Header Ads

Covid e Campionato: la parola a Coach Menicucci


Iniziata lunedì scorso la settimana di allenamenti in preparazione del primo scontro di campionato, fissato dal calendario nazionale di B1 femminile per sabato 24 gennaio: prima giornata in trasferta a Quarrata, contro Blu Volley del coach azzurro Marco Bracci, fresco di avvicendamento al coach Pieri. Questa sera, al termine degli allenamenti, con il mister Alessandro Menicucci - per lui settima riconferma sulla panchina biancoblu affiancato dal secondo Nicola Ficini - abbiamo analizzato una stagione così complessa e tardiva rispetto alle precedenti regular seasons.
1) Una stagione segnata dal Covid ma per fortuna non compromessa: da settembre ad oggi quali sono stati gli step di preparazione/allenamento facendo fronte alla sospensione forzata di campionato ma anche alle atlete via via positive? 
“Abbiamo iniziato a lavorare a buon ritmo i primi di settembre, seppur con un caso di positività in squadra a fine mese, subito ben gestito; poi un focolaio a fine ottobre invece ci ha costretto a fermarci completamente per una quarantina di giorni.
A metà dicembre siamo tornati in palestra come fosse un nuovo inizio stagione: negli ultimi giorni con degli allenamenti congiunti abbiamo verificato le condizioni fisiche, al momento non ottimali dopo gli strascichi che ha lasciato il virus”.
2) La squadra: puoi fare una panoramica delle tua atlete?
“La squadra più o meno è quella dell’anno scorso, con il determinante rinforzo di Federica Mastrodicasa al centro e Sara Casarosa, nuovo libero che affiancherà Melissa Tesi. Le ragazze sono tutte motivate, pronte al campionato e con la massima disponibilità in ogni allenamento”.
3️) Le aspettative: quali gli obiettivi personali e societari?
“Il nostro obiettivo è di mantenere la categoria con la mia prospettiva di lavorare molto sulle ragazze giovani per migliorarle e garantire loro opportunità future”.
4️) Il campionato: quali sono le avversarie più temibili?
“Il girone si presenta estremamente competitivo, con squadre costruite per il salto di categoria come Quarrata, Empoli e Genova; ma ci sono molte altre squadre che conosciamo dagli scorsi anni, come Lucca, molto combattive".
5️) Imminente la prima giornata: come sarà la prima avversaria del 23 gennaio e come vi state preparando per affrontarla?
“Sabato giocheremo a Quarrata: il club Blu Volley ha cambiato l’allenatore pochi giorni fa, prendendo Marco Bracci, certamente una garanzia. E’ una squadra dichiaratamente costruita per ambire alla promozione, un ottimo mix tra giocatrici toscane integrate con apporti importanti da fuori Toscana: una squadra completamente nuova, che affronteremo praticamente alla cieca perché non abbiamo rilevamenti né indicazioni delle loro caratteristiche. Partiremo senz’altro fiduciose e approfitteremo di questi ultimi due giorni per prepararla al meglio".
6) Cosa ti senti di dire ai tifosi che vi seguiranno al momento da casa?
“Quest’anno giocare senza pubblico richiederà un nostro adattamento a questa mancanza importante ma promettiamo ai nostri tifosi di impegnarci al 100% in palestra e per tutto il campionato, cercando di difendere con orgoglio il nome della squadra e della società”.

Ufficio stampa Asd Castelfranco

Nessun commento

Powered by Blogger.