Header Ads

Seconda vittoria per la prima divisione


Seconda vittoria per le biancorosse che espugnano San Miniato in una gara dai due volti e conquistano i tre punti in palio. Migliarino che scende in campo con la diagonale Barraco-Innocenti, con Benedetti e Rosellini laterali, Montanini e Frassi al centro e Godino libero. Primo set dove Benedetti e compagne non concedono niente alla formazione avversaria mettendo in campo grande concentrazione e tenendo un ritmo di gioco molto alto. La seconda frazione con Della Croce per Rosellini e Rossi per Frassi scorre via senza sussulti con Migliarino che si porta facilmente sul 2-0. Mister Ceccarelli rimette Rosellini per Benedetti e Frassi per Rossi, con Pietrini che rileva Godino ma proprio come sette giorni prima, nel terzo set la formazione biancorossa scende in campo con la testa troppo leggera, non riuscendo a gestire i momenti di difficoltà e commettendo troppi errori in tutti i fondamentali. San Miniato ringrazia e ne approfitta per accorciare le distanze e provare a portare la gara al tie-break. Il quarto set, con Benedetti che riprende il posto di Della Croce, continua sulla falsa riga di quello precedente con molti errori da ambo le parti che fanno restare il punteggio in equilibrio. A metà parziale Della Croce dentro per Rosellini ma le biancorosse continuano a faticare troppo per chiudere il punto. Finalmente un break vincente di Barraco al servizio regala un vantaggio buono alla formazione ospite che riesce ad uscire dallo stato di apnea e conquistare l’intera posta in palio. Tre punti servivano e tre punti sono arrivati ma è un peccato assistere a questi momenti di blackout col rischio di regalare set ed eventuali punti alle formazioni avversarie. Proprio per l’unica partita storta disputata due stagioni fa, la classifica avulsa non ci fece accedere alla categoria superiore. La rosa a disposizione di mister Ceccarelli è molto valida e quanto fatto vedere dalla squadra in queste due gare permette allo staff di poter far girare l’intero organico, a patto che la concentrazione e la voglia di vincere sia mantenuta alta per tutto l’arco della gara e non solamente per buona parte di essa. Prossimo appuntamento sabato prossimo nell’incontro casalingo contro il Dream Volley, vittorioso per 3-1 nell’ultima uscita.
LA FENICE D’ARGENTO MIGLIARINO: Baldini, Barraco, Benedetti, Cignoni, Della Croce, Frassi, Godino, Innocenti, Montanini, Pietrini, Rosellini, Rossi. All: Ceccarelli, 2'All: Martini

Migliarino Volley

Nessun commento

Immagini dei temi di Maliketh. Powered by Blogger.