martedì 18 agosto 2020

Domani il raduno: ecco alcune indicazioni

Ormai ci siamo! Dopo circa sei mesi potremo trovarci, in sicurezza, di nuovo al nostro meraviglioso PalaParenti! Appuntamento per domani, ore 18:00. Dopo tutto questo tempo passato a ripensare ai momenti sportivi della scorsa stagione, siamo pronti a riabbracciarci. Un roster rivoluzionato: i nuovi atleti sono ben otto, con quattro confermati dalla stagione colpita dal Covid. Il campionato di A2 2020-21 avrà ancora un girone. Intanto facciamo presente che, nella league che andrà ad iniziare in autunno, in SuperLega sono previste 12 squadre, con una sola promozione dalla serie A2. In serie A2 ci saranno 12 club, una promozione in SuperLega e zero retrocessioni in Serie A3. Il nuovo campionato si preannuncia alquanto insidioso ed interessante: con due nuove formazioni, quali Taranto e Cuneo. Colli dichiara:” La società ha saputo creare il giusto equilibrio tra giocatori giovani e giocatori un po’ più esperti: i primi apporteranno una buona dose di leggerezza, incoscienza (nel senso buono del termine) e tanta tanta voglia di fare per riuscire a mettersi in mostra il più possibile, mentre i secondi saranno quelli che dovranno dare l’esempio, che cercheranno di aiutare e indirizzare il resto della squadra e che si faranno carico dei problemi nei momenti di difficoltà.”. La compagine biancorossa si sta preparando sia mentalmente che fisicamente per l’inizio della nuova Season, la stagione del riscatto, della verità, della voglia di mettersi di nuovo in gioco. Esterno del palazzetto santacrocese che si dipingerà di nuovo di biancorosso, nell’evento che ormai è diventato fondamentale per iniziare al meglio la stagione. I tifosi potranno rimanere vicino ai giocatori, sempre indossando la mascherina. Stessa cosa per la stampa che potrà colloquiare con il team. La società invita quindi i tifosi a partecipare al Raduno del Team. Saranno presenti anche i mezzi stampa e le autorità Istituzionali. 
IMPORTANTE -> Se vorrai essere presente al Raduno di domani, vieni munito di mascherina e indossala. Mantieni il distanziamento social di 1 metro, senza creare assembramenti. Per la Stampa: obbligo delle mascherine senza distanza di sicurezza, con distanziamento possibilità di non indossare la mascherina (per le interviste). 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti