sabato 3 ottobre 2020

Coach Spanakis: “Do al torneo di Alba Adriatica un valore molto alto in questa fase di preparazione”


E’ giorno di vigilia per il quadrangolare di Alba Adriatica che vedrà impegnate la Emma Villas Aubay Siena, Tuscania, Fano e Castellana Grotte. I senesi sfideranno domani alle ore 16,30 Tuscania, che è allenata dall’ex Paolo Tofoli. I laziali sono reduci dal test match disputato al PalaParenti di Santa Croce contro i lupi biancorossi locali, una sfida terminata 3-0 in favore dei padroni di casa. Nell’occasione sono stati 14 i punti messi a segno da Boswinkel, 8 quelli di De Paola, 6 sono stati firmati da Ceccobello e 4 a testa da Gradi e Ragoni. “La partita sostanzialmente è stata sempre in mano agli avversari anche se in alcuni momenti siamo riusciti a giocare punto a punto – è stato il commento a fine gara del vice di Tofoli, Francesco Barbanti –. La squadra avversaria è sicuramente di categoria superiore con ottime individualità e anche più avanti nella preparazione e nell’amalgama”. E’ stata la seconda sfida tra i due team in questa fase di precampionato: nella prima occasione i biancorossi si erano aggiudicati la gara per 3-1, per i laziali Gradi aveva realizzato 17 punti e Boswinkel 16. Siena e Tuscania si giocheranno l’accesso alla finale della manifestazione, mentre nell’altra sfida si troveranno di fronte Fano e Castellana Grotte. Domenica 4 si disputeranno le due finali: alle 15,30 in campo per il terzo e quarto posto, alle 17,30 la sfida per il primo e secondo posto. Così parla della due giorni in Abruzzo il coach della Emma Villas Aubay Siena, Alessandro Spanakis: “Il torneo di Alba Adriatica rappresenta per noi un’opportunità per metterci alla prova in un contesto altamente competitivo. E’ fondamentale per la crescita del gruppo trovarsi di fronte avversari di livello che ti mettano in difficoltà, per questo do un valore molto alto al torneo”.

Emma Villas Volley

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti