Header Ads

Stop interno per la C Maschile


Semaforo rosso nella seconda giornata per i ragazzi della Folgore. Alla "Don Vivaldi", contro Cascina, i giallorossi cedono in tre set, dopo quasi 90 minuti di gioco. Avvio di match arrembante, con i due sestetti appaiati dall'inizio alla fine, bravi ad esprimere interessanti trame di gioco. L'epilogo è ai vantaggi, dove, però, sono gli ospiti ad esultare (24-26). Nel secondo parziale, la truppa di San Miniato, targata Lupi Estintori, parte con il piede giusto (3-0), ma in un batter d'occhio Cascina agguanta la parità (7-7). L'equilibrio prosegue fino a metà set, poi gli avversari prendono il largo (13-18) e raddoppiano il vantaggio (20-25). Nella terza frazione, mister Ciarla prova a cambiare qualcosa all'interno del sestetto e, fino a quota 14, le due formazioni rimangono appaiate. Dopodichè, la truppa sanminiatese rallenta la corsa e commette troppi errori, che permettono a Cascina di conquistare il successo (18-25).
Lupi Estintori San Miniato - Pallavolo Cascina 0/3
San Miniato: Allori, Bagnoli, Bertolini, Bianchi, Boldrini, Buldrini, Carli, Coltelli, Daddi, Fogli, Lazzeri, Parlanti, Picchi, Polidori. Allenatore: Ciarla
Cascina: Armani, Baronti I., Baronti M., Comella, Costantini, Crescini, Di Nasso, Garzella, Marcovecchio, Mariotti, Morelli, Pergolesi, Tripiccione, Zucchini. Allenatore: Orsolini
Arbitri: Scirè e Ruscigno
Parziali: 24-26, 20-25, 18-25

Fonte: F.L.

Nessun commento

Immagini dei temi di Maliketh. Powered by Blogger.