando a mettere in difficoltà e far sbagliare il Pescia, che non oppone grossa resistenza e consente ai piranhas di prendersi i 25 punti. Storia diversa per l'ultimo parziale della partita, dove manca quella voglia di portare a casa il punto in classifica sfumato nel secondo set. Il Pescia prende il largo e va a prendersi la vittoria senza troppe difficoltà. Siamo comunque soddisfatti per alcune buone azioni viste durante la partita, così come per il rientro in campo di Alessandro Galoppini, fermo da qualche settimana per una distorsione. Testa ora al prossimo, difficile incontro a Migliarino il 7 dicembre, dove la nostra prima squadra affronterà l'attuale capolista. Sarà necessario che ogni singolo giocatore dia il 101% per ben figurare e mostrare che in questo campionato siamo in grado di mordere anche noi! CARLO, A BOMBA!
Il roster: Matteo Lubrano (1), Davide Teti (4), Stefano Rinaldi (5-L1), Emilio Ruben Esposito (7), Lorenzo Gabrini (8-L2), Vincenzo Sansevero (9), Giacomo Di Palma (10), Tommaso Bonomo (11), Dario Piendibene (12), Alessandro Galoppini (13), Omar Pierotti (15), Giorgio Di Pirro (16-K), Edoardo Trucchia (19). 1° Allenatore: Rino Benedetto, Dir. Acc.: Fausto Galoppini.

Torretta Volley Livorno

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti