Header Ads

FENICE VOLLEY PISTOIA - DIRIMO VBC CALCI 3-1

Parziali: 25-23, 25-21, 23-25, 25-18.
DIRIMO VBC CALCI: Focosi, Meini, Sciabordi, Genovesi, Mannucci, Ferrari, Caciagli, Casarosa G. Batori, Tolomei, Marocchini, Sasselli, Casarosa S. All. Puccini
La Dirimo VBC sale fino allo storico Palazzetto di Bardalone, sull’Appennino Pistoiese, a caccia di punti in trasferta. Ancora prive di Genovesi, le blu si schierano con Meini e Ferrari in diagonale, Sciabordi e Mannucci in posto quattro, Batori e Tolomei al centro, Sasselli libero. Il sestetto di Puccini combatte, ma fa fatica a chiudere i punti, ed è spesso messo in difficoltà dal servizio proposto dalle pistoiesi. Nonostante un momento di vantaggio (14-17), la prima frazione scivola in mano locale. Nella seconda frazione le locali scappano subito (12-6); Dirimo propone Marocchini per Tolomei e Focosi per Meini, rientra nel punteggio (16-14) ma il gioco di attacco calcesano si infrange spesso contro un muro avversario particolarmente compatto. Fenice arriva a + 4 e porta in fondo il parziale con attacchi potenti e mirati. La terza frazione è quella della riscossa: sale di tono il servizio ospite, la squadra ci crede di più (11-17), ma nel finale le avversarie riescono a ricucire (23-23). La Dirimo questa volta non sciupa e riesce a chiudere con un paio di indovinati contrattacchi. La quarta frazione potrebbe essere quella della riscossa, ma si rivela, invece, la meno combattuta. Servizio e muro pistoiese tornano a farsi sentire, il punteggio si dilata (17-11) e il gioco al centro della squadra di casa trova poca resistenza. Finisce 3-1, ancora zero punti in trasferta per la VBC, che in settimana dovrebbe recuperare Giulia Genovesi, punto di riferimento importante anche da un punto di vista caratteriale oltre che tecnico.

Nessun commento

Powered by Blogger.