Header Ads

Niente da fare a Cuneo per la Emma Villas Aubay Siena


Niente da fare per Siena, che a Cuneo cade con il punteggio di 3-0. Molto lottati i primi due parziali, nel terzo i padroni di casa fuggono via subito piazzando un parziale e poi mantengono il vantaggio acquisito. 
PRIMO SET La Emma Villas Aubay Siena inizia la sfida di Cuneo con Salsi e Romanò sulla diagonale palleggiatore-opposto, Della Lunga e Yudin in banda, Zamagni e Barone al centro, Fusco libero. Siena parte forte (2-5) con attacchi a segno dalle bande e dal centro. Romanò in diagonale realizza in bello stile il 5-7, gli risponde immediatamente Tiozzo che riduce le distanze per i padroni di casa. Ottimo gesto anche per Della Lunga, al quale replica ancora una volta Tiozzo da zona 4. Cuneo rimonta e appena si accende Wagner passa avanti (9-8). Salsi regala un capolavoro, anche Yudin attacca con profitto giocando sulle mani del muro di casa (11-12). Quando Wagner non contiene l’attacco di Romanò il punteggio è di nuovo in parità (15-15). Ancora parità su un altro attacco vincente di Yuri Romanò (18-18). I locali però allungano e con due punti break si portano sul 21-18. Codarin sta vivendo un grande momento, con due muri punto vincenti consecutivi (22-18). Non basta un ace di Yuri Romanò, un servizio out di Della Lunga chiude il primo set sul 25-22. 
SECONDO SET Wagner spara un ace dai 9 metri in avvio di secondo set (3-1). Siena risponde immediatamente e con una splendida diagonale stretta di Dore Della Lunga passa avanti (6-7). Della Lunga è “on fire” e realizza ancora (7-8). Punto break senese con il muro di Matteo Zamagni (11-13), la panchina di Cuneo chiede time out. Si continua sul filo dell’equilibrio, con la squadra di casa che con due muri consecutivi ottiene il vantaggio (17-16). Una favolosa difesa di Siena porta al 18-18, fantastici prima Della Lunga in tuffo e poi Fusco che salva di piede. Yudin vincente per il 19-19. Yudin e Preti a segno, è ancora parità nel secondo set (22-22). Romanò è super in occasione del 22-23. Tiozzo fa passare la palla in mezzo al muro e pareggia. Un muro locale dà il set point a Cuneo (24-23), l’ace di Codarin chiude il secondo set sul 25-23. 
TERZO SET Cuneo è straripante in avvio di terzo parziale. Wagner va a segno più volte, anche dal servizio, mentre Codarin è autore di un altro muro vincente. Coach Spanakis inserisce Ciulli per Salsi e Panciocco per Yudin, ma i locali piazzano un parziale di 9-1. I padroni di casa piazzano tanti muri vincenti e conquistano altri punti di vantaggio. Preti in diagonale realizza il 21-10. Wagner dà ai suoi il match point, la sfida viene chiusa dall’attacco con mani-out ancora di Wagner (25-16). 
Bam Acqua San Bernardo Cuneo – Emma Villas Aubay Siena 3-0 (25-22, 25-23, 25-16) 
BAM ACQUA SAN BERNARDO CUNEO: Gonzi, Codarin 10, Tiozzo 7, Bonola 1, Pistolesi 3, Galaverna, Wagner 15, Bisotto (L), Preti 12, D’Amato, Chiapello, Sighinolfi 5. Coach: Serniotti. Assistente: Casale. 
EMMA VILLAS AUBAY SIENA: Zamagni 9, Panciocco, Salsi, Yudin 9, Fusco (L), Fantauzzo, Barone 2, Della Lunga 6, Milordini, Ciulli 1, Romanò 12, Truocchio. Coach: Spanakis. Assistente: Pelillo. 
Arbitri: Rachela Pristerà e Davide Prati. 
NOTE. Percentuale in attacco: Cuneo 45%, Siena 37%. Muri punto: Cuneo 18, Siena 5. Positività in ricezione: Cuneo 53% (25% perfette), Siena 61% (28% perfette). Ace: Cuneo 4, Siena 2. Errori in battuta: Cuneo 12, Siena 12. 
Durata del match: 1 ora e 24 minuti (28’, 32’, 24’).

Emma Villas Aubay Siena

Nessun commento

Powered by Blogger.