Header Ads

Il Bisonte matematicamente in Coppa Italia (se e quando si giocherà)


Mancano ancora sei recuperi per completare il girone d’andata del campionato di serie A1, ma in virtù dei risultati di ieri e di oggi Il Bisonte Firenze è matematicamente qualificato per i quarti di finale di Coppa Italia, se e quando si giocheranno e sempre che il format rimanga invariato. La squadra di Marco Mencarelli mantiene al momento il sesto posto con 14 punti, ma potrà essere superata al massimo da due squadre, visto che sono in programma due scontri diretti fra le quattro formazioni che la seguono in classifica. In particolare, si dovranno sfidare Trentino (13 punti e una gara in meno) e Cuneo (12 punti e una gara in meno), e Busto Arsizio (10 punti e due gare in meno) e Casalmaggiore (12 punti e una gara in meno). Riguardo al primo match, in caso di vittoria di Trentino, Cuneo rimarrà dietro a Il Bisonte, mentre in caso di vittoria di Cuneo per 3-0 o 3-1 sarà Trentino a rimanere alle spalle delle bisontine, e in caso di 3-2 per Cuneo ci sarà un arrivo a pari merito a 14 punti, con Cuneo avanti per numero di vittorie (6) davanti a Firenze (5) e Trentino (4). Riguardo all’altro match, partendo dall’assunto che la Unet conquisti i tre punti contro Chieri salendo a 13, in caso di vittoria di Busto Arsizio, Casalmaggiore rimarrà dietro a Il Bisonte, mentre in caso di vittoria di Casalmaggiore per 3-0 o 3-1 sarà Busto Arsizio a rimanere alle spalle delle bisontine, e in caso di 3-2 per Casalmaggiore ci sarà un arrivo a pari merito a 14 punti, con Firenze avanti per numero di vittorie (5 e 0,85 di quoziente set) davanti a Casalmaggiore (5 e 0,8) e Busto Arsizio (4).

Il Bisonte Firenze

Nessun commento

Powered by Blogger.