Header Ads

Matteo Zamagni: “Il primo passo lo abbiamo fatto, deve essere un punto di partenza”


La Emma Villas Aubay Siena ha ripreso subito ad allenarsi in vista della gara che la squadra di coach Alessandro Spanakis disputerà domani pomeriggio a partire dalle ore 18. L’avversario sarà nuovamente la Pool Libertas Cantù, contro cui Siena ha giocato ieri in Lombardia centrando una bella vittoria con il risultato di tre set a zero. Quella della Emma Villas Aubay è stata una prova convincente, con buonissime percentuali sia in attacco (61%) che in ricezione (77% di positività e 56% di perfette). L’obiettivo deve essere quello di ripetersi immediatamente. Siena e Cantù giocano domani al PalaEstra per la partita valevole come recupero della prima giornata di campionato. Un match che doveva disputarsi a ottobre, ma che non fu giocato a causa della positività al Coronavirus di alcuni tesserati del team brianzolo. Il team toscano ha raggiunto quota 11 punti in classifica e si trova in ottava posizione nella graduatoria. Cantù rimane a 7 punti in undicesima piazza. Della gara in Lombardia rimangono molte buone cose fatte vedere dai pallavolisti senesi, con Igor Yudin miglior realizzatore della sfida con 15 punti (e il 71% di produttività in attacco) e Yuri Romanò con 14 (e il 60%). Queste le dichiarazioni del centrale della Emma Villas Aubay Siena, Matteo Zamagni: “Abbiamo ottenuto ciò che ci serviva per prendere fiducia. Abbiamo giocato bene e soprattutto siamo riusciti a portare a casa il risultato e tre punti che sono molto importanti per la nostra classifica. Il primo passo lo abbiamo fatto, per noi questo deve comunque essere un punto di partenza, dovremo infatti porci l’obiettivo di migliorare gara dopo gara. Dobbiamo trovare il nostro livello standard di gioco, l’obiettivo deve essere quello di lavorare quotidianamente per costruire quello. Abbiamo le qualità per rendere il nostro gioco più sicuro, più fluido e più performante. Purtroppo in questo frangente non c’è molto tempo per allenarci, dato che giochiamo ogni tre giorni e abbiamo molti match ravvicinati. Dopo una vittoria hai sensazioni più positive e a mio avviso è una buona cosa il fatto che potremo subito tornare a giocare un’altra gara di campionato. Abbiamo infatti immediatamente un’altra occasione per conquistare punti, dovremo riuscire a ripeterci e a far vedere buone cose in campo”. Arbitreranno la gara Alessandro Oranelli e Fabio Toni. La gara verrà giocata a porte chiuse, ma verrà trasmessa in diretta streaming online sui canali della Legavolley. Emma Villas Aubay offrirà il servizio con più telecamere a riprendere la sfida, con telecronaca del match e con interviste prima e dopo la gara.

Emma Villas Volley

Nessun commento

Powered by Blogger.