venerdì 6 marzo 2020

Il DS Emma Villas Aubay Siena, Fabio Mechini: “La situazione è assolutamente anomala, il mondo della pallavolo si adegua e giocheremo a porte chiuse”

“Il mondo della pallavolo si è dovuto adeguare alla situazione surreale e delicata che si è venuta a creare. La situazione è assolutamente anomala, giocheremo quindi a porte chiuse”. Sono parole del direttore sportivo della Emma Villas Aubay Siena, Fabio Mechini, che ha parlato nel corso della conferenza stampa indetta questo pomeriggio nella sala stampa del PalaEstra. “Giocheremo a porte chiuse quattro partite, due in casa e due in trasferta – aggiunge il ds della compagine biancoblu –. Come dicevo è una situazione tutta nuova, stiamo lavorando per farci trovare pronti. Tutte le società di Serie A2 sono state molto disponibili nei colloqui avuti nelle ultime ore. Come sapete giocheremo poi il 29 marzo al PalaGrotte di Castellana la sfida che non abbiamo giocato contro la Bcc. La formula dei playoff rimarrà invariata, noi ovviamente ci auguriamo che da aprile tutto possa essere tutto più tranquillo”. Si torna comunque a giocare. Domenica 8 marzo a partire dalle ore 18 in viale Sclavo arriverà la Sinergy Mondovì, che è attualmente nona in classifica e che è reduce da un girone di ritorno di altissimo livello con cinque vittorie nelle sette partite fin qui disputate. Il team biancoblu continua quindi la sua preparazione in vista di un impegno importante anche ai fini della classifica, quando appunto mancano solamente quattro gare alla fine della regular season. “Certamente i nostri tifosi ci mancheranno – afferma il libero della Emma Villas Aubay Siena, Davide Marra –. Il tifo dei nostri sostenitori è sempre stato molto importante, purtroppo dovremo per il momento abituarci ad una situazione nella quale dovremo rimanere per questo periodo. Anche per me quella di domenica sarà la prima gara a porte chiuse, è una situazione che non mi era mai capitata nel corso della mia carriera. Comunque siamo concentrati sulla prossima sfida, in queste due settimane abbiamo lavorato tanto. Giocare la partita è ciò che tutti gli sportivi aspettano sempre, c’è voglia di vivere le emozioni e in noi c’è tanta voglia di ricominciare. Abbiamo lavorato bene in queste due settimane, magari mancherà un po’ il ritmo partita ma questa è una situazione che riguarda tutte le squadre”. “Sono state due settimane lunghissime – aggiunge Fabio Mechini –, nel corso delle quali la squadra ha lavorato bene e assai intensamente. Siamo ben consapevoli della situazione attuale, per quel che riguarda gli abbonati stiamo valutando il da farsi”. E poi c’è il campo. “Mondovì è un team molto temibile che sta giocando veramente bene – commenta Davide Marra –. Nel girone di ritorno ha perso solamente due partite, hanno individualità importanti e possono fare la differenza in più di un fondamentale”. Tutte le partite continueranno ad essere visibili gratuitamente sul canale YouTube di Legavolley.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti