domenica 2 dicembre 2018

Comunicato Ariete Prato Volley Project Serie CF

Serie C Femminile Girone B – Pistoia Volley La Fenice - Ariete Prato Volley Project 1-3 (25-17; 23-25; 14-25; 23-25), arbitro Papini.
Sesto successo consecutivo per l’Ariete che sbanca Pistoia con tanta fatica. Una fatica lunga almeno due set, i primi, in cui Prato è sembrata non riuscire a trovare il ritmo gara, giocare involuta e senza troppe idee. A dare la scossa ci ha così pensato Roberto Latini che ha letteralmente spinto emotivamente la squadra verso la rimonta e verso il successo operando, particolare non secondario, anche un cambio di posizione in corsa per Ridolfi che ha pesato moltissimo. Alla fine decisivo per cambiare l’inerzia della gara il successo pratese nel secondo set e, sui tre punti del successo finale, almeno uno e mezzo che è da ascriversi a Latini. La gara. Ariete in campo con Bartolini e Ridolfi in diagonale, Speranza e Filindassi in attacco, Morotti e Galli al centro e Golfieri libero e primo set equilibrato fino all’8-8. Dopo ricezione ospite in affanno e Fenice che strappava sul 10-16. Intanto Latini aveva inserito Bagni. Prato a riportarsi sotto (13-16) ma che subiva il servizio avversario e gli attacchi di Baroncelli. Fenice sul 19-14. Ultimo tentativo di reazione Prato per il 20-17 e poi chiusura Pistoia. Latini lasciava Bagni opposto e rigettava nella mischia Ridolfi di banda in coppia con Filindassi. Inizio secondo parziale molto falloso da ambo le parti (10-10) Pistoia che trovava il break sul 12-10 e poi più decisamente sul 18-15. Tempo Prato ed al ritorno in campo cinque errori delle ragazze di casa aiutavano Prato a tornare in parità (20-20). Un Latini tarantolato si prendeva il giallo per ritardo di gioco sul 22-21 Pistoia. L’Ariete si scuoteva, Ridolfi piazzava un ace e Prato portava a casa il set che in pratica decideva la sfida. Nel terzo, infatti, Pistoia partiva bene (6-2) ma veniva subito riassorbita da Ridolfi e compagne (6-7) che poi scappavano decisamente (10-14 e 13-23) portandosi avanti nel conto set. Nel quarto ancora Fenice a partire forte (5-2) ma Prato a recuperare subito (6-9 e 8-12). Qua ancora black out delle ospiti per il contro break Fenice (14-12). Prato che reagiva (18-18) e che nel finale veniva trascinato da Ridolfi a chiudere.
La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Ridolfi, Capocasale, Speranza, Petri, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli, Filindassi, Golfieri, Mangone. All. Roberto Latini

Le altre prime squadre del progetto:
Serie D Femminile Girone C – PVP Viva Volley – Pol. Remo Masi 3-2 (19-25; 25-18; 25-11; 21-25; 15-12), arbitro Perri.
Il Viva supera la Remo Masi al termine di una maratona di cinque set e ritorna al successo dopo la battuta d’arresto di Figline Valdarno. Un bel successo di autorità e qualità con la squadra di Ceccato che, come troppo spesso gli capita, approcciava male la gara perdendo il primo parziale. Poi, però, brave le ragazzine pratesi a partire subito forte nel secondo (10-5e 19-15) chiudendolo a 18 e ancora più brave a stravincere il terzo (7-3 e 20-10) con una facilità impressionante. Al momento di chiudere i conti Prato mancava di quel pizzico di killer instinct che consentiva a Rufina di strappare un quarto parziale equilibrato (10-13, 18-21). Killer instinct che il Viva ritrovava invece nel quinto dove la Remo Masi partiva fortissimo (4-8) ma veniva poi recuperata (7-9) e superata (12-11) dopo il cambio campo da un Viva che era bravo a chiudere a 12.
La rosa del Viva Volley: Del Buono, Di Pasquale, Fantacci, Gentile, Giuliani, Lamperi, Napolitano, Pacini, Pagliai, Ponzecchi, Ruberto Galli, Vignozzi. All. Ceccato.

Serie D Maschile Girone B – PVP Volley Vaiano – Firenze Volley 3-0 (25-22; 25-14; 25-17), arbitro Amari.
Vaiano si riscatta e riprende la sua corsa. Vittoria netta e senza ombre della squadra di Marco Targioni che supera 3-0 Firenze pur dovendo ancora scontare l’assenza di Caselli e le non perfette condizioni fisiche di Bianciardi. Un bel Vaiano, deciso, sicuro e che, dopo un primo set abbastanza equilibrato, ma comunque chiuso a 22, ha decisamente accelerato nei due parziali finali dove Firenze non è quasi mai riuscita a stare a contatto con i valbisentini. Tre punti importanti per una classifica che vede Vaiano in piena corsa per i play off.
La rosa del PVP Volley Vaiano: Dardini J., Bianciardi, Sacchetti, Di Cristo, Vannini, Vignolini, Gualtieri, Niccolai, La Torraca, Di Benedetto, Laliscia, Dardini P., Giovannetti. All. Targioni.

Le divisioni:
In campo anche le divisioni. In Prima Divisione Viva Volley che batte 3-1 la Stella Rossa. Male invece l’Ariete superata in casa dalla capolista Firenze Ovest (0-3). In Seconda Divisione Viaccia che batte 1-3 il San Michele. Vittoria interna invece per la Pol. 29 Martiri che supera 3-0 il Rinascita. Viaccia primo con Poggibonsi e 29 Martiri ad inseguire a due lunghezze. In Terza Divisione Vaiano batte 3-1 l’Impruneta ed è terza.

Comunicato Ariete Prato Volley Project

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti