mercoledì 17 giugno 2020

Un altro tassello per il futuro, ecco Letizia Camera

Un altro tassello per un grande futuro. La Savino Del Bene Scandicci comunica che la palleggiatrice Letizia Camera sarà una giocatrice della squadra del Patron Nocentini nella stagione 2020/21. Letizia Camera è nata a Acqui Terme in Piemonte nel 1992 e dopo esser cresciuta nelle giovanili dell’Asystel Novara, è passata nella prima squadra dal 2008 al 2012. Camera è divenuta poi una giocatrice dell’Imoco Volley (2012-13) salvo poi passare alla VBC Casalmaggiore nella stagione successiva. Dopo l’esperienza casalasca Camera è andata a Busto Arsizio salvo poi attraversare le Alpi nella stagione 2015-16 diventando una giocatrice del RC Cannes. Nella stagione successiva ha giocato al Saint Raphael per poi tornare nel 2017 all’Igor Volley Novara. Nell’ultimo anno, poi, era tornata a Casalmaggiore e adesso è pronta alla sua prima esperienza Toscana. Camera ha nel Palmares due Coppe Italia, di cui una vinta da protagonista nel 2018-19, una Champions League, una Supercoppa Italiana, un Coppa di Francia e una Supercoppa Francese più un Mondiale Under 20 vinto nel 2011.
LE PAROLE DI LETIZIA CAMERA
Sono contentissima e onorata di essere qua, non vedo l’ora di cominciare, di conoscere le compagne ma anche di conoscere la città e tutta la zona. Ho grandi aspettative per questa stagione, ovviamente di vittoria. La Savino Del Bene Scandicci è un grande club, è stata allestita una grande squadra e voglio fare il meglio possibile su tutti i fronti.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti