lunedì 9 dicembre 2019

Vittoria in trasferta per 3-1 contro BMP Scarperia

Dopo la sconfitta casalinga contro US Sales i ragazzi di Roberto Donati sono chiamati a dare il meglio nella trasferta, sicuramente non semplice, in casa della BMP Scarperia. Donati schiera nel primo set Boldrini alla regia, Vannini e Bianciardi in banda, Coda e Laliscia al centro e Fronteddu libero. Giochiamo fin dai primi punti al di sotto del nostro potenziale ma nonostante i troppi errori teniamo testa agli avversari fino al 16-16 e poi fino al 20-19. Il finale del set è poi a senso unico a favore dei padroni di casa che chiudono 25-19. Nel secondo set è confermato il sestetto iniziale con l’eccezione di Di Cristo in posto due su Mascani. Il set inizia subito in salita e siamo subito sotto 1-4 per Scarperia e fino al 14-9 soffriamo troppo il gioco avversario. Arriviamo anche qui sul 16 pari ma le cose iniziano a cambiare, Capitan Bianciardi va in battuta sul 18-17 per Scarperia e ci porta fino al 18-22, è in questo frangente che la partita cambia rotta, Boldrini mette a disposizione tutta la sua esperienza e le percentuali di attacco di Vannini e Di Cristo crescono, al centro Coda e Laliscia migliorano il loro gioco ed il set si chiude per 23-25 portandoci sull’uno pari. Nel terzo set è confermata la squadra in campo che ha appena concluso la frazione, l’inizio vede le squadre in equilibrio fino al 6-6 ma il nostro atteggiamento in campo ora è cambiato e nonostante qualche imprecisione in difesa e ricezione il set è nostro per 15-25. Nell’ultimo set è ancora confermata la stessa formazione e l’inizio come nelle altre frazioni di gioco è ancora a favore di Scarperia che velocemente si porta sul 5-3 e poi sul 7-4. Commettiamo ancora qualche errore ma rientriamo fino al punteggio di 11 pari e poi il nostro gioco migliora e lasciamo meno spazio agli avversari fino a chiudere il set 18-25. Rientriamo a Pieve a Nievole con il bottino pieno ed al tempo stesso con la consapevolezza di aver giocato una partita dai due volti. Da lunedì subito al lavoro in palestra, ora serve la massima concentrazione per il prossimo impegno dove attendiamo in casa il quotato Volley Arezzo.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti