Header Ads

Pronta la nuova Timenet Empoli Pallavolo per il Campionato di serie B2


Il debutto il prossimo 16 ottobre in trasferta contro Matec Volley Spezia
La rosa è composta in gran parte da atlete del vivaio giallonero. Il Presidente Genova: “Siamo tornati alla filosofia originaria di dare spazio alle ragazze del nostro territorio”. Tutto pronto tra le fila giallonere per l’inizio del Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile serie B2. La nuova squadra che ha iniziato la preparazione atletica a settembre e sta disputando in questi giorni alcuni incontri amichevoli è in gran parte formata da atlete provenienti dall’Empoli Pallavolo con qualche innesto esterno. Il calendario della stagione 2021/2022 nel Girone 1 a dodici squadre prevede 22 partite che si disputeranno per lo più sul suolo toscano con l’avvio ufficiale il prossimo 16 ottobre 2021 quando la Timenet Empoli Pallavolo giocherà in trasferta a La Spezia. La rosa è composta da: Laura Genova (1997) libero e capitano, Gloria De Kunovich (1989) opposto, Diletta Donati (2001) schiacciatrice, Chiara Forconi (1992) centrale, Matilde Giubbolini (2005) opposto, Margherita Guidi (2005) alzatrice, Roberta Liguori (1989) schiacciatrice, Chiara Mancuso (2000) centrale, Greta Marocchini (1999) centrale, Bianca Meini (2000) alzatrice, Adele Scardigli (2001) schiacciatrice. Le atlete provengono tutte dalla squadra di serie C giallonera dell’anno scorso con l’eccezione di Marocchini e Meini, le uniche atlete riconfermate dalla formazione di serie B1; gli innesti esterni invece sono Roberta Liguori, originaria di Foggia e con alle spalle una lunga carriera in serie A2 e B1, e la bellunese Gloria De Kunovich che nella passata stagione ha vestito la maglia del Lavinia Group Volley Trani nel campionato di serie B2. “L’idea che ha guidato la costruzione della nuova B2 è stata quella di tornare alla filosofia originaria della nostra società – spiega il Presidente dell’Empoli Pallavolo, Antonio Genova – ossia quella di dare spazio alle ragazze del nostro vivaio. Una scelta che nelle ultime cinque stagioni ci ha portato prima alla promozione in B2 e poi in B1. Partendo da questa premessa abbiamo creato un gruppo caratterizzato da un forte senso di coesione e spirito di squadra. Sono soddisfatto del lavoro svolto e contento di aver affidato la guida al tecnico Marco Dani che da sempre ha sposato i progetti della società in perfetta sintonia con i nostri valori. Quest’anno abbiamo voltato pagina e iniziato un nuovo percorso, destinato a durare nel tempo, con la convinzione di ottenere successi”. Al timone della prima squadra per questa stagione sarà appunto coach Marco Dani, già allenatore della formazione giallonera di serie C ed ex pallavolista azzurro con un ventennio trascorso sui campi da gioco della serie A. Al suo fianco avrà Andrea Parenti, confermato suo secondo nel precedente campionato. “All’inizio di ogni stagione ci sono molte incognite ma io sono contento perché è una nuova scommessa – commenta il tecnico Marco Dani – Questo torneo sarà un derby dietro l’altro visto che la maggior parte delle squadre del girone è toscana e pertanto si tratterà di partite particolari molto sentite. Nello sport occorre essere umili quindi il primo obiettivo è la salvezza, considerate anche le retrocessioni in aumento previste quest’anno. Da lì poi si guarda avanti per poter crescere. Alle mie ragazze chiedo l’umiltà di lavorare in palestra e credere nei nostri mezzi, confrontandosi con se stesse sia in allenamento che in partita. Se esprimeremo pienamente il nostro potenziale potremo toglierci delle belle soddisfazioni”. Altra novità di quest’anno, in linea con le ultime disposizioni della FIPAV che per la prima volta prevedono la possibilità di affidare il titolo di capitano anche alle atlete con il ruolo di libero, la Timenet Empoli Pallavolo vedrà appunto Laura Genova investita di questo incarico. “Sono onorata che il coach abbia scelto me per il ruolo di capitano e come tale devo dire che stiamo lavorando molto – dichiara il neo capitano, Laura Genova - perché non è semplice trovare la sintonia in una squadra di nuova formazione sebbene alcune siano già abituate a giocare insieme. Ci sono ragazze che non hanno mai giocato in B2 e quindi sono ulteriormente motivate, altre invece con una lunga esperienza persino in categorie superiori e che possono dare nuovi input. Avere punti di vista diversi è un valore aggiunto. Siamo già piuttosto unite e noto un grande entusiasmo generale che ci porterà ad affrontare questo Campionato con la giusta carica”. Nei prossimi giorni potrebbe entrare un nuovo elemento che porterebbe la squadra a 12 giocatrici ma non è escluso che venga confermata la rosa attuale. Quel che è certo è che la Timenet Empoli Pallavolo debutterà in campo ligure al PalaMariotti il 16 ottobre alle ore 18.00 contro Matec Volley Spezia.

Ufficio Stampa
UNIKA Comunicazione e PR
Debora Ragionieri

Nessun commento

Immagini dei temi di Maliketh. Powered by Blogger.