mercoledì 15 aprile 2020

Il dirigente Andrea Landi: “Esprimo un sentito grazie ai nostri sponsor”

I biancorossi sono tornati o stanno per tornare a casa. Andrea Landi, Dirigente della Kemas Lamipel, si spinge sugli argomenti riguardanti la situazione delicata del territorio nazionale esprimendo un GRAZIE agli SPONSOR, ai GIOCATORI, allo STAFF TECNICO e a tutti i DIRIGENTI vicini alla Società.
Le parole di Andrea Landi:“La situazione di questo momento è un po’ surreale. Non si pensava di arrivare a una chiusura totale dei campionati, anche se era molto probabile visto l’aumentare del numero dei casi e dei decessi. E’ stata una chiusura anticipata ma giusta. Detto questo, come Società, ci siamo adoperati per far sì che i ragazzi fossero a loro agio negli appartamenti, aspettando quelle che poi sono state le decisioni prese a livello federale e di Lega. Avevamo intrapreso un percorso giusto, con cinque vittorie consecutive, crescendo in maniera importante e anche quest’anno, come nello scorso anno, i Lupi sono riusciti a fare quadrato nel momento nel quale si palesano le difficoltà. Questo grazie soprattutto allo Staff Tecnico, alla volontà dei ragazzi e alla vicinanza di tutti i dirigenti. Le squadre avversarie avrebbero durato fatica a giocare con noi, in questa parte finale di stagione. Ora bisogna aspettare per capire cosa accadrà nella prossima stagione. Siamo preoccupati per questo blocco, quali danni lascerà nel comparto economico locale che è quello nel quale andiamo ad attingere per nostre forze economiche. Cercheremo di fare la miglior squadra possibile con le risorse che avremo. Se siamo arrivati fino a qui è solo grazie ai nostri SPONSOR, senza questi non saremmo mai giunti dove siamo adesso. Capiamo che tutti dobbiamo ridimensionarci ma la pallavolo non finisce nè quest’anno nè il prossimo”.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti