Header Ads

La Kemas Lamipel cerca la svolta, tappa ad Ortona


“Lupi” in viaggio verso Ortona dove domani alle ore 18.00 si giocherà la gara valida per la decima giornata di andata della Serie A2 Credem Banca contro gli abruzzesi di coach Lanci. Partita molto complicata per Acquarone e compagni, vuoi per la caratura di un avversario indiscutibilmente tra le più interessanti sorprese del campionato, ma anche per il difficile momento che sta attraversando il team santacrocese, reduce da tre sconfitte in serie dopo le quattro vittorie consecutive di inizio stagione. Gli uomini di Montagnani hanno fatto quadrato in settimana, resettando la brutta partita casalinga persa contro Brescia: ne sono conseguiti allenamenti costruttivi ed intensi, dove era percepibile la voglia di riscattarsi, magari fin da subito in questa ardua trasferta. Ortona è squadra coriacea, combattiva ed equilibrata che presumibilmente dovrà fare a meno dello schiacciatore ucraino Shavrak alle prese con un infortunio. Al suo posto giocherà la coppia di bande formata da Marinelli e Sette, mentre al centro si disimpegneranno Fabi e Simoni. Il libero è Toscani, mentre al palleggio agisce la bandiera Pedron. A guidare l’attacco sarà però quello che può al momento definirsi il miglior opposto della categoria, cioè Diego Cantagalli, figlio del mitico “Luca “Bazooka” Cantagalli che per anni ha incantato Modena, l’Italia e anche Santa Croce con le sue giocate. Il giovane opposto sta trascinando Ortona nelle parti altissime della classifica: mercoledì gli abruzzesi hanno perso 3-0 una gara di recupero a Bergamo cedendo il passo ai lombardi (ancora imbattuti) in vetta alla classifica, ma il secondo posto in graduatoria al momento è in cassaforte e la bella cavalcata fatta fino ad oggi spingerà gli uomini di Lanci a cercare di superarsi. Per i “Lupi” servirà quindi una gara perfetta, ma soprattutto sarà fondamentale ritrovare quella serenità e fiducia di gioco che è parsa smarrita nelle ultime partite. Appuntamento per le ore 18.00 al Palasport comunale di Ortona sotto la guida della coppia arbitrale formata da Grassia e Merli: per i tifosi biancorossi consueta diretta sui canali YouTube della Legavolley. 

Andrea Costanzo – Ufficio stampa

Nessun commento

Powered by Blogger.