lunedì 31 agosto 2020

Confermata Silvia Rustighi alla guida del settore minivolley e S3 dei Vigili del Fuoco


Arriva un'ulteriore conferma dalla Società dei Vigili del Fuoco Grosseto, che affidano, per il secondo anno consecutivo, il settore del Volley S3 e Spikeball (ex Minivolley) all'esperta Silvia Rustighi. Silvia non ha certo bisogno di presentazioni, la sua carriera sportiva, prima da giocatrice e poi da allenatrice, parla da sola e questo sicuramente é un valore aggiunto per la nostra società che continua a lavorare sulla qualità del Settore Giovanile. Infatti con lei, abbiamo la sicurezza di avere una solidisssima base da cui partire per formare le vigiline di domani. Quindi non resta che augurarle un buon lavoro per l'imminente avventura ! 

VVF Grosseto

Robbiati: “Si denotano le potenzialita’ del gruppo”

Intervista al centrale della Kemas Lamipel Santa Croce Gabriele Robbiati. Le parole del centrale d’esperienza:“La preparazione sta procedendo molto bene, stiamo sostenendo ritmi di lavoro fisico piuttosto alti. Essendo fermi da marzo abbiamo bisogno di mettere più benzina possibile nel nostro fisico. Il team è sicuramente giovane ma da subito si denotano le potenzialità per creare un gruppo coeso che ha già un’ottima propensione al lavoro.”. 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Nota stampa de Il Bisonte Firenze


Il Bisonte Firenze ha appena raggiunto Novara, dove domani sera giocherà il secondo turno della Supercoppa Italiana, dopo un viaggio di quasi cinque ore in pullman. Il tutto dopo essere rientrato a Firenze alle una di notte a seguito della vittoriosa trasferta di Cremona contro Casalmaggiore. In pratica, un vero tour de force per le giocatrici e lo staff, costrette a sobbarcarsi due lunghi trasferimenti a brevissima distanza l’uno dall’altro, per una cervellotica programmazione delle date del torneo. Ieri sera la società Il Bisonte Firenze, che già aveva giocato di domenica e non di sabato per un’esigenza della ÈPiù Casalmaggiore, ha chiesto di posticipare il match contro Novara a mercoledì, visto che anche un’altra partita del secondo turno era stata programmata in quella data: la risposta – negativa – è arrivata però soltanto stamani, costringendo la dirigenza a organizzare in fretta e furia il viaggio per raggiungere Novara. Se la data di domani sera fosse stata confermata già ieri, la società avrebbe potuto evitare alla squadra il rientro a Firenze, magari programmando un trasferimento diretto da Cremona a Novara. Invece il buon senso è mancato ancora una volta, e Il Bisonte si trova costretto a sobbarcarsi due match in trasferta a distanza di 48 ore l’uno dall’altro. 

Il Bisonte Firenze

“Tempo Zero” Al Volley Club Le Signe


Lo scorso Lunedì 24 Agosto sono ripartiti gli allenamenti delle nostre atlete non prima però del cosiddetto “Tempo Zero”, ovvero ripartenza in sicurezza dal Covid-19 sottoponendo al test sierologico le atlete, lo staff tecnico e dirigenziale. Questo sacrificio iniziale dà a tutti una sicurezza in più nel mettere in palestra persone che non hanno avuto contatti col virus; questo per non vanificare tutti gli sforzi nel tenere lontano dalla palestra questo nemico subdolo che ha fatto danni enormi in tutto il mondo. Chiare le parole della presidente Dania: “Adesso siamo tutti Covid free e cerchiamo di continuare ad esserlo evitando comportamenti inappropriati, prima di tutto per voi, per i familiari e per la gente che ci è vicina” Il messaggio è stato recepito e tutti, atlete, tecnici e dirigenti hanno ripreso la propria attività per tenere Le Signe nel novero delle migliori squadre. Buon lavoro a tutti e sempre FORZA LE SIGNE-EMPOLI! 

Fabio Mannelli
Ufficio Stampa
U. S. D. Volley Club le Signe

E' ufficiale: si torna in palestra!!


Le squadre della Folgore riaccendono i motori. Dopo uno stop lunghissimo (circa 180 giorni), la società giallorossa torna in attività e, con le dovute premure, rimette in campo ben 14 formazioni. Il nemico invisibile, meglio conosciuto come Covid19, è ancora in agguato, ma il sodalizio di San Miniato, nel rispetto del protocollo stilato dalla Fipav, è pronto a rimettere in pista i propri atleti, maschi e femmine, dal Minivolley alle prime squadre, che militeranno ancora in Serie C. In questi giorni di fine estate, i dirigenti hanno lavorato intensamente e da domani (lunedì 31 agosto) alcuni gruppi torneranno ad allenarsi. Sarà una ripartenza graduale, questo è sicuro. Il lungo stop è stato devastante e ci vorrà tempo e pazienza per permettere a tutti i tesserati di ritrovare, giorno dopo giorno, la migliore condizione. Allo stesso tempo, c'è tanta voglia di stare insieme e di ritrovare quel concetto di squadra che per troppe settimane, purtroppo, è stato annientato. Insomma, l'augurio è quello di non dover far fronte a nuove interruzioni. Nei prossimi giorni, comunque, la Federazione italiana pallavolo diramerà ulteriori aggiornamenti sui regolamenti da adottare in palestra, ma intanto il sodalizio di San Miniato, attivo dal 1964, vedrà nuovamente i propri pallavolisti sul tanto amato terreno di gioco. Come da protocollo, potranno accedere agli impianti di gioco solo i componenti del gruppo squadra e i rispettivi allenatori, oltre ovviamente al covid manager, che dovrà verificare le condizioni di salute dei presenti. La società giallorossa, tuttavia, coglie l'occasione per ricordare che è possibile effettuare prove gratuite, per tutti quei bambini e bambine (nati dal 2007 al 2015) che vogliono entrare a contatto con il fantastico mondo della pallavolo. Per ulteriori informazioni, è possibile scrivere una mail a: segreteria@folgorepallavolo.it oppure contattare i numeri 0571/42189 e 392/6660897. 

Fonte: F.L.

domenica 30 agosto 2020

Ambra Cavallini Pontedera pronta per la nuova stagione


Con un occhio di riguardo a tutte le disposizioni e norme per la sicurezza di atleti e staff, la società Ambra Cavallini Pontedera domani riprenderà ufficialmente gli allenamenti con la B2 e il settore giovanile. La prima squadra, guidata da coach Luca Barboni e Simona Fiori, anche in questa stagione in panchina con l'Ambra come secondo allenatore, ripartirà domani sera alternando allenamenti specifici per la parte fisica, che si svolgeranno presso l'impianto dei Canottieri, e tecnici, che invece avranno luogo tra le mura del Pala Zoli. E quest'anno proprio sul parquet dello Zoli troveremo le vincitrici della scorsa stagione: Donati, Caverni, Danti, Chericoni, Chiti, Miccoli e Ghezzi con l'aggiunta di due nuovi elementi, Noemi Mannucci e Ilaria Bartalini che chiuderanno la rosa principale. A loro andranno ad aggiungersi via via girando alcune delle migliori giocatrici del settore giovanile. Ma oltre alla prima squadra anche la 1° Divisione e tutto il settore giovanile, dall'U12 all'U19, seguito dal pool di allenatori ormai collaudato, formato da Fabio Giannotti, Ambra Russo, Giulia Corona e Lara Vincenti, da domani ripartiranno con gli allenamenti all'aperto al Parco dei Salici. Per il gruppo CAS dei più piccoli invece, le attività, compatibilmente con le disponibilità delle palestra scolastiche, riprenderanno da metà settembre.

www.ambracavallinipontedera.it

sabato 29 agosto 2020

Ultimo tassello per la nostra serie D


Siamo lieti di annunciare che Nicole Frigeri, schiacciatrice carrarina classe 2003, vestirà i nostri colori biancoblù nella prossima stagione, disputando sia il campionato di serie D sia quello di under 19. Cresciuta nella Carrarese Volley, Nicole ha vestito la maglia del CPO Ortonovo (serie D e under16) nel 2017/2018 raggiungendo la finale regionale u16 e ottenendo la convocazione al Trofeo delle Regioni con la selezione Ligure nel ruolo di centrale. Nelle ultime due stagioni ha invece indossato le maglie prima del Calerno Volley (B2 e under16) e poi della Pallavolo Alsenese (serie B1 e under18), affrontando un impegnativo cambio di ruolo da centrale ad attaccante esterno. Nicole arriva nella nostra società desiderosa di continuare il processo di maturazione iniziato nel suo nuovo ruolo e desiderosa di togliersi importanti soddisfazioni, sia con la nostra prima squadra sia con la nostra giovanile. "Sono molto contento dell'arrivo di Nicole Frigeri nella nostra prima squadra e nella nostra u19” commenta il DT e coach della serie D Emanuele Roni. “Nicole è un'atleta con importanti doti fisiche e ottimi fondamentali e nonostante ciò possiede ancora ampi margini di miglioramento, sia perché, nonostante le importanti esperienze vissute, è ancora molto giovane, sia perché il ruolo per lei è ancora relativamente nuovo. In palestra ha già dimostrato di avere voglia di lavorare e di imparare e se” continua Roni “come penso, questo sarà il suo spirito anche durante la stagione, allora sono sicuro che Nicole potrà crescere molto in questa annata e che potrà essere molto utile per gli obbiettivi della nostra squadra”. Benvenuta al VP Volley Nicole!

Pallavolo Versilia

venerdì 28 agosto 2020

Sales Volley Maschile ai nastri di partenza


Dopo questi lunghi e travagliati mesi di stop forzato la società fiorentina di Via Gioberti è pronta ad iniziare anche con il suo settore maschile quella che si preannuncia come una stagione molto particolare , ancora con qualche incertezza relativa alle modalità di contenimento del virus COVID 19 con il quale bene o male, se vogliamo svolgere la nostra attività, dobbiamo per il momento imparare a convivere con le procedure previste dalle normative federali, oltre che da quelle emanate dagli Enti Locali e dal Governo. Il prossimo 3 Settembre si ritroverà alla palestra Fois di Firenze la prima squadra di Serie C per iniziare il periodo di preparazione al campionato, seguita via via dalla Serie D e dalle giovanili. Sarà certamente un momento atteso e importante per tutti i ragazzi gialloblu dopo mesi difficili per l’ emergenza Coronavirus . Abbiamo chiesto al Dirigente del settore Marco Bellini cosa si aspetta da questa ripartenza “ Sarà determinante per ciascun gruppo metterci ancora più entusiasmo e motivazioni degli anni precedenti visto la situazione particolare che andremo ad affrontare. La società nei suoi impianti è pronta ad attuare le procedure di contenimento previste e predisposte con la massima serietà e il massimo rigore nell’ interesse primario di tutti i tesserati atleti , allenatori, preparatori e dirigenti . I protocolli in vigore ci mettono di fronte a situazioni nuove mai affrontate prima e credo che ci vorrà molta applicazione e pazienza da parte di tutti ma anche un grande senso di responsabilità individuale e collettiva per fare le cose nella maniera migliore.”Quali le principali novità nei vari gruppi ? “ Iniziando dalla prima squadra le novità più importanti vengono dallo staff tecnico completamente nuovo rispetto alla scorsa stagione . L’ allenatore prescelto praticamente alle soglie del lockdown è stato Francesco Fani, con un passato importante e vincente da giocatore ed altrettanto da allenatore con grande esperienza nella categoria dove ha fatto registrare un paio di promozioni in serie B . Molto attento al lavoro analitico è un grande motivatore dei suoi giocatori facendo sempre rendere al massimo le rose che gli vengono affidate. Come aiuto allenatore c’ è il ritorno di una vecchia conoscenza della Sales ovvero Pietro Sguazzini che ha già fatto registrare una grande sintonia con il Mister e con i ragazzi con il suo carisma e con l’ autorevolezza sul piano tecnico che tutti gli riconoscono. Il Roster della CM è sostanzialmente quello della scorsa stagione con il gradito ritorno anche qui di una vecchia conoscenza quale Nicola Razzi nel ruolo di libero vera e propria bandiera della nostra società e di un giovane classe 2000 in posto 4 Marco Deanesi prodotto del vivaio di ITAS Trentino volley. Anche per la Serie D cambio del tecnico con l’ ingresso di Federico Martelloni proveniente da Olimpia Firenze Volley . In questo caso è stato privilegiato l’ ingresso di un allenatore che si è ben distinto nella società di Rifredi con la quale collabora da diversi anni per la crescita e la maturazione dei giovani . In Serie D , tenendo conto anche di diverse defezioni , saranno inseriti 2/3 elementi provenienti dall’ Under 18 della scorsa stagione . Molto bravo nel creare lo spirito di gruppo appunto anche con i più giovani , a Federico è stata affidata anche la Under 19 in stretto contatto con la serie D nonché l’ under 13. Per l’ Under 14 la società sta sviluppando un interessante progetto di partnership con la Scuola di Pallavolo Mattioli che vedrebbe ancora una volta il nostro Erasmo Salemme protagonista quale head coach e coordinatore del progetto giovanile. L’ Under 17 sarà affidata a Tommaso Ciardi che sostituirà Alberto Tomei che ha rinunciato per motivi di lavoro, l’ Under 15 sarà affidata a Giuseppe Giallorenzi ed il minivolley alle cure di Martina Pratelli , ormai una garanzia in questo ruolo per il rapporto stupendo che riesce a creare con il gruppo dei piccoli che le viene affidato . “ E per concludere con gli obiettivi ? “ Per la prima squadra CM confermiamo di voler lottare per l’ alta classifica zona play off anche se siamo consapevoli che diverse squadre si sono rafforzate ed il campionato sarà ancora più duro e difficile di sempre , per la Serie D l’ obiettivo è quello di un campionato decoroso con la valorizzazione e maturazione dei ragazzi provenienti dalle giovanili , per le altre categorie giovanili lo sviluppo del progetto tecnico di apprendimento e miglioramento dei fondamentali e degli schemi di gioco è e resta l’ obiettivo primario da perseguire senza dimenticare il divertimento ed il “ fare gruppo “ che nella pallavolo è requisito imprescindibile nel miglioramento individuale che diventa collettivo . “ 

SALES VOLLEY FIRENZE ASD
Ufficio stampa

giovedì 27 agosto 2020

Primo allenamento per la ToscanaGarden Nottolini


Ha preso ufficialmente il via la stagione 2020/21 della ToscanaGarden Nottolini, che si è ritrovata ieri sera al PalaPiaggia di Capannori e ha sostenuto la prima seduta di allenamento agli ordini di Mr. Stefano Capponi e del suo staff. Nel rispetto del protocollo federale per la prevenzione dal contagio da COVID-19, le bianconere si sono allenati divisi in piccoli gruppi, dedicandosi prevalentemente a un lavoro atletico. Al via il prossimo lunedì 31 agosto anche gli altri gruppi agonistici Under 13, U15, U17 e U19. 

Fonte: Addetto stampa Società

mercoledì 26 agosto 2020

Dore Della Lunga: “Ci sono almeno cinque squadre molto forti, la differenza la farà il lavoro”


“Ho delle ottime prime sensazioni, siamo arrivati da poco a Siena e abbiamo appena iniziato la preparazione. Finalmente possiamo ricominciare a fare il nostro lavoro e questo è un buon primo passo”. Sono le dichiarazioni dello schiacciatore Dore Della Lunga al termine del primo allenamento della Emma Villas Aubay Siena. La squadra senese ha cominciato la preparazione fisica al PalaEstra sotto la guida di coach Alessandro Spanakis e dello staff tecnico biancoblu. “Nei mesi di lockdown ognuno ha fatto quel che poteva – ha dichiarato ancora Della Lunga –, ma ovviamente non era possibile mantenere i ritmi che si hanno quando si è liberi di uscire e di andare in palestra. Quindi questa sarà una stagione differente dagli altri anni, ma siamo pronti perché sappiamo che dovremo fare qualcosa in più rispetto al solito”. Della Lunga parla anche del prossimo campionato: “Ci sono almeno cinque squadre molto forti ed attrezzate per questa categoria che si contenderanno le prime posizioni e la promozione in Superlega – dice lo schiacciatore –. Il mercato ha la sua importanza, tuttavia la differenza la faranno il lavoro e l’impegno, e la vedremo in base a chi riuscirà a lavorare meglio quotidianamente, giorno dopo giorno. Coach Spanakis è una garanzia in questo senso, è un allenatore che richiede tanta applicazione e molto lavoro. La sua è una filosofia nella quale mi rispecchio”.

Emma Villas Aubay Siena

Kemas Lamipel e Joma ancora insieme


Joma Sport e Kemas Lamipel Santa Croce: la storia continua. Dopo l’accordo triennale siglato nella passata stagione, Joma sarà lo sponsor tecnico ufficiale della prestigiosa società toscana per il secondo anno consecutivo. Joma fornirà non solo le divise gara, ma anche tutto il materiale da allenamento, tempo libero e rappresentanza non solo per la prima squadra, ma anche per staff e settore giovanile. Joma sarà così presente anche nel secondo campionato nazionale maschile, confermando così il suo impegno nella pallavolo di alto livello. Alberto Lami, Vice Presidente Kemas Lamipel Santa Croce: “Siamo molto soddisfatti dell’accordo trovato con il nuovo sponsor tecnico Joma. Per noi è un vero e proprio salto di qualità, una partnership fra società vincenti che non si pongono limiti!” Mirko Annibale, responsabile Italia di Joma: “Siamo molto contenti di continuare questa collaborazione con la Kemas Lamipel Santa Croce, siamo pronti e siamo certi che questa partnership porterà grandi risultati a entrambe!” 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

martedì 25 agosto 2020

La New Volley Borgo Sansepolcro è pronta a ricominciare

La società sportiva della New Volley Borgo Sansepolcro si appresta a iniziare l’imminente stagione riconfermando le cariche del suo assetto dirigenziale: 
il Presidente Alessandro Celli 
il Vicepresidente Giovanna Patriarchi 
la Segretaria/Economo Silvia Nencioli 
il Direttore Sportivo Filippo Polcri 
la Coordinatrice del settore giovanile Stefania Betti 
Il gruppo sta lavorando assieme per ripartire in totale sicurezza con l’attività all’interno della Palestra Giovagnoli. Recentemente, l’impianto sportivo è stato risistemato e lo staff dirigenziale gialloblu sta operando per approntare tutte quelle direttive necessarie per la ripresa degli allenamenti in massima sicurtà 
Prossimamente ne verranno date notizie, così come verranno pubblicate le date per l’inizio dell’attività programmato per i primi di settembre. Importanti novità anche per tutti coloro che si iscrivono per la prima volta a questo bellissimo sport!

New Volley Borgo Sansepolcro

Al via la collaborazione tra CSP e Tegoleto Volley

Alla vigilia di una stagione 2020-21 che si presenta indubbiamente particolare e complessa, ASD Capolona-Subbiano Pallavolo e ASD Tegoleto Volley ufficializzano una collaborazione che mette al centro la crescita, umana e sportiva, delle atlete delle due società. Nasce un progetto di ampio respiro, concepito per consolidare e migliorare ulteriormente l’offerta formativa delle due società: da una parte le ragazze avranno la possibilità di maturare in un contesto giovanile di assoluto rilievo, dall’altra si garantirà loro l’opportunità di inserimento negli organici di squadre di livello superiore. La comunione d’intenti alla base dell’accordo trae origine dalla complementarietà di ambizioni e obiettivi delle due Società: Capolona-Subbiano Pallavolo, scuola di pallavolo imperniata sul settore giovanile, si colloca ormai ai vertici territoriali e regionali grazie alle molteplici affermazioni delle sue squadre di categoria; il Tegoleto Volley, d’altra parte, può vantare una presenza continuativa nel campionato regionale di serie D, con risultati tanto più lusinghieri se rapportati alla giovane età delle giocatrici coinvolte. La collaborazione, che avrà durata pluriennale, si concretizzerà innanzitutto in uno scambio di esperienze tra i due settori tecnici per seguire la crescita delle atlete e alimentare, in prospettiva, la squadra di punta militante in serie D. Grande è la soddisfazione della dirigenza e del presidente di CSP Andrea Pangaro: “Si tratta di un progetto stimolante per la nostra realtà, al momento impegnata esclusivamente nel settore giovanile. La nuova stagione – per noi l’esordio di un nuovo lustro - vede rafforzarsi la partnership con una società, il Tegoleto del presidente Claudio Valdambrini, con la quale già da due stagioni abbiamo instaurato un rapporto di collaborazione basato su una grande stima reciproca. È giunto il momento di dare corpo a un progetto più articolato, che riesca a offrire opportunità importanti di crescita alle giovani atlete di entrambi i sodalizi, presentando loro la prospettiva di integrare finanche l’organico della prima squadra di serie D. Contemporaneamente alcune ragazze del vivaio del Tegoleto avranno già l’occasione di crescere nelle squadre CSP impegnate nei vari campionati giovanili. In quest’ottica la formazione CSP che militerà nel campionato Under 17 nella stagione 2020-21 si avvarrà dell’apporto di almeno due elementi d’esperienza, mentre altre giocatrici potranno integrare le nostre squadre U14 e U15”. A breve comincerà la prima fase di preparazione all’aperto, con tutte le atlete ansiose di rientrare in palestra per riprendere l’avventura interrotta bruscamente a marzo scorso. Auguriamo a loro e a tutto il movimento pallavolistico di tornare quanto prima a sfidarsi sui campi di tutto il territorio, riempiendo nuovamente le palestre di colore e calore.

ASD Capolona-Subbiano Pallavolo e ASD Tegoleto Volley

Pronti, via!

Finalmente la nuova stagione è ripartita. È successo nella mattina del 24/08/2020, alle 10, quando alcune delle nostre atlete under 12 e under 13 si sono ritrovate nel polivalente della Polisportiva Sieci. Termometro alla fronte, gel igienizzante sulle mani e disinfettante spray sui palloni, tutto in regola con le disposizioni anti-Covid, prima di schierarsi in mezzo al campo ed ascoltare le parole dell'allenatore Mauro Tarchiani e della preparatrice atletica Anna Bechelli. E sempre in giornata si raduneranno anche tutte le nostre altre categorie. Insomma, finalmente insieme, finalmente si gioca!

Volley Pontemediceo

Inizia l’avventura della nuova Emma Villas Aubay Siena, primo giorno di allenamento per i biancoblu

Primo giorno di lavoro, di allenamento e di preparazione per la Emma Villas Aubay Siena che oggi torna a faticare in palestra. L’avvio della nuova stagione sportiva è arrivato, dopo un lungo stop imposto dall’emergenza Coronavirus. La squadra si ritrova al PalaEstra e comincia a lavorare agli ordini di coach Alessandro Spanakis e del suo staff. L’inizio del campionato è comunque ancora lontano: la prima giornata è in programma domenica 18 ottobre, Siena sarà impegnata in casa contro Cantù. Il ritorno al PalaEstra è certamente un momento emozionante dopo mesi che sono stati difficili per l’emergenza Coronavirus. I ragazzi biancoblu tornano adesso a fare ciò che piace loro di più, giocare a pallavolo. Il sorriso era presente sul volto di Yuri Romanò e compagni nel momento in cui sono arrivati all’interno del palazzetto dello sport senese. Romanò e Zamagni hanno avuto la possibilità di rivedersi dopo mesi di lontananza e al contempo i due, che militavano nel team senese anche nella scorsa stagione, hanno dato il benvenuto ai nuovi compagni di squadra. Nel roster si percepisce tanto entusiasmo, che è tipico di ragazzi di giovane età (e ce ne sono molti in questa squadra), mentre l’esperienza è garantita da elementi come Dore Della Lunga. Coach Spanakis, con quale spirito affronta la giornata di oggi e l’inizio della preparazione? “Un nuovo inizio è sempre emozionante. Aspettavamo questo momento da troppo tempo e finalmente possiamo tornare a fare quello che amiamo di più, per cui io affronto questa preparazione con entusiasmo e con grandi motivazioni”. Cosa dirà ai giocatori nei primi giorni di allenamento e cosa si aspetta da loro in questa fase? “Oggi ci siamo ritrovati e abbiamo avuto modo di confrontarci su alcuni aspetti determinanti in questo inizio di preparazione. I protocolli in vigore ci metteranno di fronte a situazioni nuove e servirà un po’ di pazienza. Io dai ragazzi in questo momento mi aspetto una presa di responsabilità rispetto al momento che viviamo e massima serietà e applicazione nel lavoro che andremo a fare”. Come imposterà, insieme agli altri componenti dello staff tecnico biancoblu, queste settimane di allenamento precampionato? “La priorità in questo momento è riportare i ragazzi in condizione, dal punto di vista tecnico ma soprattutto fisico. Per prima cosa quindi faremo diverse valutazioni, per capire qual è il punto di partenza di ognuno e come agire a livello individuale. Focus quindi sul lavoro atletico senza dimenticarsi del gioco; cercheremo in una prima fase di lavorare sul controllo di palla e sulle tecniche di base”. Si aspetta maggiori difficoltà a far entrare in forma i giocatori dopo il lungo periodo del lockdown? “Come detto è una situazione nuova, sicuramente per atleti evoluti star fermi così tanto tempo non ha giovato. E’ chiaro quindi che qualche difficoltà in più ci sarà, ma è proprio qui che dovremo essere bravi; bisogna infatti focalizzarsi sul lavoro, cercando di capirci il prima possibile, ma senza pensare al lungo termine”. Cosa vuole dire ai tifosi senesi? “Che spero di vederli presto e che possano riabbracciare quanto prima la loro squadra. Noi da oggi siamo qui per dare il massimo di noi stessi per questa città e per questa società”.

Emma Villas Aubay Siena

Volley mercato al femminile

Arrivo di primordine in casa biancorossa con l’ingaggio di Jennifer Innocenti (classe 1993), opposto dotata di un braccio pesante con alle spalle diversi campionati regionali di serie C e nazionali di serie B2 da titolare. Innocenti, cresciuta pallavolisticamente nella Pallavolo Sangiuliano, arriva dall’esperienza in serie C all’Oasi Viareggio e precedentemente da stagioni vissute da protagonista con la maglia del Dream Volley tra serie C e serie B2. Sin da subito ha risposto con entusiasmo all’ipotesi di vestire biancorosso, dando piena disponibilità a dare una mano alla formazione guidata da Mario Moi ed Alessandro Ceccarelli.

MIgliarino Volley

Cecina, ecco il girone della Serie B2 Femminile

Sono stati pubblicati da Federvolley i gironi relativi ai campionati di serie B2. 
La nostra Baia del Marinaio affronterà il Girone H che vede squadre toscane, umbre e liguri, eccole nello specifico: 
- Autorev Volley Spezia
- Faroplast School V. PG
- Digitalpoint Ponte Felcino PG
- Pistoia La Fenice
- CME Vitt. Chiusi SI
- Liberi e Forti Firenze
- Unomaglia Valdarninsieme FI
- Rinascita Il Bisonte FI
- Montesport FI
- Baia del Marinaio Volley Cecina
- Ambra Cavallini Pontedera Pi
- Convergenze CUS Siena
Con la speranza che si possa cominciare in tutta serenità l'attività sportiva, facciamo il nostro in bocca al lupo a tutte le squadre! 
Forza Volley Cecina!

Volley Cecina

Colli: "Santa Croce ha strutturato una squadra competitiva”

La Kemas Lamipel sta preparando meticolosamente il campionato ormai prossimo. 
Le parole di Leonardo Colli:“Sono rimasto felicemente sorpreso da come le varie società di questo campionato siano riuscite a formare squadre eccellenti, nonostante la batosta che ha colpito l’intero sistema nazionale, compreso il mondo dello sport. La qualità generale del campionato, a mio avviso, si è mantenuta alta e ciò non era per niente scontato. Parlando di Santa Croce credo che la società abbia fatto un bel lavoro sul mercato, strutturando una squadra molto competitiva. Conoscevo già la maggior parte dei miei nuovi compagni perché comunque ho avuto modo di affrontarli da avversario e sono tutti giocatori che si sono messi ben in mostra nella precedente stagione ed hanno fatto molto bene. Scambiando due parole con ciascuno di loro ho percepito tanta voglia di iniziare e tanta voglia di fare bene. La società ha saputo creare il giusto equilibrio tra giocatori giovani e giocatori un po’ più esperti: i primi apporteranno un po’ di leggerezza, incoscienza (nel senso buono del termine) e tanta tanta voglia di fare per riuscire a mettersi in mostra il più possibile, mentre i secondi saranno quelli che dovranno dare l’esempio, che cercheranno di aiutare e indirizzare il resto della squadra e che si faranno carico dei problemi nei momenti di difficoltà. Il nostro nuovo allenatore non ha bisogno di presentazioni, è molto conosciuto nel mondo della pallavolo e penso che abbia l’esperienza e le competenze giuste per guidarci in questa nuova stagione. Con Paolo possiamo veramente fare un grande salto di qualità tutti noi a livello individuale e poi dovremo cercare di farlo anche a livello di squadra. Credo che potremo mettere i bastoni tra le ruote a tutte le squadre di questo campionato, anche a quelle sulla carta più favorite di noi”. 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Bonistalli resta al timone dell'Under17 gialla e della Prima divisione

Una stagione da incorniciare quella che il Covid 19 ha bruscamente interrotto. Era davvero un'annata speciale per le ragazze dell' Under 16 gialla con tutti i traguardi federali ancora alla portata ed in ogni caso, giocandoseli da protagonisti. Questa squadra a fine dicembre 2019, ha avuto comunque un risultato tangibile di grande livello, la vittoria in un Torneo prestigioso: il Moma Winter Cup, 189 squadre protagoniste ed oltre 3000 partecipanti, svolto a Modena e organizzato dalla Scuola di Pallavolo Anderlini, con finale nel mitico Palapanini. Davvero niente male lo spezzone di stagione Under 16, non così la 1° Divisione che ha avuto un' andamento alterno, palesando qualche difficoltà, legate anche all'inesperienza giovanile. Fabio Bonistalli sarà nuovamente il coach di quella che diventerà l'Under 17 Gialla e la nuova Prima Divisione, ci aspettiamo conferme in positivo da questo gruppo, nel proseguimento della crescita. 

Fonte: SP

Il settore giovanile femminile ai nastri di partenza

La prossima stagione sportiva 2020/2021 si prospetta all’insegna dell’incertezza. I dubbi che ci sono ad oggi, per l’inizio dei campionati giovanili e di categoria, sono legati molto alla disponibilità delle palestre, alla scuola, all’organizzazione della sanificazione e tutto quello che riguarda la salute pubblica e dei tesserati. Gli inizi dei campionati giovanili, da indizi federali, sono slittati a fine di ottobre e in tanti campionati “Under” non c'è una data certa di inizio, ma presunta. Con la società siamo attenti alle continue evoluzioni proposte dalla Fipav, anch’essa in attesa di protocolli adeguati. Ritrovare la cosiddetta normalità in palestra, dopo ben 6 mesi fuori dal campo di gioco e dalle partite giocate non sarà facile, riprendere i meccanismi acquisiti con i vari allenamenti e soprattutto ritrovare le sane abitudini acquisite da atleta. La riconferma dello staff tecnico con Mataluna coordinatore tecnico del femminile anche per la prossima stagione è un segnale importante che la società vuole dare. Gli impegni di Giuseppe e Sara Folegnani sono diversi a partire dall’avviamento all’S3 (Minivolley) che accoglieranno nei 2 impegni settimanali i bimbi e le bimbe più piccoli con le varie iniziative per il reclutamento e organizzando i relativi concentramenti. Le bimbe dell’Under 12 affronteranno anche il campionato Under 13, che permetterà loro di fare esperienza e a Mataluna di poter dare spazio a tutte le atlete a disposizione. Sarà disputato anche il campionato Under 14 con il gruppo 2007/2008 sempre coadiuvato da coach Mataluna. I gruppi Under 17 saranno sempre 2, composti da ragazze 2004 per il gruppo Mataluna e del 2005 per quello di Folegnani che ha il compito di farle crescere e maturare. Le under 19 saranno sempre divise in 2 gruppi ben assortiti, una con il doppio impegno della I Divisione allenata da Marchi Manuele e l’altra Under 19 dal nostro Matteo Morando, sarà impegnata nella sola Under 19 e disponibile per le categorie nella quale i Lupi sono iscritti. La II Divisione verrà affrontata da Rinaldi e compagne della Under 17 di Mataluna, che dopo l’esperienza della passata stagione, hanno dato conferma che la categoria è alla loro portata. La 3 divisione sarà allenata sempre da Matteo Morando con il gruppo ormai consolidato delle ragazze del DiGianni’s team. Gli allenamenti per la prossima stagione riprenderanno per la maggior parte dei gruppi, il 31 agosto e la parola d’ordine per tutti sarà “divertimento” e con ciò i risultati positivi saranno più facili raggiungere. 

Ufficio Stampa

lunedì 24 agosto 2020

CS Pallavolo Casciavola - Ripresa allenamenti

È la settimana per la quale tutta la dirigenza ha lavorato duramente, è la settimana nella quale si torna in palestra a sudare per preparare al meglio la stagione 2020/21. Mercoledì 26 agosto Pallavolo Casciavola e Volley Club Cascinese, nel rispetto del protocollo redatto dalla Federvolley taglieranno il nastro della nuova stagione con i primi allenamenti delle squadre giovanili. La sicurezza degli atleti al primo posto, del resto anche nel mese di giugno, quando i primi protocolli hanno permesso il ritorno in palestra la società rossoblu e quella biancoverde, si sono sempre fatte trovare pronte e, primissime in Toscana, decisero di ripartire con l’attività. Ad inaugurare la stagione saranno i ragazzi del VCC Under 12/13 che, guidati anche per questa stagione da Giancarlo Dainelli, scenderanno in campo nella mattinata di mercoledì per il loro primo allenamento. Nel pomeriggio sarà la volta del primo gruppo femminile e l’onore spetterà alla Katinka Travel under 17 di Daniele Favilla, seguita dall'altro gruppo under 17, quello targato Farmacia Savorani, che scenderà sul taraflex per il primo allenamento agli ordini di Massimo Baronti. La settimana seguente, quella che avrà inizio il 31 agosto sarà la volta anche della formazione di punta: la PediaTuss che inizierà, a ranghi completi, la sua marcia di avvicinamento al campionato di serie C il cui avvio per questa stagione è stato posticipato di qualche settimana. A seguire poi tutti i gruppi squadra, la III divisione di Emanuela Mandaradoni, l’Under 15 guidata da Daniele Favilla, l’under 14 con ben due formazioni, una alle direttive della confermatissima Elisa Viviani l'altra con la bella novità di coach Alessia Pietrini, fino all’under 13 pure allenata da Elisa Viviani, per arrivare poi, con l’inizio dell’anno scolastico, alle più piccole ed ai più piccoli, quindi under 12 e minivolley S3 le cui iscrizioni ai corsi, che si svolgeranno a Casciavola e, grande novità, anche a Cascina, sono già aperte. Informazioni contattando i numeri 348 2888960 (Stefano); 347 6101285 (Alessia), oppure la segreteria della società tramite email: volleyclubcascinese@gmail.com.


Massimo Corsini
Ufficio Stampa Pallavolo Casciavola / VCC

CS Pallavolo Casciavola - Presentazione maglie serie C

In attesa di vedere le 13 giocatrici del roster della PediaTuss Casciavola, riprendere l’attività agli ordini di Fabrizio Ricoveri, ecco svelato il kit da gara che la prima squadra porterà in giro per i campi della Toscana nel campionato di serie C. Una maglia in linea con la tradizione degli ultimi anni, un completo blu, firmato Errea e personalizzato come sempre dal nostro fornitore tecnico la RGM che si trova in Via dei Condotti a Ghezzano. Dicevamo, una maglia in linea con la tradizione, colletto a V rosso, sponsor PediaTuss con l’inconfondibile “manina” gialla marchio di fabbrica di Pediatrica Specialist, ma non mancano alcune piccole ma significative novità: a partire dal logo sociale, ridisegnato durante il periodo di lockdown e già ben presente sui nostri canali social, che adesso debutta anche su una divisa da gioco ed al suo fianco per la prima volta anche il marchio Vero Volley Network arrivato sulle divise rossoblù dopo l’accordo sottoscritto con il club brianzolo nella seconda metà del mese di luglio. Sulla parte frontale della maglia trovano posto anche il logo della Farmacia Savorani, proprio sotto lo sponsor tecnico e quello del Movimento Shalom che da quest’anno "trasloca" su entrambe le spalle delle giocatrici. Passando al backfront, nella parte alta ancora il marchio PediaTuss, con il logo e la scritta Pediatrica Specialist in basso, e l’altro nostro prezioso sponsor Metaltubi che, come nella passata stagione, prende posto in verticale a destra e a sinistra del numero. Svelata anche la maglia dei liberi che anche per questa stagione sarà completamente rossa e identica alla blu con l’unica eccezione del main sponsor che sarà ImmunoPed, con il logo specifico del prodotto Pediatrica che prende il posto della manina gialla. «Abbiamo scelto di seguire, in accordo con il nostro sponsor Pediatrica, la linea della tradizione, spiega il Direttore Tecnico Michele Donati, vuoi perché è questo il modo migliore per dare risalto a tutti i nostri sponsor, vuoi perché negli ultimi anni, con maglie simili a questa, sono arrivati risultati importanti come una promozione in serie C e un campionato di centro classifica nel primo anno da matricola, insomma non c’erano motivi per cambiare quelle divise da gioco che sono ormai nel DNA della nostra società».

Massimo Corsini Ufficio Stampa Pallavolo Casciavola / VCC

Doppia conferma nello Staff dei Vigili del Fuoco: i preparatori atletici Lorenzo Massai e Massimo Nanni saranno dei nostri anche per la prossima stagione

Piacevoli conferme arrivano dalla società pallavolistica dei Vigili del Fuoco Grosseto che per la stagione 2020/2021 vede affermarsi nuovamente la presenza dei due preparatori atletici Lorenzo Massai e Massimo Nanni. Lorenzo seguirà i gruppi Under 13 e Under 14, continuando così il percorso iniziato la scorsa stagione con i team di Vittoria Ausanio. Nonostante la giovane età, Lorenzo Massai ha un curriculum di tutto rispetto, che spazia dalla pallacanestro all’atletica, dal calcio alla pallavolo. Laureato in Scienze Motorie, in questi ultimi anni è stato preparatore fisico della Fip (Federazione Italiana Pallacanestro) ed Istruttore regionale minibasket. Allenatore e personale trainer di II livello della Fipe (Federazione Italiana Pesistica) e da quest'anno ricoprirà anche il ruolo di Preparatore Atletico della serie A1 e del settore giovanile dell'Hockey Grosseto. Invece la prima squadra e il gruppo Under 17 saranno affidati al preparato e tostissimo Massimo. Anche il Nanni ha un ottimo curriculum : Campione Italiano Nuoto per Salvamento (F.I.N.) nel 2004, Dottore in Ingegneria Biomedica (laurea triennale) e in Ingegneria Robotica per l'automazione (laurea specialistica) , ha conseguito inoltre vari brevetti come allenatore di Nuoto, Nuoto Paralimpico e Personal Trainer. È, inoltre, un Vigile del Fuoco e dal 2017 lavora nella nostra Palestra dove svolge corsi e preparazione specifica per diversi sport con atleti grossetani, infine é anche tecnico di Nuoto Salvamento nel nostro gruppo sportivo M. Boni. Anche per quest'anno la società biancorossa ha puntato sulla qualitá, la professionalità e la serietà di due tecnici affidabili e competenti che ci seguiranno per tutta la stagione agonistica garantendoci un gran lavoro.

VVF Grosseto

domenica 23 agosto 2020

Oasi News. Serie C. Riconferma anche per il centrale Daniela Zuanigh

La centrale ha deciso di rimanere in rosa Oasi dopo una trattativa che si è conclusa qualche giorno fa e per questo sarà parte integrante del roster della squadra che il direttore sportivo M. Cecchi e gli allenatori A. Francesconi e M.Neri stanno costruendo. Daniela classe 89 bene si era inserita l’anno passato nel gruppo e con le sue schiacciate al centro aveva contribuito al buon passo che Oasi aveva in classifica. Braccio veloce, precisione e buon muro sono solo una parte della classe di questa dotata centrale ambita da più squadre in Toscana. Daniela non ha certo bisogno di presentazioni per il suo percorso sportivo acquisito negli anni. La sua esperienza , e le sue qualità saranno sicuramente al servizio della squadra che piano piano comincia a delinearsi. Auguriamo a Daniela un buon anno sportivo.

Oasi Volley Viareggio

Lunedi riprende l'attività

Con qualche giorno di anticipo sulla prima squadra, riprende Lunedi l'attività giovanile della nostra società con i ragazzi dell'under 17/19 e under 15, i primi a ritornare in palestra da quel lontanissimo 26 Febbraio. Sei mesi esatti di stop forzato che ci hanno arrugginito nei muscoli e nella mente e che fanno diventare questa data della ripresa quasi un evento, visto l'entusiasmo con cui verrà affrontata nonostante tutte le difficoltà del caso ed i protocolli da seguire. Protocolli che ovviamente saranno tutti rispettati sia dal gestore del Palazzetto che dai nostri tecnici, oggi innalzati ad una nuova carica voluta dalla Federazione, quella di COVID MANAGER, titolo che di fatto individua colui che si farà carico di far rispettare tutte le regole dall'entrata fino all'uscita dagli allenamenti. Le nuove disposizioni permettono finalmente di poter effettuare allenamenti quasi normali nella sua interezza, utili alla ripresa vera dell'attività, nella speranza che si vada verso un continuo miglioramento delle condizioni e non verso un nuovo stop, che sarebbe a questo punto devastante per tutto lo sport giovanile. Non possiamo che augurare una Buona Stagione a tutti, sperando che tutto vada per il meglio e soprattutto che le Istituzioni pubbliche e scolastiche consentano di poter usufruire delle loro palestre per l'attività sportiva, rendendosi conto di quanto sia importante per l'intero sistema sociale lo svolgersi dello sport giovanile. Da qui l'iniziativa della nostra Federazione #TorniamoInPalestra, descritta nella foto della news

www.invictavolleyball.com

sabato 22 agosto 2020

Coach Montagnani:”Sappiamo cosa dobbiamo fare”

Dopo il raduno di mercoledì la Kemas Lamipel ha iniziato la preparazione in vista del prossimo campionato, che inizierà il prossimo 18 ottobre. Coach Montagnani:“E’ un piacere cominciare questa stagione con i Lupi, per anni grandi avversari e ora finalmente la mia squadra. Non era così scontato qualche giorno fa il fatto che si ricominciasse e quindi meglio godere ogni attimo di questo inizio. La prima settimana di preparazione è forse la più importante della stagione, perchè ci si conosce e perchè viene indicato e impresso in tutti il metodo di lavoro che verrà tenuto poi durante tutta la stagione, quindi ci vorrà da parte di tutti massima attenzione. Sarà un inizio graduale perchè bisogna considerare che tutti i ragazzi sono fermi da marzo, ma il planning sarà innovativo, dove si alterneranno grandi intensità a recuperi, in maniera scientifica. Proprio per questi aspetti sono contento dello staff , vecchio e nuovo e che sarà mio compito rendere una squadra nella squadra. Avremmo preferito avere la squadra al completo ma purtroppo Walla ancora sta aspettando la burocrazia per il visto e quindi speriamo tutti che arrivi presto. Gli altri lavoreranno duro e si faranno trovare pronti per i primi appuntamenti di gioco; abbiamo una squadra giovane con qualche veterano e la mia idea è che questa squadra possa giocare una pallavolo moderna e veloce, ma soprattutto intelligente e consapevole. Questi sono i concetti sui quali insisteremo fin da subito. Leggo molti commenti sul nostro campionato, su chi è favorito, chi no, ma penso che noi dobbiamo lavorare per giocare bene e poi valuteremo il resto. Noi giocheremo bene e vedremo gli altri se, indipendentemente dai nomi e dalle campagne acquisti sapranno fare altrettanto; sappiamo cosa dobbiamo fare quindi…cominciamo!”. 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

La New Volley Borgo Sansepolcro Conferma l’incarico All’allenatore Andrea Bocciolesi

La stagione sportiva 2020/2021 si apre con una solida conferma per la società della New Volley Borgo Sansepolcro. Dopo l’ottimo lavoro svolto con professionalità e dedizione, purtroppo interrotto bruscamente dall’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19, lo staff dirigenziale gialloblu non ha avuto dubbi e con grande convinzione ha rinnovato l’accordo con il tecnico Andrea Bocciolesi, riproponendolo nel ruolo di allenatore della Serie C Maschile per il secondo anno consecutivo 
Tra i nuovi obiettivi dell’imminente stagione, sempre presente quello di continuare a investire sul settore giovanile. In merito a ciò, la NVBS ha chiesto e ottenuto il permesso sia per la partecipazione alla Coppa Umbria con la prima squadra maschile, sia per l’iscrizione al campionato di Serie D Maschile con il gruppo dell’U19, guidato anche quest’anno dalla coppia Andrea Bocciolesi - Juri Benedetti 
La New Volley Borgo Sansepolcro ci tiene, inoltre, a ribadire la collaborazione con la vicina società sportiva della Pallavolo Città di Castello. Due i giocatori inviati dal Presidente Alessandro Celli per rinforzare il roster della Job Italia Città di Castello: Patrick Valenti, schiacciatore già presente dal dicembre scorso, e Nicola Mattei palleggiatore che dopo tanti anni giocati in Serie C a Sansepolcro avrà così l’occasione di fare “un salto di qualità” e militare in un campionato maggiore. A loro i migliori auguri dalla NVBS per questa bella opportunità!

#newvolleyborgosansepolcro

La più bella sorpresa prima dell'inizio della nuova stagione sportiva!

A Pallavolo Cascina, a certificare ufficialmente gli ottimi risultati ottenuti nell'ultimo biennio con i nostri under, va il prestigioso marchio di qualità FIPAV per l'attività giovanile. Nel Comitato Territoriale Basso Tirreno (Pisa, Livorno, Grosseto) sono 10 (6 in provincia di Pisa) le società che hanno ottenuto questo riconoscimento e anche a loro vanno i più vivi complimenti. Un risultato che ci inorgoglisce e che premia lo straordinario lavoro dei nostri tecnici e dei nostri dirigenti.

Pallavolo Cascina

In regia ci sarà Michele Baronti

Ultimo nuovo arrivo in casa Folgore. Dopo gli innesti di Nieri e Parlanti, ecco il palleggiatore: sarà Michele Baronti, proveniente dal Vbc Calci. Il nuovo regista giallorosso, classe 1992, conosce benissimo la categoria. Per lui, tante stagioni nella società di appartenenza, ma anche un'esperienza a Migliarino, sempre in serie C. Nel 2020/2021, come detto, vestirà la casacca della Folgore e tra poco più di una settimana inizierà ad allenarsi negli impianti di San Miniato, assieme ai suoi nuovi compagni. Il raduno ufficiale della prima squadra maschile è in programma per lunedì 31 agosto. Intanto, a Michele, va il nostro caloroso benvenuto nella grande famiglia giallorossa. 

Fonte: F.L.

venerdì 21 agosto 2020

Si inizia a assaporare la nuova stagione agonistica per la Pallavolo Castelfranco

Sono stati ufficializzati dalla Federazione Italiana Pallavolo i gironi dei prossimi Campionati Nazionali di serie B. 
https://www.federvolley.it/news/ufficializzati-i-gironi-dei-campionati-nazionali-di-serie-b 
La FGL Pallavolo Castelfranco è stata inserita per la prima volta nel girone A assieme alle squadre piemontesi, emiliane e ligure. A differenza delle scorse stagioni dove le toscane sono sempre state nel girone C, quest'anno qualcosa è cambiato, in questo raggruppamento non saranno più presenti le squadre marchigiane, umbre e laziale ma bensì cinque squadre piemontesi, due piacentine, una genovese e quattro toscane. Sicuramente sarà un girone impegnativo, oltre alla distanza ci sono squadre sconosciute e di buona qualità, offrendo così un campionato di alto livello. 
Ecco come sarà composto il girone: 
Serie B1 Femminile - Girone A 
Arredo Frigo-Makhymo Acqui Terme
Igor Volley Trecate NO
Volley Parella Torino
Lilliput Pallavolo TO
Prochimica Virtus Biella
PSA Olympia Genova
Conad Alsenese PC
Busa Foodlab Gossolengo PC
Timenet Empoli
Bionatura Nottolini LU
FGL Pallavolo Castelfranco PI
Blu Volley Quarrata PT

Fonte: Società ap

B1, pubblicato il girone per il Blu Volley Quarrata

Sono usciti i gironi del prossimo campionato di pallavolo, ogni girone avrà 12 squadre. L'unica certezza è che in uno dei gironi più competitivi e sulla carta più difficili è stata inserita la BluVolley. Ogni partita sarà una battaglia sportiva... Buon Girone A di Serie B1 #goblues Presidente Stefano Ostento: "Preferivo andare in Sardegna, perché amo il mare - sorride Ostento -, ma ci adatteremo!" "Saranno logisticamente difficili, con squadre di altissimo livello. Preoccupato? Assolutamente no, dobbiamo dimostrare il nostro valore contro qualsiasi formazione, vogliamo essere protagonisti".

Blu Volley Quarrata

Mattia Danielli nello staff giovanile del VBC Calci

Oggi siamo lieti di annunciarvi il nuovo inserimento nello staff tecnico delle giovanili maschili. E' stato ufficializzato, infatti, l’incarico a Mattia Danielli (anno 1996) che andrà ad allenare i nostri ragazzi dell’U17 maschile. Mattia ha iniziato a giocare a pallavolo all’età di 10 anni ed è arrivato fino ai playoff della serie C. Come coach è cresciuto dando una mano alle giovanili del Cascina, dove per due anni ha fatto il secondo allenatore. Con il tempo la passione del gioco è passata anche alla panchina e ha preso il brevetto per allenare, attività a cui indirizza grandi energie. Il suo è un messaggio di grande determinazione. Ecco quello che ci ha detto: “E’ la mia prima esperienza come 1° allenatore quindi da parte mia ci dovrà essere, e ci sarà, un grande impegno e una grande disponibilità. Sono convinto che la cosa più importante sia che i ragazzi vengano agli allenamenti con il sorriso e con una gran voglia di fare e di migliorarsi sempre. Io farò lo stesso: mi divertirò e migliorerò con loro, ogni giorno, perché questo è lo spirito dello sport. La premessa fondamentale affinché arrivino i risultati che tutti speriamo. Non vedo l’ora di cominciare e di conoscere i ragazzi. Il mio scopo è quello di creare un gruppo solido e entusiasta che continui a crescere nel tempo”. Queste le parole di Mattia a cui tutta la società del V.B.C Calci manda un grande in “bocca al lupo”. Forza Mattia! Forza ragazzi! Continuiamo a crescere insieme!

Vbc Calci

Tent… a noi due! Sorteggiata la prima rivale di Cev Champions league

L’Urna parló. La Savino Del Bene Volley ha pescato la propria sfidante per il primo turno di CEV Champions League. A sfidare Lia Malinov e compagne saranno le ragazze dell’OK Tent Obranovac, recente vincitrice del campionato serbo. Le serbe arrivano in Champions dopo diverse partecipazioni alla CEV CUP. L’andata è fissata tra il 22 e il 24 Settembre in Italia. Le parole del DS Francesco Paoletti: “La cosa più importante è tornare a giocare. Dovremo capire ancora come fare, si tratta di una destinazione difficile, al momento loro non potrebbero venire in Italia e noi andare là. Capiremo come organizzare il doppio confronto. Dovremo, inoltre, capire se dal 7 settembre cambierà qualcosa. Per noi è importante riprendere il cammino in una manifestazione che avevamo abbandonato nel mezzo della scorsa stagione, fremiamo per tornare alle competizioni, sia in Italia come in un Europa

Il 30 agosto, in diretta su Youtube, il debutto in Supercoppa con Casalmaggiore

Immagine Lega Volley Femminile
Il Bisonte Firenze farà il suo debutto ufficiale nella stagione 2020/21 domenica 30 agosto alle 18, affrontando al PalaRadi di Cremona la Vbc éPiù Casalmaggiore per il primo turno della Supercoppa Italiana. Un match che sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A Femminile, e che costituirà l’attesissimo ritorno in campo delle bisontine dopo un digiuno di pallavolo di oltre sei mesi. La formula sarà quella della gara secca: chi si imporrà al PalaRadi si qualificherà per il secondo turno, nel quale affronterà l’1 o il 2 settembre la vincente del match fra Igor Gorgonzola Novara e Bartoccini Fortinfissi Perugia. Le squadre che supereranno il secondo turno si giocheranno poi il trofeo nella Final Four in programma il 5 e 6 settembre a Vicenza, alla quale è già ammessa l’Imoco Conegliano. 
Ecco il tabellone:
Imoco Volley Conegliano (qualificata)
Vincente Scandicci/Brescia – Vincente Monza/Cuneo
Unet e-work Busto Arsizio – Vincente Chieri/Bergamo
Vincente Novara/Perugia – Vincente Casalmaggiore/Firenze

www.azzurravolleysancasciano.it

Tutto pronto!

Si avvicina davvero la ripartenza per i team del CTT Monsummano, il 31 Agosto farà da capofila per aprire il palcoscenico biancoblù il gruppo Under 13/15 dell’inossidabile Paganelli e nei giorni a seguire tutti gli altri gruppi agonistici faranno il loro ingresso sul parquet. I bambini e le bambine sono però i più impazienti di tutti: tenetevi pronti perché il 7 Settembre potrete riprendere possesso della vostra amata palestra e vedere le vostre bravissime coach all’opera. A prestissimo!!!

www.pallavolomonsummano.com

Benvenuto ABC Ricami

La società è lieta di annunciare che è entrato a fare parte della famiglia un nuovo sponsor. Si tratta della ditta ABC RICAMI una importante azienda della nostra provincia nel settore del ricamo. Sarà il main sponsor della nostra prima squadra che quindi parteciperà al campionato nazionale di serie B2 con il nome di ABC RICAMI Fenice Pistoia. Lo ringraziamo, per aver scelto di sostenerci nella prossima stagione sportiva 2020/2021, con la speranza che questo sia il primo anno di una lunga collaborazione. 

Pistoia Volley La Fenice

giovedì 20 agosto 2020

E’ tempo di raduni per il Volley Prato

Si ricomincia cercando di mettersi alle spalle una stagione resa nulla dall'emergenza sanitaria e incrociando le dita perché da settembre tutto proceda nel solco della normalità. Il Volley Prato del Presidente Giovanni Giuntoli e del direttore tecnico Mirko Novelli, una delle prime società italiane a riprendere l'attività dopo il lockdown, ha fatto proprie anche le disposizioni del nuovo protocollo FIPAV per la ripresa e riporta le sue squadre in palestra per la classica preparazione estiva. Una preparazione che sarà più lunga del consueto, visto che da programma i massimi tornei regionali ripartiranno il 7 novembre, e dove quindi sarà importante il lavoro ed il coordinamento tra coach e preparatori atletici per far arrivare gli atleti al massimo della forma nel momento più giusto. Gli atleti del Volley Prato inizieranno con un lavoro all'aperto per i ragazzini dell’Under 13 per poi far tornare al lavoro gli altri gruppi giovanili, dal 26 agosto e sempre a Galceti, ed infine anche la Serie C che però faticherà in palestra (impianto di via Taro) dal 1 settembre. Tutto questo sperando che nessun fattore esterno torni a cambiare i programmi delle nostre squadre.

Comunicato Volley Prato

Riparte il l'Ariete Prato Volley Project e lo fa ricominciando dal classico raduno estivo

Cercando di mettersi alle spalle una stagione resa nulla dall’emergenza sanitaria e incrociando le dita perché da settembre tutto proceda nel solco della normalità, la squadra di Giacomo Raffa ripartirà dal 24 agosto, dopo aver preso atto del nuovo protocollo FIPAV per la ripresa, e lo farà dall'impianto di San Paolo. Lavoro tosto per lo staff tecnico dell’Ariete che dovrà calibrare al meglio una preparazione che sarà più lunga del consueto, visto che da programma i massimi tornei regionali ripartiranno il 7 novembre. La rosa dell’Ariete PVP 2020-2021: Matilde Bartolini, Marta Mennini (palleggiatrici); Irene Morotti, Martina Legnini, Vittoria Bardazzi (centrali); Laura Filindassi, Benedetta Scarpelli, Alessia Montagni, Silvia Fanelli (attaccanti); Chiara Sborigi, Agnese Forasassi (opposto); Silvia Nelli, Asia Ermini (liberi).

Comunicato Ariete PVP

mercoledì 19 agosto 2020

Emma Villas Aubay Siena, ecco lo Staff Medico e Fisioterapico del team per la prossima stagione

Flavio D’Ascenzi, Mauro Picchi e Walter Vannuccini faranno parte dello staff medico della Emma Villas Aubay Siena in vista della prossima stagione agonistica, con il team biancoblu che prenderà parte al campionato di Serie A2. Lo staff fisioterapico sarà invece composto da Francesco Alfatti e da Antonella Petri. Flavio D’Ascenzi, docente dell’Università di Siena e Cardiologo dello sport, sarà il responsabile tecnico-scientifico dello staff sanitario del team. Per lui sarà la sesta stagione con la Emma Villas. “Per me – afferma il medico – è un grande piacere proseguire questo rapporto nella città di Siena con la Emma Villas Aubay, con la quale le emozioni vissute sono ogni anno sempre di più. Ringrazio tutti i componenti della società per la fiducia accordata, a partire dal Presidente Giammarco Bisogno. Sarà nostro compito lavorare tutti insieme in un’unica direzione e mettere il massimo del nostro impegno e della nostra professionalità per contribuire alla migliore stagione possibile. Colgo l’occasione per ringraziare anche tutto il network di professionisti che ci supporta durante tutta la stagione ed il cui lavoro è fondamentale per completare quanto viene fatto tutti i giorni in palestra”. Per Francesco Alfatti sarà l’ottava stagione con la società biancoblu del Presidente Giammarco Bisogno. “L’astinenza dal campo è lunga, lo scorso campionato è stato fermato a marzo ma finalmente tra poco ricominceremo con gli allenamenti e con la preparazione – commenta Alfatti –. La voglia e l’ambizione di fare bene sono grandi. Credo che affronteremo un’annata anomala e certamente particolare, dovremo convivere con quelle che saranno le linee guida e abituarci ad una realtà che sarà certamente differente rispetto al solito. Nella squadra ci sono state conferme importanti, ci sono giocatori di esperienza e giovani promettenti. Il mix mi sembra giusto per poter fare bene. A marzo è stata congelata la scorsa stagione, a noi è rimasto l’amaro in bocca per esserci dovuti fermare quando eravamo primi in classifica e senza aver potuto dimostrare fino in fondo il valore della squadra. Credo che dopo la delusione della retrocessione dalla Superlega nella stagione precedente, un anno fa la società ha fatto un eccellente lavoro di riprogrammazione, dimostrando compattezza, serietà e capacità di progettazione. Ringrazio tutta la società, a partire dal Presidente Giammarco Bisogno e naturalmente anche il vicepresidente Guglielmo Ascheri ed il direttore sportivo Fabio Mechini. Nello staff ci sarà ancora Omar Pelillo, che ormai conosco da anni e con il quale c’è uno straordinario feeling”. 

Emma Villas Volley

martedì 18 agosto 2020

Riparte la stagione agonistica della Pallavolo Nottolini

Con pieno e immutato entusiasmo, la Società bianco-nera del Presidente Paolo Gradi, dopo lo stop a causa dell'emergenza Covid-19 è pronta a tornare in palestra per preparare la prossima stagione sportiva e ad aprire le porte del PalaPiaggia sarà il prossimo lunedì 24 la nostra Serie B. In questi mesi difficili per tutti, la Società ha lavorato tanto e in silenzio, optando ad un sostanziale ringiovanimento e a un progetto di miglioramento del proprio settore giovanile per una Nottolini protagonista nel presente e nel futuro. "Nuovo" il Mister. Stefano Capponi da oltre 9 anni alla Nottolini, amatissimo e molto apprezzato sia dalle giovanissime che dalle atlete più "navigate", avrà oltre la guida della 1° squadra, anche le vesti di coordinatore dell'intero staff tecnico giovanile. Nuovi i "Main Sponsor" che saranno per la nostra 1° squadra Nazionale, la toscanissima "ToscanaGarden" del patron Michele Camarlinghi e la IMG s.r.l. di Reggio Emilia per la nostra Serie D regionale. Per la ToscanaGarden Nottolini, con le conferme delle "veterane" Mutti, Magnelli, capitan Roni, Bresciani, Battellino e Ceragioli, con l'innesto della Sciabordi e Coselli, si abbassa notevolmente l'età media delle atlete essendo state promosse in 1° squadra le Under 19 Bibolotti, Catani, Lunardi e Romani insieme alle Under 17 Gambarotto e Nuti. Sul giovanile, fresca di presentazione in Under 17, la promettente grossetana Asia Caporali che insieme ad altre atlete meritevoli tecnicamente, di volta in volta inizieranno ad orbitare intorno alla 1° squadra di Capponi e Lupetti. La Nottolini c'è con l'impegno e la professionalità che da sempre ci hanno contraddistinto.
#WeAreNottolini 

Fonte: Addetto stampa Società

Domani il raduno: ecco alcune indicazioni

Ormai ci siamo! Dopo circa sei mesi potremo trovarci, in sicurezza, di nuovo al nostro meraviglioso PalaParenti! Appuntamento per domani, ore 18:00. Dopo tutto questo tempo passato a ripensare ai momenti sportivi della scorsa stagione, siamo pronti a riabbracciarci. Un roster rivoluzionato: i nuovi atleti sono ben otto, con quattro confermati dalla stagione colpita dal Covid. Il campionato di A2 2020-21 avrà ancora un girone. Intanto facciamo presente che, nella league che andrà ad iniziare in autunno, in SuperLega sono previste 12 squadre, con una sola promozione dalla serie A2. In serie A2 ci saranno 12 club, una promozione in SuperLega e zero retrocessioni in Serie A3. Il nuovo campionato si preannuncia alquanto insidioso ed interessante: con due nuove formazioni, quali Taranto e Cuneo. Colli dichiara:” La società ha saputo creare il giusto equilibrio tra giocatori giovani e giocatori un po’ più esperti: i primi apporteranno una buona dose di leggerezza, incoscienza (nel senso buono del termine) e tanta tanta voglia di fare per riuscire a mettersi in mostra il più possibile, mentre i secondi saranno quelli che dovranno dare l’esempio, che cercheranno di aiutare e indirizzare il resto della squadra e che si faranno carico dei problemi nei momenti di difficoltà.”. La compagine biancorossa si sta preparando sia mentalmente che fisicamente per l’inizio della nuova Season, la stagione del riscatto, della verità, della voglia di mettersi di nuovo in gioco. Esterno del palazzetto santacrocese che si dipingerà di nuovo di biancorosso, nell’evento che ormai è diventato fondamentale per iniziare al meglio la stagione. I tifosi potranno rimanere vicino ai giocatori, sempre indossando la mascherina. Stessa cosa per la stampa che potrà colloquiare con il team. La società invita quindi i tifosi a partecipare al Raduno del Team. Saranno presenti anche i mezzi stampa e le autorità Istituzionali. 
IMPORTANTE -> Se vorrai essere presente al Raduno di domani, vieni munito di mascherina e indossala. Mantieni il distanziamento social di 1 metro, senza creare assembramenti. Per la Stampa: obbligo delle mascherine senza distanza di sicurezza, con distanziamento possibilità di non indossare la mascherina (per le interviste). 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

Ben fatto Alessia! La societá VVF é fiera di te

Dopo un anno di esperienza al Playasti-Chieri 76 la nostra atleta Alessia Brillo é stata ceduta a titolo definitivo alla societá piemontese.Il centrale maremmano ha giocato una stagione ad altissimo livello nel campionato Under 16 con una squadra d'Elite e con lo stesso gruppo ha affrontato il campionato regionale di serie C.Il sodalizio Club76 nato dalla collaborazione delle società sportive Play Asti e Chieri 76 lavora per la composizione di organici a trazione giovanile di alto livello qualitativo, a conferma di un progetto molto ambizioso sotto la direzione sportiva di Basso e Gallo e la supervisione di Giulio Bregoli, allenatore della serie A1 e attuale secondo allenatore della Nazionale Italiana di Pallavolo Femminile. Alessia, classe 2004, nata e cresciuta nella nostra Società, ha fin da subito mostrato il suo talento cristallino nelle categorie giovanili partecipando alle selezioni Territoriali e nel 2019 é stata inserita nella rosa della Selezione Regionale Toscana, partecipando al Trofeo delle Regioni, risultando di fatto l'unica grossetana a rappresentare il capoluogo Maremmano .La nostra società lavora per questo, per realizzare sogni di giovani pallavoliste che con passione,sacrificio e impegno raggiungono importanti traguardi. Siamo ben felici e disposti a collaborare con club che garantiscono un ottimo futuro per le nostre Vigiline e questo ci inorgoglisce e ci sporna a continuare a lavorare sodo nel nostro ben consolidato settore giovanile. Ora tocca a te Alessia, siamo sicuri che riuscirai a far bene. La porta della famiglia Vigili rimarrá sempre aperta per la nostra atleta. 

VVF Grosseto

lunedì 17 agosto 2020

Si è spento, all'età di 89 anni, Aldo Bellagambi

Il Comitato Regionale Fipav Toscana saluta con effetto e riconoscenza Aldo Bellagambi, uomo simbolo del nostro sport. Ha scritto pagine indimenticabili della storia della pallavolo, nella nostra regione e a livello nazionale. Azzurro vincitore della medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo nel 1959 e di quella d'argento nel 1962 da giocatore, è stato l'unico allenatore ad aver vinto scudetti sia nel campionato maschile che femminile, con le due squadre che hanno portato la Toscana ai vertici nazionali e nella storia del nostro sport: la Ruini Firenze nel maschile (5 scudetti dal 1964 al 1973) e la Valdagna Scandicci nel femminile (nel 1975). Dal 1971 al 1978 ha guidato la Nazionale Seniors femminile con la quale ha conquistato la medaglia d'argento ai Giochi del Mediterraneo nel 1975. Prima della nomina a consigliere federale ha collaborato a lungo con il Centro di Qualificazione Regionale, mettendo la sua esperienza al servizio della formazione di giovani atleti e allenatori. Il presidente Elio Sità, tutti i consiglieri e i collaboratori del Comitato Regionale, a nome di tutta la pallavolo toscana, esprimono le più sentite e sincere condoglianze alla famiglia.

venerdì 14 agosto 2020

Pronti per le ferie estive e per ripartire a settembre

La ASD Pallavolo Castelfranco con l'ingaggio della seconda palleggiatrice Alessandra Focosi, classe '95 con 183 cm di altezza, è riuscita a completare la squadra. Alessandra Focosi ha un' esperienza in serie A, per ben tre anni, ed è conosciuta dai coach Menicucci & Ficini che l'hanno avuto a Casciavola quando allenavano U18F. Sicuramente quest'anno non è stato facile allestire la prima squadra, ma la dirigenza con le sue esperienze e la fiducia che la società dà, è riuscita a comporre il gruppo nel migliore dei modi, riuscendo così ad avere un bel gruppo che sicuramente si presenta bene in campo e ha le carte in regola per potersi divertire tutti insieme. Alla Pallavolo Castelfranco dopo aver provveduto alla sanificazione delle palestre, non resta altro che godersi queste vacanze estive per ritrovarsi a fine mese per gli ultimi ritocchi per quanto emanato nelle ultime normative FIPAV, da rivedere dopo gli ultimi DPCM emessi. per poi ripartire i primi di settembre con l'inizio della nuova stagione con la preparazione fisica già preparata da Michael Corti per ogni atleta della B1 e alla fisioterapista Annalisa Baldanzi che le rimetterà in sesto dopo gli allenamenti come ha sempre fatto in questi anni. 

Fonte: Società ap

La giovane promessa dei Vigili Asia Caporali giocherà nella prestigiosa societá del Nottolini Volley

La societá grossetana é orgogliosa della propria atleta Asia Caporali che per la stagione 2020/2021 vestirá l'importante casacca nero-verde del Nottolini Volley. La dirigenza biancorossa dopo lunghe trattative ha trovato l'accordo del prestito con diritto di riscatto per il club lucchese. Asia con la maglia dei Vigili ha collezionato importanti traguardi al livello di squadra ed al livello personale : - un secondo posto nel Campionato del Basso Tirreno Under 13 e un settimo posto al Regionale nella stagione 2017/18 -un Campionato del Basso Tirreno Under 14 vinto e un sesto posto al Regionale nella stagione 2018/2019 -Quarti di Finale del Campionato Basso Tirreno Under 16 nella stagione 2019/2020 -Due primi posti al Trofeo dei Territori 2018 (U13) e 2019 (U14) con la Selezione del Basso Tirreno con il ruolo di capitano -Tappa del Trofeo Bussinello 2020 con la Selezione 2005 del Basso Tirreno -Convocata più volte durante la stagione 2019/2020 nella Selezione Regionale Toscana e nel progetto di qualificazione Nazionale femminile: "Metti in gioco il tuo talento" Così, dopo tre stagioni eccezionali passate insieme, giocherá nella societá del Comitato Appenino. Affronterá il campionato Under 17 con una squadra d'Elite allestita da giocatrici provenienti da tutt'Italia per ottenere grandi risultati e stupire. Inoltre lo stesso gruppo sará impegnato nel campionato regionale di serie D con lo scopo di fare esperienza e crescere insieme. Ancora una volta, il settore giovanile dei Vigili del Fuoco si conferma un ottimo vivaio per giovani pallavoliste grazie alla qualitá e alla dedizione del nostro staff tecnico. Ad Asia non rimane che augurarle tutto il meglio per il nuovo capitolo della sua vita pallavolistica e non. 

VVF Grosseto

Vittoria Ausanio confermata per la prossima stagione nel settore giovanile dei Vigili del Fuoco

Arriva un'importante conferma dalla Società dei Vigili del Fuoco: anche per la stagione 2020/2021 Vittoria Ausanio sarà dei nostri! Già alla quarta stagione in biancorosso, Vittoria é riuscita ad ottenere ottimi risultati e grandi soddisfazioni a livello interprovinciale e regionale tra campionati vinti ed imprese sfiorate con la maglia dei Pompieri, diventando in breve tempo un importante punto di riferimento nel nostro settore giovanile. Coach Ausanio quest'anno guiderà i gruppi Under 13 e Under 14, dando così continuità al percorso iniziato la stagione precedente e purtroppo interrotto a causa del coronavirus. Inoltre Vittoria ricoprirà per il secondo anno consecutivo, il prestigioso ruolo di Selezionatore del Basso Tirreno per la categoria Under 14, scegliendo le migliori atlete classe 2007 tra le province di Grosseto, Pisa e Livorno e giocarsi il Trofeo dei Territori 2021. Da quest'anno coach Ausanio sarà affiancata "ufficialmente" da Andrea Chiappelli nei panni di secondo allenatore, fresco di promozione come Allievo-Allenatore e Smart Coach. 

VVF Grosseto

CS Pallavolo Casciavola - Nuovo main sponsor prima squadra serie C

La Pallavolo Casciavola è lieta di annunciare che la collaborazione pluriennale con il Gruppo Pediatrica proseguirà anche nella prossima stagione. Così la prima squadra che disputa il campionato di serie C assumerà la denominazione PediaTuss, prodotto Pediatrica Specialist. Sulle maglie oltre al nome farà bella mostra di sé anche l’inconfondibile “manina” gialla, marchio di fabbrica dell’azienda fondata da Alessandro Centi nel 1999. Le maglie, tradizionalmente rosse, dei liberi saranno invece griffate Immunoped, prodotto del Gruppo Pediatrica. «Siamo molto felici di aver rinnovato anche per questa stagione la nostra collaborazione con la Pallavolo Casciavola, ha dichiarato Alessandro Centi CEO di Pediatrica. Una società seria con sani principi. È per noi un piacere associare a questi colori il nostro nome. Dove ci sono i giovani, c’è il gruppo Pediatrica». A queste parole fanno eco quelle di Stefano Cecchini, presidente della società rossoblu: «Quello con il Gruppo Pediatrica è un rapporto che va avanti da molti anni, siamo felici di continuare insieme a loro il nostro percorso. Portare sulle nostre maglie un marchio di valenza nazionale ci riempie di orgoglio e ci stimola a fare sempre meglio». Pediatrica inizia la sua avventura nel 1999 creando una linea di prodotti naturali e colorati per bambini per aiutare i genitori nella cura quotidiana dei loro figli, dando una mano, come si dice nel linguaggio comune. Da qui l’intuizione di rendere visivo questo concetto con la celebre manina animata con tanto di occhi e sorriso smagliante. Fondere il sorriso di un bambino, i colori dell’arcobaleno e il simbolo della mano è stato il primo passo per dare vita ad un’azienda che, anno dopo anno, ha arricchito la sua offerta sviluppando integratori alimentari, dispositivi medici e cosmetici pensati su misura per i bambini. Nel 2012 è arrivata in famiglia Pediatrica Specialist l’azienda sorella e parallela di Pediatrica. Pediatrica Specialist ha concentrato le sue energie per creare prodotti che rispondessero ai bisogni e alle emozioni delle mamme in dolce attesa e dei loro piccoli da 0 a 2 anni. Da qui nasce PediaTuss, un prodotto Pediatrica Specialist a base di estratti naturali di Piantaggine e Altea e Miele che è in grado di creare un film protettivo che calma la tosse proteggendo le prime vie aeree. È indicato in caso di tosse secca e produttiva in bambini da un anno in su. Immunoped invece è un integratore alimentare di Vitamina C, Vitamina B6, Zinco, Resveratrolo, Ribes, Pappa Reale ed Echinacea. La Vitamina C, la Vitamina B6 e lo Zinco contribuiscono alla normale funzione del sistema immunitario. L’Echinacea è utile per sostenere le naturali difese dell’organismo.

Massimo Corsini
Ufficio Stampa Pallavolo Casciavola / VCC

Serie A1 2020/21, Il Bisonte debutterà in casa contro Cuneo

Esordio casalingo contro la Bosca San Bernardo Cuneo e chiusura sempre in casa contro la Bartoccini Fortinfissi Perugia. Così ha stabilito il sorteggio del calendario effettuato oggi dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha disegnato le ventisei giornate di una regular season quest’anno composta da tredici squadre, con conseguenti due turni di riposo (uno all’andata e uno al ritorno) per ogni club. Come detto, la settima stagione consecutiva in A1 per Il Bisonte comincerà da Firenze: salvo anticipi o posticipi, la prima giornata si giocherà domenica 20 settembre al Mandela Forum, contro la Bosca San Bernardo Cuneo delle ex Degradi, Candi e Turco. A seguire, domenica 27 settembre, ci sarà la trasferta contro la Banca Valsabbina Millenium Brescia, mentre il derby d’andata con la Savino Del Bene Scandicci andrà in scena già alla quarta giornata, domenica 11 ottobre a Firenze. Il primo dei cinque turni infrasettimanali si giocherà mercoledì 14 ottobre e sarà valido per la quinta giornata, con Il Bisonte che farà visita alla Zanetti Bergamo, mentre il secondo si disputerà mercoledì 28 ottobre, quando a Firenze arriverà la corazzata Imoco Conegliano per l’ottava giornata, e il terzo mercoledì 4 novembre per la decima, in cui però le bisontine riposeranno. La tredicesima e ultima giornata d’andata è fissata per sabato 21 novembre, con la squadra di Mencarelli che farà visita alla Bartoccini Fortinfissi Perugia, mentre il girone di ritorno comincerà domenica 29 novembre con la sfida esterna contro Cuneo, prima della pausa dedicata alla disputa dei quarti di Coppa Italia, che terminerà domenica 13 dicembre con il quindicesimo turno (Il Bisonte-Brescia). Il derby di ritorno in programma a Scandicci domenica 27 dicembre sarà l’ultimo match del 2020, poi dopo un’altra pausa di due settimane si ripartirà domenica 10 gennaio con la diciottesima giornata (Il Bisonte-Bergamo), mentre la terza sosta arriverà fra domenica 17 gennaio 2021 (Trentino-Firenze) e domenica 31 gennaio 2021 (Firenze-Busto Arsizio), per consentire la disputa della Final Four di Coppa Italia. Gli ultimi due turni infrasettimanali andranno in scena mercoledì 3 febbraio 2021 (Conegliano-Il Bisonte) e mercoledì 17 febbraio 2021 (Firenze-Novara), tre giorni dopo il secondo riposo delle bisontine (14 febbraio), mentre la regular season si chiuderà sabato 27 febbraio 2021 con la ventiseiesima giornata, con Firenze che ospiterà Perugia al Mandela Forum. Anche quest’anno accederanno ai play off le prime dodici classificate al termine della regular season: le prime quattro accederanno direttamente ai quarti, mentre le altre effettueranno un turno di ottavi di finale su gare di andata e ritorno ed eventuale golden set. Le quattro vincenti raggiungeranno le prime quattro e si sfideranno nei quarti, al meglio delle tre gare. Le semifinali si disputeranno al meglio delle tre gare, la finale, invece, si disputerà al meglio delle cinque gare. La tredicesima della regular season retrocederà in A2, mentre la Coppa Italia coinvolgerà le prime otto classificate al termine del girone di andata della regular season: il turno dei quarti si svolgerà su andata e ritorno (2-6 dicembre), mentre la Final Four in sede unica si disputerà nel weekend del 23-24 gennaio. Prima del campionato invece andrà in scena la Supercoppa Italiana: l’Imoco Conegliano sarà qualificata di diritto alla Final Four, in programma sabato 5 e domenica 6 settembre a Vicenza, mentre le altre squadre si sfideranno su un doppio turno a eliminazione diretta, da disputarsi sui campi di gioco delle migliori classificate secondo l’ultima graduatoria valida della passata stagione, per eleggere le tre sfidanti. Il Bisonte Firenze giocherà sabato 29 o domenica 30 agosto in casa della èpiù Casalmaggiore, e in caso di vittoria affronterà martedì 1 o mercoledì 2 settembre la vincente di Novara-Perugia. Questo invece il calendario completo della serie A1 2020/21. 
1^ Giornata 
Andata 20 settembre 2020 – Ritorno 29 novembre 2020 
Il Bisonte Firenze – Bosca San Bernardo Cuneo 
2^ Giornata 
Andata 27 settembre 2020 – Ritorno 13 dicembre 2020 
Banca Valsabbina Millenium Brescia – Il Bisonte Firenze 
3^ Giornata 
Andata 4 ottobre 2020 – Ritorno 20 dicembre 2020 
Saugella Monza – Il Bisonte Firenze 
4^ Giornata 
Andata 11 ottobre 2020 – Ritorno 27 dicembre 2020 
Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci 
5^ Giornata 
Andata 14 ottobre 2020 – Ritorno 10 gennaio 2021 
Zanetti Bergamo – Il Bisonte Firenze 
6^ Giornata 
Andata 18 ottobre 2020 – Ritorno 17 gennaio 2021 
Il Bisonte Firenze – Delta Despar Trentino 
7^ Giornata 
Andata 25 ottobre 2020 – Ritorno 31 gennaio 2021 
Unet E-Work Busto Arsizio – Il Bisonte Firenze 
8^ Giornata 
Andata 28 ottobre 2020 – Ritorno 3 febbraio 2021 
Il Bisonte Firenze – Imoco Conegliano 
9^ Giornata 
Andata 1 novembre 2020 – Ritorno 7 febbraio 2021 
Reale Mutua Fenera Chieri – Il Bisonte Firenze 
10^ Giornata 
Andata 4 novembre 2020 – Ritorno 14 febbraio 2021 
Riposa: Il Bisonte Firenze 
11^ Giornata 
Andata 8 novembre 2020 – Ritorno 17 febbraio 2021 
Igor Gorgonzola Novara – Il Bisonte Firenze 
12^ Giornata 
Andata 15 novembre 2020 – Ritorno 21 febbraio 2021 
Il Bisonte Firenze – VBC èpiù Casalmaggiore 
13^ Giornata 
Andata 21 novembre 2020 – Ritorno 27 febbraio 2021 
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Il Bisonte Firenze