giovedì 22 agosto 2019

La Emma Villas Aubay Siena si è radunata, ieri pomeriggio il primo allenamento del team biancoblu

Primo giorno di scuola per la Emma Villas Aubay Siena, che oggi pomeriggio ha iniziato gli allenamenti stagionali al PalaEstra. I giocatori hanno cominciato la preparazione agli ordini di coach Gianluca Graziosi e dello staff tecnico biancoblu. Via dunque agli allenamenti, con il Presidente Giammarco Bisogno che ha tenuto un discorso alla squadra prima dell’inizio del lavoro fisico, con i pallavolisti del team senese che hanno effettuato il lavoro coordinati dal preparatore atletico Omar Pelillo. Ci sono molti volti nuovi in viale Sclavo, e si sono visti subito tanti sorrisi nei ragazzi che quest’anno comporranno il roster della Emma Villas Aubay Siena. “Spero che quest’anno sia una bella ripartenza – commenta il Presidente del team senese, Giammarco Bisogno –. Abbiamo voglia di fare bene, la prelazione della campagna abbonamenti sta già dando buoni risultati e ne sono felice. Ringrazio gli sponsor e i tifosi che ci hanno sostenuto in questi anni e che continuano a farlo, quest’anno abbiamo allestito una squadra intrigante. E’ il momento di crederci, di andare avanti, di dimostrare attaccamento a questa squadra e a questa maglia. Abbiamo un coach come Gianluca Graziosi che ci farà stare bene, ci farà divertire e ci farà stare tranquilli. Graziosi ha appena ottenuto un grande trionfo conquistando la medaglia d’oro alle recenti Universiadi e ha una stima altissima in tutto il mondo della pallavolo, credo che sia uno dei migliori coach del nostro Paese. Il torneo che andremo ad affrontare sarà molto difficile, ritengo che ogni sfida sarà complicata. L’obiettivo sarà quello di fare bene in questo campionato, uno dei nostri primi obiettivi è comunque quello di programmare per il futuro”. La squadra ha iniziato dunque gli allenamenti, davanti a sé il gruppo biancoblu ha due mesi di preparazione nel corso dei quali verranno effettuate anche alcune amichevoli con squadre di Serie A2 e anche di Superlega; il programma delle amichevoli verrà reso noto prossimamente. Ci sono quasi due mesi di tempo prima di arrivare alla prima gara ufficiale dell’annata, che è in calendario il 20 ottobre quando al PalaEstra la Emma Villas Aubay Siena affronterà Calci per la gara d’esordio nel torneo di Serie A2. Continua nel frattempo la campagna abbonamenti della Emma Villas Aubay Siena. Gli abbonati della scorsa stagione godranno del diritto di prelazione e potranno rinnovare l’abbonamento fino a sabato 24 agosto alle ore 19 confermando settore e posto oppure scegliendo il posto di loro maggiore gradimento. La prelazione è attiva al PalaEstra fino a venerdì 23 agosto dalle ore 17 alle ore 19. In alternativa è possibile scrivere a biglietteria@emmavillasvolley.com presentando il nominativo associato al vecchio abbonamento e il numero di posto occupato nella scorsa stagione. I nuovi abbonati potranno sottoscrivere l’abbonamento da lunedì 26 agosto alle ore 10 fino alla seconda gara casalinga di regular season.

Raduno team: massiccia presenza dei tifosi, é tutto pronto per la nuova season

Taraflex santacrocese ricoperto da un bagno di folla. Alle ore 17:00, di ieri, mercoledì 21 agosto, il PalaParenti di Santa Croce ha vissuto un evento fondamentale per l’inizio della stagione. L’intero Team, tranne Catania impegnato con la Nazionale Under19, si è presentato ai nastri di partenza di una stagione storica per la truppa biancorossa. Mister Alessandro Pagliai esclama:” La squadra è giovane e questa caratteristica è di stimolo sia per la società che per lo Staff Tecnico. Avrà bisogno di un periodo di rodaggio per ingranare ma i presupposti per far bene e divertirci ci sono tutti”. I giocatori e i membri dello Staff Tecnico si sono presentati davanti a tifosi e mezzi stampa, tra i componenti del Team lo Scoutman Matteo Morando:” Credo che sarà importante non esaltarsi troppo dopo le vittorie e non abbattersi se arriveranno sconfitte: giornata dopo giornata poi capiremo il nostro ruolo in questo campionato. Il primo obiettivo sarà creare un gruppo coeso che possa esprimere una pallavolo efficace. Una squadra che in ogni campo possa dire la sua”. Nuove conferme anche sullo Sponsor Tecnico, già annunciato a luglio inoltrato: “Avremo sicuramente una grande bella novità per quanto riguarda lo sponsor tecnico: la società ha firmato un accordo triennale con la Joma che si è dimostrata molto interessata ai Lupi per la Toscana. Ci sarà l’occasione di acquistare i capi per i tifosi e chiunque volesse nello shop online”. Giunto per primo, insieme a Prosperi, al Palazzetto, Matheus Krauchuk a fronte del raduno esclama:” Ho una grandissima occasione di testarmi nel Campionato italiano di Serie A. Siamo una squadra giovane, avremo da lottare durante il corso della stagione. Abbiamo alle spalle una Società che ci segue e una bravissimo coach. Sarà un grande campionato”. Società santacrocese che ha deciso soprattutto di affidarsi alla guida del brasiliano Cezar Douglas, già in Italia dalla scorso anno, dovrà affrontare lo scoglio del cambio di pallavolo: da quella brasiliana a quella europea: “In tutti due paesi si gioca una pallavolo abbastanza competitività e questo fa che il gioco debba essere giocato con molta intelligenza tecnica. Le differenze sostanziale sta nel modo in cui ci si allena per raggiungere l’eccellenza. Tutte e due sono scuole importanti nella pallavolo mondiale. Sono contentissimo di poterete svolgere questo lavoro in Italia, in una società come quella di Santa Croce, insieme a Pagliai e Morando, tecnici dotati di grande esperienza!”. Colli ufficializzato Capitano, ormai da giorni, affronta il discorso tifosi: “L’apporto dei tifosi è sempre stato la nostra forza in più: nei momenti buoni ci dà la carica per fare ancora meglio, mentre nei momenti di difficoltà ci dà forza e ci aiuta ad uscirne. Per questo invito tutti quanti a venire a sostenerci durante tutto il campionato”. Team biancorosso di nuovo in campo stamani dalle 9:00, al PalaParenti di Santa Croce, per preparare una stagione che si preannuncia da ricordare.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

mercoledì 21 agosto 2019

Cominciata la preparazione de Il Bisonte Firenze

Primo giorno di lavoro per Il Bisonte Firenze, che si è radunato stamani presso la palestra BodyLine per cominciare la preparazione in vista del campionato di serie A1 2019/20, il sesto consecutivo nella massima serie. Sei le giocatrici della prima squadra che hanno effettuato i primi test fisici agli ordini dei preparatori Terry Rosini e Nadia Centoni e sotto la supervisione del secondo allenatore Marcello Cervellin, in attesa del rientro di Giovanni Caprara dall’Europeo, nel quale sarà il ct dell’Azerbaigian: si tratta di Alice Degradi, Sara Alberti, Maila Venturi, Alice Turco, Giulia De Nardi e Daly Santana, che dopo aver completato la riabilitazione dall’intervento al ginocchio sinistro è pronta per cominciare la preparazione con il gruppo. A loro si sono aggiunte tre giovani della Rinascita Il Bisonte, la seconda squadra de Il Bisonte che parteciperà al campionato di B2: la schiacciatrice Arianna Vittorini (2002), la centrale Benedetta Gabbrielli (2002) e la centrale Denise Meli (2001), che farà costantemente parte anche del gruppo della A1 nel percorso di recupero dal grave infortunio (frattura di tibia e perone) occorsole l’anno scorso in B1 col Volleyrò Casal de’ Pazzi. Momentaneamente aggregata al gruppo anche la palleggiatrice Barbara Bacciottini, che ha ottenuto il permesso di allenarsi con Il Bisonte in attesa di trovare squadra, mentre le assenti sono le sei nazionali: le azzurre Sarah Fahr e Sylvia Nwakalor e la francese Christina Bauer rientreranno dopo l’Europeo (23 agosto-8 settembre), le olandesi Laura Dijkema e Nika Daalderop faranno anche la Coppa del Mondo (14-29 settembre) e la statunitense Mikaela Foecke arriverà a Firenze dopo la prima giornata di campionato, visto che probabilmente parteciperà anche al campionato Norceca (6-14 ottobre). Al termine dei test fisici, il gruppo si è spostato al centro Fisionova per un primo contatto col fisioterapista Michele Savarese, poi nel pomeriggio verranno effettuate le visite mediche e a seguire si terrà il primo allenamento atletico al campo di via del Filarete.

B/2 F, Dirimo VBC al raduno ufficiale

Mercoledi 21 Agosto, ore 21.00, via ufficiale alla fase di preparazione della Dirimo VBC Calci, formazione che rappresenterà la Società nel difficile e prestigioso campionato di B/2 nazionale femminile. Le atlete, agli ordini dei coach Alessandro Puccini, primo allenatore, e di Luca Adami, preziosissimo collaboratore del mister, si raduneranno alla palestra Libertas per i primi tre giorni di lavoro, fino a Venerdi 23 Agosto. Due giorni di riposo, e via alle otto settimane di preparazione (giorno di riposo, mercoledi) fino a quella del 15 Ottobre, compresa, con la prima giornata di campionato in programma Sabato 19 Ottobre p.v. Corsa, riattivazione, parte fisica, e tanta tecnica e tattica; test-match con Nottolini, Cascina, Casciavola, e un triangolare da definire ad Orentano. Periodo intenso, con la presentazione al pubblico in occasione della Festa dello Sport calcesana, calendarizzata per sabato 14 Settembre p.v. Tanto entusiasmo, sull’onda della passata stagione e per gli acquisti e i rinforzi che andranno a sostenere le confermate Genovesi, Caciagli, Di Pede, Giulia e Sara Casarosa. Non appena saranno definite le diverse situazioni, e formalizzati i passaggi, presenteremo una per una le nuove atlete targate Dirimo VBC 2019/20.

Gli appuntamenti della pre-season per la Peimar Volley

La stagione, a grandi falcate, si avvicina. Ogni realtà della serie #A/2 Credem Banca ha definito il proprio roster, lo staff tecnico, la data e le modalità del raduno, e tutte gli altri appuntamenti tipici della fase di preparazione. Tra questi, non possono mancare gli allenamenti congiunti, i test-match disputati con varie formule allo scopo di ottenere gli obiettivi prefissati, siano essi di approccio al gioco, fase break o fase side-out; assieme a questi, gli impegni tipici dei tornei pre-season, con gare ravvicinate e una componente agonistica molto spiccata. Il calendario, stilato dallo staff tecnico e dalla società, prevede una frequenza molto ravvicinata di appuntamenti. Mercoledi 18 Settembre, in casa, primo impegno contro Tuscania Volley, formazione allestita per la categoria A/3; tutto questo prima di un triangolare, organizzato proprio nella cittadina laziale, domenica 22 Settembre, con protagoniste la stessa Tuscania e Argos Volley Sora, squadra di Superlega, un appuntamento sicuramente prestigioso e indicativo. Sette giorni dopo, domenica 29 Settembre, test-match e derby, interno, contro la Kemas Lamipel S.Croce. La Peimar Volley ricambierà la visita ai Lupi il giorno 08 Ottobre, martedi. Prima, nel week-end del 3 del 4 Ottobre, torneo di due giorni a Vibo Valentia, altra realtà di Superlega. Giovedi 10 Ottobre, infine, allenamento congiunto a Bergamo, contro Olimpia, avversaria anche nella seconda giornata del campionato serie A/2 Credem Banca. Un percorso di preparazione e avvicinamento assolutamente pianificato e qualificato, per i ragazzi di coach Gulinelli.

Peimar Volley

lunedì 19 agosto 2019

Serie C : ritrovo e amichevoli!

Si radunerà il 26 Agosto l'Am Flora Buggiano, prima squadra della società, iscritta alla serie C regionale 2019/20. Dopo tre ottime stagioni, in crescendo, la direzione tecnica ha optato per una sorta di rivoluzione, ringiovanendo la rosa, senza abbassare la qualità (a detta di molti addetti ai lavori..) e promuovendo al timone la coppia formata da Francesco Pieri, primo allenatore, e Manuel Bagni, secondo allenatore. La atlete si raduneranno Lunedi 26 Agosto, nel tardo pomeriggio, per iniziare un duro lavoro di preparazione con sedute quotidiane in cui parte fisica e tecnica si alterneranno. Definito il programma delle amichevoli, passibile di minime variazioni ma attendibile nel concreto:
Mercoledi 11 Settembre p.v.: Am Flora Buggiano - Folgore S.Miniato (Borgo)
Mercoledi 18 Settembre p.v.: Folgore S.Miniato - Am Flora Buggiano (S.Miniato)
Domenica 22 Settembre p.v.: Memorial "Alberto Tognocchi", a Lucca (semifinale al mattino, finale nel pomeriggio)
Giovedi 26 Settembre p.v.: Am Flora Buggiano - Calenzano Volley (Borgo)
Venerdi 04 Ottobre p.v.: Calenzano Volley - Am Flora Buggiano (Calenzano)
Venerdi 11 Ottobre p.v.: Ariete Prato Volley Project - Am Flora Buggiano (Prato)
Orari e dettagli saranno ovviamente disponibili in fase di avvicinamento alle gare.

Serie C Femminile: anche Lucrezia Savella in Montebianco !

Un altro centrale arriva a Pieve a Nievole. Lucrezia Savella, classe 1999 è stata ingaggiata per la prossima stagione per rafforzare il reparto tutto nuovo rispetto all’anno scorso. Lucrezia è reduce da un campionato di serie C a Campi Bisenzio e, come tutte le altre, è molto motivata per migliorare e disputare un’ottima stagione. Benvenuta anche a lei !!!

Serie B2/F Baia Del Marinaio: Carlotta Orsini completa il roster!

Il Volley Cecina ufficializza il tesseramento a titolo definitivo del centrale classe 2001 Carlotta Orsini. Con questo colpo, andato in porto grazie alla positiva trattativa intrapresa con il Volley Livorno che ringraziamo, si completa il roster a disposizione di mister Lavorenti con un'atleta giovanissima, di grande prospettiva e potenziale, ma già con un bagaglio di esperienza di grande spessore sia a livello giovanile che in campionati di serie. Non ci resta che augurare buon lavoro a tutto lo staff, con l'inizio delle attività previsto per il prossimo lunedì 19 Agosto! Forza Volley Cecina!

La pallavolo Fucecchio ricomincia dalla serie C

Passata la stagione 2018/2019 con la splendida affermazione nel campionato di B2 che ci ha visto primeggiare nel nostro girone con la promozione diretta in B1, la pallavolo Fucecchio si è guardata intorno. Ha valutato tutte le possibilità,soprattutto economiche per vedere se era possibile affrontare un campionato cosi importante,alla fine la società ha preferito ripartire con una base delle proprie atlete con alcuni inserimenti di atlete della zona. Prima di parlare del presente e del futuro,bisogna ringraziare tutti coloro che ci hanno permesso questa bellissima cavalcata quinquennale che ci ha permesso di arrivare a questo traguardo. Ben tre promozioni dirette in cinque anni non è cosa da poco. Il ringraziamento va a tutti e a tutte le atlete soprattutto loro che ci hanno permesso tutto questo, ,senza fare nomi ogni persona che ha partecipato si deve sentire chiamato in causa. Adesso veniamo al presente. La società ha affidato la squadra che parteciperà al campionato di serie C a Sturiale Francesco,allenatore con un discreto curriculum che si è subito dimostrato entusiasta della nuova avventura. Le atlete provenienti dal vivaio Martina Talini, Azzurra Iacopini, Ilaria Bartalini, Laura Vignozzi, Elisa Parisi,Irene Ciabattini,Virginia Daniele,Viola Lupi, Giovannelli Ilaria,Alessia De Nisco, Elisa Di Carlo,Alessia Sentieri. Il primo raduno è previsto per il 27 Agosto, per tutti i nostri sostenitori eventuali aggiornamenti da seguire sul nostro sito.

Pallavolo Fucecchio

Vitt Chiusi, arriva il centrale Giulia Distante

Uno dei volti nuovi per il prossimo campionato di serie B2 Femminile sarà il centrale Giulia Distante, classe 1998. Nell’ultima stagione è in forza al Ponte Felcino Volley con la quale ottiene un ottima salvezza e nella stagione 2017/2018 vince il campionato di serie C femminile con la San Mariano Volley. Giulia è un centrale di ottime qualità individuali e già conosce le insidie di un campionato nazionale. Originaria di Perugia, difenderà i colori Bianco Blu della CME Vitt Chiusi a partire dal 28 Agosto, data in cui avrà inizio la preparazione di questa nuova avventura.
Benvenuta Giulia #3

ASD Vitt Chiusi

Inizia la preparazione per la B1/F della Pallavolo Castelfranco

Martedì 20 agosto 2019 alle ore 19.00 si aprono le porte del Palazzetto dello Sport di Piazza Mazzini per la Pallavolo Castelfranco e iniziare così la nuova stagione agonistica 2019/2020. Sebbene alcune ragazze sono in ferie o impegnate a giocare a beach volley, non mancheranno le più giovani alla loro prima esperienza in un Campionato Nazionale di grande importanza per la pallavolo. In palestra ci saranno alcuni dirigenti ad accogliere le ragazze per scambiare i primi saluti insieme ai tecnici Alessandro Menicucci e Nicola Ficini, giunti al loro sesto anno con la Pallavolo Castelfranco. L’idea di far crescere giovani atlete si sta portando avanti e con questa stagione la squadra è stata ringiovanita ancora di più rispetto agli anni passati. Ecco il motivo di iniziare un po’ prima del normale, in modo da poter dare subito dei consigli giusti alle più giovani, visto che la squadra è composta da 14 atlete, ma dei nuovi innesti vi sono ben una classe ’02, Giulia Bertelli di Castelfranco di Sotto, tre classe ’01, Chiara Zonta da Livorno, Sara Chisari da Pisa, Eva Bernardeschi da Ponte a Egola di San Miniato e l’ultima ingaggiata, classe ’99, Valentina Mengaziol dal Veneto, che andranno a fare compagnia alle veterane del gruppo capitanate da Margherita Andreotti insieme a Francesca De Bellis e la castelfranchese doc Erika Tamburini guideranno il gruppo per la nuova stagione. A completare la rosa Virginia Ristori Tomberli, Martina Lippi, Chiara Scandella, Alessandra Colzi, Lodovica Torrini e la giovanissima Melissa Tesi. Per coloro che vorranno conoscere il nuovo gruppo è invitato a primo saluto in palestra per martedì sera con i saluti e l’inizio della stagione con la guida del preparatore atletico Michael Corti e la fisioterapista Annalisa Baldanzi. Per le atlete che hanno optato per nuove strade, Giulia Martone (2), Noemi Mannucci (17) e Matilde Giardi (6), le quali ringraziamo per il bel periodo trascorso insieme, auguriamo loro tanto divertimento.

Marco Nuti torna a casa! A lui le redini della Serie B

Aria di rinnovamento in casa Arno Volley che a poco meno di due settimane dall’inizio del precampionato, fissato per il prossimo 26 agosto, è pronta a presentare il rinnovato roster per la prossima stagione sportiva. Si inizia dallo staff tecnico, alla cui guida arriva, o meglio ritorna in biancoverde, quel Marco Nuti che tutti gli appassionati della pallavolo castelfranchese, ma non solo, non hanno mai dimenticato. Così il ds Davide Volterrani: "Conosco Marco da anni e più volte nelle ultime stagioni abbiamo valutato la possibilità di affidargli la guida tecnica. Questo è stato l'anno giusto. Ho visto un allenatore decisamente motivato, che fin da subito ha avuto le idee chiare in merito alla costruzione della squadra che affronterà la prossima stagione sportiva. Per il resto, non posso far altro che ringraziare Dario Sansonetti per il grande lavoro svolto in questo anno e mezzo a Castelfranco, ed augurargli il meglio per la sua prossima avventura sportiva".

Fonte: Addetto Stampa

Matteo Zamagni: “mi fido ciecamente di coach Gianluca Graziosi, saprà trasmetterci le sue qualità”

E’ stata una estate intensa e speciale per Matteo Zamagni, già pronto per vivere la sua prima annata senese. Zamagni, 30 anni, è da poco convolato a nozze con la sua Giuditta. E’ quindi un momento della vita molto importante per lui, che da quest’anno vestirà la casacca biancoblu. In passato è stato spesso avversario della compagine senese che ha affrontato e che ha sfidato in momenti caldi della stagione sia tre che due stagioni or sono. Matteo Zamagni è stato infatti uno dei punti di forza di quella Monini Spoleto che Siena ha affrontato nella semifinale playoff tre anni fa e poi nella storica finale playoff due anni or sono. Ora invece è un giocatore di Siena. “L’estate è stata bellissima e piena di gioie, il 29 giugno mi sono sposato – racconta il pallavolista della Emma Villas Aubay Siena –. Questo è un momento molto positivo della mia vita, adesso comunque sono pronto e carico per questa nuova avventura con la maglia di Siena. Dopo quattro stagioni nella stessa società voglio ambientarmi il più in fretta possibile in questa nuova realtà. Credo che ci siano tutte le possibilità per fare bene e per disputare una stagione che regali a tutti delle soddisfazioni. Mi pare che il gruppo sia stato costruito in maniera oculata, ora cercheremo di far parlare il campo”. Matteo Zamagni conosce assai bene coach Gianluca Graziosi che ha affrontato non solamente da avversario ma che è anche stato suo allenatore per due anni, nel 2012-2013 e nel 2013-2014 a Potenza Picena: “I primi due anni in Serie A2 li ho fatti con lui – dice il centrale della Emma Villas Aubay Siena –. C’è da parte mia nei suoi confronti un aspetto affettivo importante, io mi fido ciecamente di lui. Saprà trasmetterci la sua forza e tutte le sue qualità. E’ un lottatore, non molla mai di un centimetro. E’ un coach che ha tanta grinta e mordente”. “La società senese è organizzata e ben strutturata – afferma ancora Zamagni –. Ma il prossimo campionato sarà molto duro e difficile. Ci sono tante squadre che si sono mosse bene sul mercato, si pensa immediatamente a Castellana Grotte, a Bergamo, a Santa Croce ma dovremo fare attenzione anche ad outsider come Calci e Lagonegro che hanno lavorato positivamente in estate”. Calci sarà tra l’altro la prima avversaria di Siena in campionato: la sfida è in programma il prossimo 20 ottobre al PalaEstra. “Credo che sarà subito una gara di fuoco – dice Zamagni –. Hanno dato vita ad un mercato importante, i giocatori che compongono il roster sono molto buoni. Le prime giornate sono per di più sempre molto particolari, quindi dovremo fare attenzione. Non sarà certo una sfida comoda”. Infine un saluto ai tifosi biancoblu: “Spero che potremo riempire il più possibile il PalaEstra – commenta il centrale di Siena – e mi auguro che i tifosi ci supportino. Io avverto molto quando i tifosi fanno sentire il loro calore, a Siena c’è un’ottima tifoseria e mi auguro che ci staranno vicino”.

Raduno del 21 di Agosto: alle 17:00 tutti al Palaparenti

Countdown ormai in procinto di terminare. Raduno del 21 agosto che si avvicina sempre più velocemente. Appuntamento per le ore 17:00 al PalaParenti. La compagine biancorossa si sta preparando sia mentalmente che fisicamente per l’inizio della nuova Season. Una rivoluzione di individualità in quel di Santa Croce, ufficialità mirate, comunicate rapidamente. Occasione pubblica per conoscere i nuovi volti, ben dieci. Palazzetto santacrocese che si dipingerà di biancorosso, nell’evento che ormai è diventato fondamentale per iniziare al meglio la stagione. I tifosi potranno rimanere a stretto contatto con i giocatori. Stessa cosa per la stampa che potrà colloquiare con il team. La società invita quindi i tifosi a partecipare al Raduno del Team. Saranno presenti anche i mezzi stampa e le autorità Istituzionali.

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

A Lavoro! Si riparte con la prima settimana di allenamenti

La stagione 2019-2020 della Savino Del Bene Volley parte questa settimana.
Mercoledì 21 Agosto 2019 presso il Palazzetto dello Sport di Scandicci prenderà il via il lavoro di coach Mencarelli e delle sue atlete in vista di un’annata sportiva ricca di impegni tra appuntamenti di Serie A1, CEV Champions League e Coppa Italia.
Orari
Mercoledì 16.30-19.00
Giovedì 17.00-19.30
Venerdì 17.00-19.30
Sabato 17.00-19.00

Stanno per riprendere le attività della Pallavolo Casciavola e del Volley Club Cascinese

Vacanze agli sgoccioli in casa della Pallavolo Casciavola e del Volley Club Cascinese, ben quattro squadre giovanili inizieranno la preparazione nel giro di una settimana, dando così il via alla marcia di avvicinamento verso i campionati, ma anche verso tutta una serie di amichevoli e tornei, primo fra tutti quello in programma “in casa” il prossimo 14-15 settembre e che vedrà protagoniste le formazioni Under 14 e Under 16. E sarà proprio l’Under 16, sponsorizzata da Katinka Travel, insieme all’Under 14 griffata Farmacia Savorani e Malixia Parrucchieri, la prima a mettersi al lavoro. Entrambe le formazioni, agli ordini di coach Daniele Favilla inizieranno a sudare in palestra già da questa settimana. La settimana successiva sarà la volta dell’Under 16 a marchio Farmacia Savorani, mentre per ultima, vista anche la giovanissima età, entreranno in palestra la Under 13 che per questa stagione porteranno sulla maglia il logo della Farmacia Savorani e di Metaltubi Pisa.
Ecco i roster delle quattro formazioni giovanili. Pallavolo Casciavola Farmacia Savorani Under 16: Giorgia Afrune, Agata Caciagli, Gaia Carlesi, Soele Coltelli, Greta Taylor Corsini, Alexandra Domitrashchuk, Laura Isolani, Francesca Meini, Francesca Lenzi, Giulia Luppichini, Sara Paoletti, Giulia Pietrini. Allenatore: Massimo Baronti, Secondo allenatore: Jacopo Baronti, dirigenti accompagnatori: Cesare Afrune ed Emilio Paoletti.
Pallavolo Casciavola Katinka Travel Under 16: Caterina Bianchi, Martina Biasci, Alice Bonari, Margherita Corsi, Vittoria Alyson Corsini, Viola Egan, Alessia Ficini, Chiara Mori, Asia Niccolai, Isira Parenti, Costanza Pucci, Alice Riu, Aurora Rocco. Allenatore: Daniele Favilla, dirigente accompagnatore: Vanessa Piampiani.
Volley Club Cascinese Farmacia Savorani Under 14: Lisa, Alfani, Ginevra Campailla, Matilde Chiarugi, Adele Cini, Emyluna Guidi, Sharon Guidetti, Maira La Gioia, Daria Malasoma, Frida Pancani, Mirei Perissinotto, Giulia Pingitore, Angela Riccio, Viviana Signorelli. Allenatore: Daniele Favilla, secondo allenatore: Andrea Alfani, dirigente accompagnatore: Paolo Pancani.
Volley Club Cascinese Farmacia Savorani Under 13: Jennifer Bellusci, Caterina Bertini, Matilde Casarosa, Sofia Cirinei, Serena Ferretti, Alice Gambini, Linda Landi, Camilla Lunardini, Arianna Monachetti, Vittoria Paganucci, Paola Panico, Elisa Sbrana, Emma Sileci, Amanda Signorelli, Asia Funel, Matilde Farella, Alice Coloretti. Allenatrice: Elisa Viviani, dirigente accompagnatore: Michela Macchia.

Massimo Corsini

sabato 10 agosto 2019

Pallavolo I'Giglio: Serie C 2019/2020

X CLOSE La prossima stagione continua a portare cambiamenti in casa Giglio. Dopo la rivoluzione nel giovanile con la nascita di Union Volley Valdelsa, anche la prima squadra si rinnova (quasi) completamente. Il motto di quest'anno sarà la castellanità, con la volontà di mettere al centro le ragazze nate dal vivaio della Pallavolo I'Giglio. Ci saranno quindi due graditissimi ritorni, nonché un inserimento in massa di "nuove leve"; ad affiancarle, quattro riconfermate dello scorso anno, a cui andrà il compito di guidare le esordienti. Tutto questo per creare una squadra giovane (età media 21 anni), dinamica e soprattutto di casa. Vi presentiamo quindi le protagoniste indiscusse di questo nuovo progetto: Cominciando dalle CONFERME, restano alla Palestra Enriques la palleggiatrice GINEVRA VANNI (1992) e il libero ANNA CASTELLANI (1997), uniche due "esterne" ma che ormai fanno parte della famiglia biancorossa. Insieme a loro riconfermate anche la centrale GIADA LARI (1993) e la schiacciatrice REBECCA ROSI (1999), nate e cresciute con la pallavolo di Castelfiorentino ed esordite nella squadra di serie nel 2015. A loro va il nostro ringraziamento e soprattutto il nostro in bocca al lupo per questa nuova stagione, che le vedrà nelle vesti di "senior" del gruppo. Per quel che riguarda i RITORNI, siamo molti contenti di ri-accogliere tra noi: la centrale CHIARA LARI (1995) dopo una bella stagione in B2 nella Rinascita Il Bisonte, e la schiacciatrice JESSICA TALLURI (1995) in arrivo dalla serie C di Empoli. Siamo veramente felici di avere di nuovo queste atlete tra all'Enriques e di come hanno creduto in questo nuovo progetto che stiamo cercando di intraprendere. Anche a loro l'in bocca al lupo per la nuova stagione, con l'augurio che questa rinnovata collaborazione possa continuare. Direttamente dalla Seconda Divisione, approdano in Serie C ben 7 giovani atlete: la palleggiatrice VIOLA BARNINI (2001), già presente in C per alcune partite nel 2015, le schiacciatrici GIORGIA RIZZO (2001), IRENE BARUCCI (2001), LISA BARAGLI (2001) e ASIA ARGENTESI (2001), la centrale ELISA PRATELLI (2002) e il libero DENISE D'AMICO (2000). Congratulazioni a tutte loro per questo esordio, da cui speriamo possano apprendere molto per crescere sia mentalmente che tecnicamente. In bocca al lupo quindi non soltanto per la nuova stagione, ma anche per questo nuovo percorso che le vedrà protagoniste. A guidare questa nuova giovane squadra il tecnico PIERGIACOMO BUONCRISTIANI, affiancato in panchina da ELENA FURIESI. Ad aiutarli in questo progetto Stefano Campitelli (direttore sportivo), Stefano Puccioni (dirigente accompagnatore), Lorenzo Cencetti (preparatore atletico), Andrea Falsetti (preparatore atletico esterno), Francesca Dainelli (fisioterapista), Dr. Francesco Ammannati (consulente medico sportivo esterno). A tutto lo staff va il nostro ringraziamento più sentito, non solo per il lavoro che svolgeranno con la serie C ma anche per essere a disposizione della Pallavolo I'Giglio tutta e aver creduto anche loro in questo nuovo progetto e nei cambiamenti portati. Ringraziamento speciale anche agli sponsor che continueranno anche quest'anno a sostenerci, CIP International Srl, Eurocar Citroen Empoli, MB Auto, Ghizzani Carrozzeria, L'Accento Arredamenti e tutti quanti il cui contribuito è stato fondamentale fino ad adesso. Grazie.

venerdì 9 agosto 2019

Anche quest'anno Casciavola al via anche della Prima Divisione

Non solo serie C, con un lavoro certosino ed una ricerca capillare da parte della dirigenza della Pallavolo Casciavola, è stata allestita anche la formazione che affronterà il campionato di I divisione femminile e che, così come nella passata stagione, sarà “griffata” Katinka Travel Agency. Per questa avventura, praticamente inedita nella storia della Pallavolo Casciavola, è stato scelto un gruppo di giovani quasi tutte provenienti dal vivaio rossoblù in una fascia di età compresa tra 15 ed i 18 anni, ovvero andando a scegliere fra le ragazze nate dal 2001 al 2004. Alla guida di questa giovane squadra è stata chiamata Elisabetta Radman allenatrice esperta che potrà contare nel ruolo di palleggiatrici sulla coppia formata da Elisa Grespi proveniente dal Vbc Calci e Matilde Olivieri, che rappresenta un graditissimo ritorno, avendo già indossato la maglia della Pallavolo Casciavola, ottenendo anche buoni risultati. Al centro ruoteranno la forte Arianna Antoni, Sara Biasci e Cecilia Prudente, coadiuvate da l’ottima Ilaria Perrottelli proveniente dalla prima squadra casciavolina che potrà essere sicuramente impiegata anche come opposto, ruolo a lei in ogni caso congeniale. Proprio nel reparto opposti troviamo Agnese Biasci e l’attualmente infortunata (a cui vanno tutti gli auguri di prontissima guarigione) Greta Pietrini bomber indiscusso che purtroppo ha accusato un problema al ginocchio durante l’ultimo sfortunato allenamento della stagione appena conclusa. Per quanto riguarda le schiacciatrici le scelte sono cadute sulle sorelle Allegra e Ginevra Gherardi che insieme a Francesca Terrosi dovranno gestire la seconda linea, della quale andranno a far parte, ovviamente anche i liberi Martina Malfatti e la forte Sara Di Matteo unica classe 2004 della squadra. A questo gruppo, che avrà il compito di farsi le ossa in questa difficile categoria, va un enorme “in bocca al lupo” da parte di tutta la società e di tutto l’ambiente rossoblù, che come sempre accade non farà mancare il proprio supporto e il proprio tifo, ovunque le ragazze di Radman andranno a giocare.

Massimo Corsini
Ufficio stampa Pallavolo Casciavola/VCC

giovedì 8 agosto 2019

Altro colpo in casa BioNatura Nottolini: Presentiamo Margherita Giani

Classe 2001 e alta 1,83, Margherita proviene della vicina provincia di La Spezia. Di ruolo Centrale e di cui si dice un gran bene nonostante la sua giovane età, vanta già una discreta esperienza visto che ha fatto tutto il settore giovanile con l'Orago Volley di Varese con la vittoria del Campionato Italiano di categoria U16, fino alla Serie B2 alla Normac Genova Volley. Nell'ultima stagione in quel di Chieri (TO), ha disputato contemporaneamente i Campionati Under 18 e Serie B2 con gli ultimi quattro mesi meritatamente convocata in pianta stabile in prima squadra nel massimo campionato italiano di Serie A1. Siamo sicuri che Margherita saprà sfruttare al meglio le sue doti e che con l'esperienza di Arianna Magnelli e la potenza di Erika Mutti, formeranno un trio centrale di tutto rispetto. A Margherita tanti auguri e una stagione ricca di successi da tutto il popolo bianco-nero della Nottolini.

Fonte: Addetto stampa Serie B1

Serie A1 2019/20, Il Bisonte debutterà in casa contro Busto Arsizio

Esordio casalingo contro Busto Arsizio e chiusura sempre in casa contro Monza. Così ha stabilito il sorteggio del calendario effettuato oggi dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, che ha disegnato le ventisei giornate di una regular season quest’anno composta da quattordici squadre. Come detto, la sesta stagione consecutiva in A1 per Il Bisonte comincerà da Firenze: salvo anticipi o spostamenti di orario, la prima giornata si giocherà domenica 13 ottobre alle 17 al Mandela Forum, contro la Unet E-Work Busto Arsizio della ex Villani. A seguire, domenica 20 ottobre, ci sarà la trasferta contro la neopromossa Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta, mentre il primo dei quattro turni infrasettimanali andrà in scena giovedì 31 ottobre alle 20.30 per la quarta giornata, con Il Bisonte che farà visita alla ripescata Reale Mutua Fenera Chieri. Il derby d’andata con la Savino Del Bene Scandicci, valido per il settimo turno, è in programma domenica 17 novembre a Scandicci, mentre quello di ritorno si giocherà domenica 23 febbraio 2020 al Mandela Forum. La tredicesima e ultima giornata d’andata è fissata per giovedì 26 dicembre con il classico turno di Santo Stefano (Monza-Firenze), poi, dopo la lunga pausa dedicata alla disputa dei tornei preolimpici, il girone di ritorno comincerà con il secondo turno infrasettimanale, mercoledì 15 gennaio 2020, con Il Bisonte che farà visita alla Unet E-Work Busto Arsizio. La seconda sosta stagionale sarà fra domenica 26 gennaio 2020 (Perugia-Firenze) e domenica 9 febbraio 2020 (Firenze-Chieri) per consentire la disputa della Final Eight di Coppa Italia (da giovedì 30 gennaio a domenica 2 febbraio 2020), mentre il terzo turno infrasettimanale, valido per la diciottesima giornata, si giocherà mercoledì 12 febbraio 2020 (Brescia-Il Bisonte). Il quarto e ultimo turno infrasettimanale è in programma mercoledì 26 febbraio 2020 per la ventunesima giornata (Bergamo-Firenze), mentre la regular season si chiuderà sabato 28 marzo 2020 con la ventiseiesima giornata, con le bisontine che ospiteranno al Mandela Forum la Saugella Monza. Le novità principali di quest’anno riguarderanno i play off scudetto, ai quali accederanno le prime 12 classificate al termine della Regular Season: le prime 4 accederanno direttamente ai quarti di finale, mentre le squadre dal 5° al 12° posto effettueranno un turno di ottavi di finale su gare di andata e ritorno ed eventuale golden set (da disputarsi nel caso in cui le due squadre abbiano ottenuto lo stesso numero di punti, considerando che il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti a chi vince e 0 a chi perde e il 3-2 assegna 2 punti a chi vince e 1 a chi perde). Le quattro vincenti raggiungeranno le prime 4 e si sfideranno nei quarti, al meglio delle tre gare. Le semifinali, con accoppiamenti da tabellone, si disputeranno al meglio delle tre gare. La finale, invece, si disputerà in gara unica nel weekend del 9 e 10 maggio. Le ultime due squadre della regular season retrocederanno in A2, mentre la Coppa Italia si disputerà secondo la formula della Final Eight, in programma tra il 30 gennaio e il 2 febbraio: vi si qualificheranno le prime 8 al termine del girone di andata di Regular Season, accoppiate secondo gli abbinamenti 1^ vs 8^, 4^ vs 5^, 2^ vs 7^ e 3^ vs 6^, e tre turni su gare secche – quarti, semifinali e finale – eleggeranno la vincitrice.

Grandi novita’ in casa Volley Fucecchio

Grandi novità sono in arrivo in casa Volley Fucecchio con la dirigenza che ha lavorato alacremente dalla fine del Campionato ad oggi per gettare le basi per una nuova stagione che si preannuncia come anno zero per i bianconeri, ma andiamo con ordine. In primis si registra la cessione del titolo di Serie B maschile alla nuova realtà della Era Volleyball Project, società nata in collaborazione appunto tra il Volley Fucecchio ed il Dream Volley Pisa con il chiaro obiettivo di provare a crescere come ambizioni e realtà locale, pertanto la formazione bianconera ripartirà dalla Serie C Regionale. In seconda battuta si registra un cambio della guardia in panchina con Marco Nuti, dopo una stagione da atleta e tre da allenatore, che si dirige sulla panchina dell’Arno Castelfranco per far posto ad Andrea Signorini, giovane allenatore dagli importanti trascorsi da atleta ed alla prima esperienza in un campionato di categoria ed a Maicol Pascale, una coppia di allenatori con molta voglia di far bene e crescere. Quasi completamente rinnovato anche il roster della squadra che disputerà il girone B della Serie C Regionale, al palleggio di rientro da San Miniato ci sarà Alessio Signorini con Matteo Olivieri e Pertici Matteo, di ritorno anche l’opposto Paolo Salini che farà coppia con Fabio Minicozzi, al centro saranno Enrico Pantani, Federico Montini, Biagio Bottari e Daniele Macchi a contendersi le due maglie “da titolare” in un reparto di tutto rispetto, la batteria degli schiacciatori invece è composta da capitan Giacomo Caramelli assieme a Paolo Maggiorelli, Lorenzo Pasquetti e Marco Urbano, infine il libero sarà Diego Li Vecchi. Un mix tra giovani futuribili e di esperienza quello in mano alla coppia Signorini – Pascale, che si presenterà ai nastri di partenza con il chiaro obiettivo di crescere e togliersi le più alte soddisfazioni possibili nella stagione. Ultima novità, ma non meno importante, il ritorno dell’Etichettificio Jolly come main sponsor della squadra in maniera da ricomporre quel “Jolly Volley Fucecchio” che alla sua ultima apparizione in un campionato regionale seppe trovare una fantastica promozione in Serie B. Un’estate di grandi cambiamenti per il Volley Fucecchio, ma con la consapevolezza di aver gettato le basi per un futuro ancora più solido e soprattutto dando la possibilità a dei giovani atleti di poter crescere sperando un domani di poter salire di categoria e di dimostrare il proprio valore anche a livello nazionale. Un ultimo saluto, alquanto doveroso, va a Marco Nuti per la professionalità e l’attaccamento dimostrato nelle quattro stagioni trascorse in bianconero, ringraziandolo calorosamente per aver portato i colori bianconeri fino ai playoff per la Serie A2, punto più alto della storia, quasi trentennale, del Volley Fucecchio.

Volley Fucecchio

Tutti i numeri della Peimar Volley

La rosa atleti Peimar Volley, allestita con perizia dal d.s. Luca Berti, intriga e affascina gli appassionati e i tifosi per il livello tecnico e per le potenzialità, il tutto sempre in attesa di uno schiacciatore straniero che vada a completare il roster rendendolo pienamente in linea con gli obiettivi di mercato. I dodici elementi della rosa attuale, già presentati, portano con sè una dote di numeri, titoli, curiosità: andiamo a leggerli per conoscere ancora meglio coloro che difenderanno i colori Peimar Volley nell’imminente prima stagione di serie #A2 Credem Banca. A livello di provenienza geografica, troviamo ben quattro atleti toscani: Tosi è di Camaiore, De Muro di Massa (entrambi i liberi, dunque), mentre Ciulli è di Poggibonsi, Razzetto di Portoferraio, Isola d’Elba. Eterogenea la parte rimanente: Coscione è piemontese (Cuneo), Argenta veneto (Verona), Fedrizzi trentino (Trento), Mosca marchigiano (Recanati), Barone calabrese (Palmi), Nicotra siciliano (Catania), Sideri sardo (Cagliari). Uno “straniero”, ma solo di nascita, c’è già: Ivan Zanettin è nato in Venezuela, anche se dal punto di vista sportivo è italiano a tutti gli effetti. Provenienza sportiva, da dove vengono questi ragazzi, dove hanno giocato l’ultima stagione. Tre di loro sono reduci dall’esperienza in serie B con il VBC Calci, e sono Ciulli, Nicotra, Razzetto. Uno arriva dall’estero, Coscione, proveniente dalla serie A francese, un altro dai campionati regionali (De Muro, serie C Pallavolo Massa); tre scendono direttamente dalla Superlega, e sono Argenta (Ravenna), Tosi e Barone (Latina), mentre Mosca (Club Italia), Fedrizzi (Spoleto), Sideri (Gioia del Colle) sono reduci dall’ultima serie A2. Anche Zanettin proviene da questa categoria (Ortona), ma, causa recupero da un infortunio, ha trascorso gli ultimi mesi della passata stagione a Bolzano (serie B, adesso A3). Età media di questo gruppo: 26 anni. La giusta esperienza, l’età spesso indicata come maturità sportiva. Si va dal play Manuel Coscione (diciotto stagioni di Superlega per lui !), alla recente maggiore età del centrale Leandro Mosca. Altezza media dei ragazzi, escludendo naturalmente il settore liberi: 198 cm, e questo è un bel dato, con il primato ai “corazzieri” Mosca e Argenta, e gli altri subito dietro. Presenze in #serieA, #Superlega e #A2: vince Coscione, come naturale, con i suoi 501 incontri di massima serie (e nessuno di A2 !), ben piazzato Barone, 370 gettoni (336 e 34), segue Tosi con 311 (153 e 158), ad una incollatura Fedrizzi con 308 (189 e 119), poi 116 per Argenta (59 e 57), 95 per Sideri (solo A2), 75 per Mosca (solo A2), 72 per Razzetto (solo A2), 61 per Ciulli (solo A2), 29 per Zanettin (solo A2).Esordienti assoluti, Nicotra e De Muro. Infine, qualche “titulo”, punto di partenza per una realtà affamata e ambiziosa. La nuova Peimar Volley annovera: Scudetto 1, Champions League 1, Supercoppa Italiana 1, Coppa Cev, 2, Coppa Italia A1, 3, Coppa Italia A2, 1, Junior League, 2, promozione dalla serie A2, 3.

Peymnar Volley

Emma Villas Aubay Siena, il raduno sarà al Palaestra il prossimo 21 Agosto

Sarà il 21 agosto la data del raduno della Emma Villas Aubay Siena in vista della prossima stagione. Mancano quindi diciotto giorni all’inizio della preparazione del team biancoblu per il prossimo campionato di Serie A2. Nei giorni precedenti al 21 agosto i giocatori e i membri dello staff tecnico arriveranno a Siena per iniziare a prendere confidenza con la città. Molti dei giocatori che comporranno il roster biancoblu sono infatti dei nuovi arrivi, elementi ingaggiati nel corso del volley-mercato estivo: da Falaschi a Romanò, da Milan a Mariano e poi Zamagni, Gitto, Smiriglia, Marra, Zanni, Lucconi. Dal 21 agosto inizieranno a faticare al PalaEstra per essere pronti in vista dell’esordio ufficiale in campionato che sarà quasi due mesi dopo: il 20 ottobre prenderà infatti il via il campionato di Serie A2, con la Emma Villas Aubay Siena che ospiterà Calci per il primo derby toscano dell’annata sportiva. Per coach Gianluca Graziosi e per Omar Pelillo le settimane di preparazione saranno fondamentali per spiegare al gruppo le proprie idee di gioco e per far arrivare i giocatori all’inizio della stagione ufficiale nelle migliori condizioni fisiche possibili. La società è intanto al lavoro per organizzare la serie di partite amichevoli del precampionato, un periodo nel quale Siena andrà a sfidare sia squadre del proprio campionato che formazioni che militeranno nel torneo di Superlega. Si avvicina anche il momento nel quale verrà resa nota la nuova campagna abbonamenti della squadra senese: i tifosi, straordinari nella scorsa stagione quando hanno seguito la squadra praticamente in ogni trasferta del campionato e hanno fatto sentire il loro calore e supporto in ogni match disputato al PalaEstra, saranno una componente fondamentale dell’avventura biancoblu nel prossimo torneo di Serie A2, una stagione nella quale la società presieduta dal Presidente Giammarco Bisogno si augura di centrare buoni risultati e di far divertire il proprio pubblico e tutti gli sponsor che supportano e sostengono il progetto senese.

Colli nominato capitano

Durante il corso della Campagna Acquisti vi sarete chiesti chi sarebbe stato il nuovo CAPITANO biancorosso. Lo Staff Tecnico si è preso un tempo di riflessione per scegliere chi dovesse ricoprire il ruolo di condottiero dei santacrocesi del Volley. Douglas, Pagliai, Morando insieme alla Dirigenza hanno deciso per affidare le redini della Kemas Lamipel Santa Croce, nella prossima Serie A2, a Leonardo Colli. Lo Schiacciatore dichiara entusiasta:” Sono veramente felice e orgoglioso di essere stato nominato capitano di una squadra come quella di Santa Croce, storica nel mondo della pallavolo. Ringrazio Cezar, Pagliai, Morando e tutta la Dirigenza per avermi dato questo incarico e spero di ricoprire questo ruolo nel miglior modo possibile. Non vedo l’ora di iniziare e di conoscere di persona tutti i nuovi giocatori”. “La scelta di Colli è stata decisa di insieme – continua Pagliai – è una decisione meritatissima. Leonardo ha sempre avuto un comportamento e una professionalità veramente straordinaria. Spero che possa crescere ancora tatticamente e fisicamente. Lui si è dimostrato contentissimo della scelta e della fiducia” Dal Brasile Douglas esprime il suo pensiero: “Abbiamo deciso di nominare lui per una combinazione di caratteristiche che ha: identità con la società, è un esempio di lavoratore e ha personalità nei momenti di difficoltà. Nella stagione scorsa ha preso responsabilità importanti”. Un nuovo tassello, questa volta veramente fondamentale, che si aggiunge alle innumerevoli novità della prossima stagione. Stay tuned! 

Francesco Rossi – Ufficio Stampa

venerdì 2 agosto 2019

Anche Rachele Marsili nel Montebianco !!!

Prosegue la campagna di rafforzamento di Pieve a Nievole che si assicura le prestazioni sportive del palleggiatore Rachele Marsili classe ’97 e atleta di sicuro valore. Rachele arriva da Pantera Lucca dove l’anno scorso ha disputato un ottimo campionato in serie C ma in passato ha giocato anche nei campionati di B1 e B2. Anche a lei un caloroso benvenuto.

CS Volley Club Cascinese. Accordo con Peimar

VCC e PEIMAR Calci: progetto condiviso per il settore giovanile maschile Gli importanti risultati ottenuti negli ultimi anni dal Volley Club Cascinese nel settore giovanile hanno destato l’interesse delle società sportive che praticano pallavolo al più alto livello nella nostra regione. Dopo i due anni positivi di collaborazione con i Lupi Santa Croce, esperienza conclusa principalmente per le evidenti difficoltà logistiche, per la dirigenza del sodalizio biancoverde c’era la necessità di individuare un nuovo partner con cui proseguine in un progetto di qualità. Scartata l’ipotesi avanzata dalla società Emma Villas Siena di creare un percorso preferenziale verso di loro per i nostri giovani atleti più talentuosi, anche in questo caso la distanza avrebbe fatto la differenza, la proposta che è pervenuta al Volley Club Cascinese da parte della Peimar Volley Calci, nuova protagonista sulla scena del volley a livello nazionale, è stata colta al volo. Due realtà a pochi chilometri di distanza e un progetto ambizioso proposto dal presidente Giovanni Parenti e dal Direttore Sportivo Luca Berti non poteva che essere condiviso. Le due società opereranno di comune accordo nella formazione dei gruppi squadra che si alleneranno e giocheranno alternativamente nelle palestre di Casciavola/Cascina e Calci con uno staff tecnico di primo ordine, coordinato da Luca Berti e Claudio Galli, quest’ultimo conosciuto sia per il suo passato da grande giocatore di serie A e della nazionale azzurra sia per i suoi trascorsi come commentatore tecnico su canali RAI. La stagione sportiva 2019-2020 aprirà quindi un nuovo ciclo per il VCC, che tutta la società si augura possa essere duraturo, e che porterà ulteriori possibilità di crescita sportiva per i nostri atleti e maggior entusiasmo nelle loro famiglie. Dopo gli anni d’oro del mitico CUS Pisa, la pallavolo maschile sale nuovamente alla ribalta nazionale grazie alla Peimar Volley Calci con l’auspicio che la prossima stagione in Serie A2 possa costituire per la società calcesana, il trampolino di lancio verso il traguardo della Superlega. Per i tanti pisani appassionati di volley ci sarà comunque la certezza di poter assistere a uno spettacolo di assoluto livello dalle gradinate del nuovo palazzetto dello sport costruito da Peimar alla “Gabella”.

Massimo Corsini Ufficio Stampa Volley Club Cascinese

GRASSINI: " Il fattore campo ci darà una mano: Calci è pronta"

“Il campionato che andremo ad affrontare si avvicina più a una Superlega che alla serie #A2 dello scorso anno”, inizia così la chiacchierata con Riccardo #Grassini, secondo allenatore della Peimar Volley 2019/20, vice di coach Gulinelli e membro fondamentale dello staff che la società ha scelto per la stagione imminente. “Come normale mi sto documentando, guardando video, studiando i giocatori avversari che andremo ad affrontare. Il livello mi sembra molto alto, e questo corrisponde anche alla scelta che ho fatto, professionale e allo stesso tempo formativa. Voglio misurarmi con la #A2 anche da allenatore, dopo averne calcato i campi come giocatore. In altre realtà ci sono colleghi che conosco proprio per aver militato nella stessa squadra, penso a Spanakis, coach di Bergamo, e altri che conosco personalmente come Castellano o Graziosi. E’ un ambiente che mi affascina, non vedo l’ora di iniziare”. Due parole d’obbligo anche sul roster, importante, che il d.s. Luca Berti sta ultimando proprio in questi giorni: “Mi sembra una squadra equilibrata, e completa sotto ogni aspetto. Molti giocatori arrivano dalla Superlega, alcuni da esperienze importanti con le Nazionali, e altri conoscono bene l’ambiente. Starà a noi lavorare per trovare gli assetti giusti e mettere in campo un sestetto competitivo, ma le premesse ci sono tutte”. Quanto al calendario, il coach ha le idee chiare: “Personalmente non do molta importanza all’alternanza casa-trasferta. Credo però che le prime tre squadre ci misureranno subito la febbre, essendo tra le più competitive e attrezzate. E’ vero che le dovremo incontrare tutte, ma una sequenza del genere (Siena, Bergamo, Lagonegro) ci obbligherà a farci trovare subito al massimo, dovremo lavorare con grandissimo impegno e attenzione in fase di preparazione”. “Il fattore campo ad ogni modo ci darà una mano” – conclude Grassini – “quindi le due gare casalinghe di fila, dopo l’esordio a Siena, forniranno una indispensabile carica per partire al meglio. L’ambiente è carico, Calci è pronta ad ospitare la serie #A2, le persone ci fermano per strada promettendo sostegno e che riempiranno il Palazzetto. Tutti segnali positivi. Si respira fiducia, il nostro campo dovrà essere un fortino su cui costruire le fortune della squadra, maturando comunque la necessaria personalità per giocarcela su tutti i campi e in ogni situazione ambientale”.

#peimarvolley

Ufficiali i gironi di Serie D Femminile

La Fipav Toscana ha pubblicato il comunicato con i gironi del Campionato di Serie D Femminile 2019/2020.

Fipav Toscana

Ufficiali i gironi di Serie D Maschile

La Fipav Toscana ha pubblicato il comunicato con i gironi del Campionato di Serie D Maschile 2019/2020.

Fipav Toscana

Ufficiali i gironi di Serie C Femminile

La Fipav Toscana ha pubblicato il comunicato con i gironi del Campionato di Serie C Femminile 2019/2020.

Fipav Toscana

Ufficiali i gironi di Serie C Maschile

La Fipav Toscana ha pubblicato il comunicato con i gironi del Campionato di Serie C Maschile 2019/2020.

Fipav Toscana

La Emma Villas Aubay Siena ringrazia giocatori e allenatori che hanno militato nel team biancoblu

La Emma Villas Aubay Siena saluta e ringrazia per il contributo offerto al team biancoblu i giocatori che hanno indossato la maglia della società del Presidente Giammarco Bisogno e gli allenatori che hanno militato nella squadra senese nella scorsa stagione. In Superlega, oltre a Fernando Hernandez e a Yuki Ishikawa passati a Padova, giocherà nel prossimo campionato anche Lorenzo Cortesia, approdato a Ravenna. Giocherà in Serie A2 Andrea Mattei, ingaggiato da Reggio Emilia, che nello scorso anno ha dimostrato duttilità giocando sia nel ruolo di centrale che in quello di opposto. In Serie A2 giocheranno anche due dei pallavolisti che hanno scritto pagine importanti nella storia della Emma Villas: Filippo Vedovotto e Vincenzo Spadavecchia. Entrambi hanno vinto la Coppa Italia di categoria nella stagione 2016-2017 e nell’anno seguente hanno vinto il campionato centrando la storica promozione in Superlega. Il loro apporto alla causa senese è stato sempre molto importante, il loro impegno è stato intenso e tanti sono i ricordi che lasciano a Siena. Filippo Vedovotto giocherà nel prossimo campionato con la maglia della Bcc Castellana Grotte, Vincenzo Spadavecchia sarà invece in campo per Lagonegro. Il palleggiatore iraniano Saeid Marouf inizierà un’avventura in Cina, andando a militare nella squadra di Pechino. Lo schiacciatore Cristian Savani giocherà a Dubai. Per quel che riguarda i centrali, Jurij Gladyr giocherà nel campionato polacco mentre Simon Van de Voorde militerà nel torneo belga. Il libero Andrea Giovi, dopo una carriera costellata di successi con le maglie dei club e con la divisa della Nazionale italiana, con cui ha vinto una medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra nel 2012, inizierà una nuova carriera nel settore tecnico pallavolistico. Andrea Giovi ha vissuto due intensi anni a Siena ed è stato tra i protagonisti della cavalcata che nella stagione 2017-2018 è culminata con il trionfo della squadra biancoblu nel campionato di A2 e con la prima storica promozione nel massimo torneo pallavolistico nazionale. Lorenzo Caldelli proseguirà la sua avventura alla Emma Villas militando nella squadra che prenderà parte al campionato di Serie C. Per quanto riguarda i coach, Juan Manuel Cichello (protagonista della cavalcata e del trionfo in Serie A2) disputerà la Superlega a Vibo Valentia mentre Leonardo Castellaneta ha firmato un contratto con la Pallavolo Andria. A tutti questi pallavolisti e allenatori la Emma Villas Aubay Siena formula il migliore in bocca al lupo per il prosieguo della loro carriera e per tutte le attività che intraprenderanno in futuro.

Palio Rioni Quarrata 2019 Beach Volley

Si conclude con la finale tra Rione Puma e Rione Drago il torneo di beach volley edizione 2019 nel remake della finale della passata stagione, dove a imporsi fu la squadra del rione Puma, che ha fatto il bis imponendosi con il risultato di 3-1 (21-16; 19-21, 21-18; 21-19 i parziali). In una gara bellissima e combattuta come ci si aspetta da una finale a partire meglio è la squadra del Puma, trascinata da Sheila Ostento, che dopo un equilibrio iniziale prende il largo e mantiene il vantaggio che consente loro di portare a casa il primo set. Non tarda ad arrivare la reazione del Drago che cambia qualche pedina e, seppur non giocando ai livelli a cui ci aveva abituati nelle passate edizioni, riesce a riportare il computo dei set in parità. Drago che parte meglio anche nel terzo set ma con il passare della gara sale nuovamente in cattedra il Puma che recupera lo svantaggio e si porta a casa il terzo parziale. Nel quarto set a partire meglio sono capitan Ostento e compagne che sembravano ben avviate alla conquista del parziale e della gara, una reazione di orgoglio del Drago sembrava poter permettere a capitan Elena Chiti e compagne di rientrare e allungare la gara al tie break ma alla fine il Puma chiude con una bella azione e si aggiudica anche l'edizione 2019 del torneo di Beach Volley. A fine gara via alle premiazioni delle squadre dalla quarta alla prima classificata, rispettivamente Pantera, Leone, Drago e Puma e a quelle individuali con : Francesca Chiti miglior schiacciatrice Clarice Montagni miglior opposto, Elena Chiti miglior libero, Anita Provenzano miglior palleggiatore Sheila Ostento miglior giocatrice del torneo Premio speciale per Luca Peruzzi, arbitro della competizione, premiati da Roberto Leggieri, Alessandro Cialdi, presidente del Comitato del Palio e Patrizio Mearelli, assessore allo Sport del Comune di Quarrata. Complimenti a tutti i rioni partecipanti e arrivederci all'edizione 2020 del torneo.

Blu Volley Quarrata

Chiara Puccini c'è: la schiacciatrice conferma anche per la prossima stagione!

Altra riconferma importante è quella di Chiara Puccini, chiamata in questa stagione ad esprimere pienamente tutte le sue qualità dimostrando di essere una delle attaccanti di spicco della nostra squadra, ed elemento fondamentale nella fase di ricezione e difesa. Chiara potrà, dando continuità al suo livello di prestazione, rappresentare il valore aggiunto della squadra e consacrarsi definitivamente come una delle migliori attaccanti del campionato. Un grande in bocca al lupo a Chiara dalla società e da tutta la tifoseria bianconera!

Fonte: Addetto stampa

Ancora new entry!

La seconda new-entry nella rosa biancorossa è quella della centrale Ilaria Fallani (1996) proveniente in prestito dalla Pallavolo Grosseto ma che nelle ultime due stagioni ha militato nella 1’Divisione del Cus Pisa con precedenti esperienze anche nella società Ospedalieri partecipando al campionato di serie D. Prima di arrivare a Pisa per studi universitari aveva militato nella sua società di appartenenza disputando anche un anno di serie C con la maglia della Pallavolo Grosseto, che teniamo a ringraziare per la disponibilità.

Ginevra Antonini a Pieve a Nievole !!!

Primo colpo di mercato di Montebianco: Ginevra Antonini, classe ’92 e schiacciatore di assoluto livello che la scorsa stagione ha militato nel campionato di B1 a Montespertoli, arriva a Pieve. Ginevra, atleta completa e di esperienza, sarà di fondamentale importanza per l’attacco delle nero-fucsia, un caloroso benvenuto quindi da tutta la società.

Serie C Maschile: Giorgia Freni è il Secondo Allenatore!

Sarà Giorgia Freni la spalla di mister Cavallini alla guida tecnica della prima squadra maschile che la prossima stagione affronterà ancora il campionato di serie C maschile. Giorgia dopo aver vinto il campionato di serie C l'anno scorso da giocatore e secondo allenatore nelle fila rossoblù, quest'anno seguirà la sua passione ma sulla sponda maschile, potendo mettere a frutto la sua grinta e la sua esperienza nell'ambiente. Auguriamo tutto il meglio a Giorgia e al team maschile e forza Volley Cecina!

Staff Tecnico Dream

Il Direttore Tecnico Alessandro Lazzeroni avrà a disposizione uno staff tecnico di punta, parzialmente rinnovato. Pienamente riconfermato Massimiliano Piccinetti, allenatore di punta inserito nel progetto Dream fin dall'inizio. Quest'anno Massimiliano non solo sarà il responsabile del settore minivolley, seguendo anche le squadre femminili più giovani (Under 12 Femminile 4*4 blu e della Under 13 Femminile blu), ma sarà alla guida della giovanissima C femminile, Codipi Dream Volley Group, con l'obiettivo di fare un campionato di formazione, senza perdere l'obiettivo di scalare la classifica. Ottima occasione per le giovanissime gialloblu per continuare il perfezionamento con un allenatore che ha accettato con entusiasmo questa sfida. Confermato Matteo Sabatini come allenatore del gruppo che quest'anno farà l'under 12 blu 6*6. L'ex capitano della prima squadra gialloblu quest'anno si dedicherà a tempo pieno all'attività di allenatore, seguendo anche l'under 18 femminile Rossa e sarà il primo allenatore della squadra di C maschile. In particolare per il settore maschile il Dream in collaborazione con Volley Fucecchio ha dato vita ad un progetto che ambisce, dopo i fasti della Zoli confluita poi in A nel Cus Pisa, a riportare la pallavolo maschile a Pontedera, con una squadra di traino in serie B, squadra che raccoglie i migliori elementi del Dream e del Fucecchio, e con interventi a livello giovanile, per creare interesse sulla pallavolo maschile. Era Volleyball Project SSD è infatti una società creata proprio da Dream e Volley Fucecchio e fortemente voluta e sostenuta dal Comune di Pontedera. Allenatore Dario Sansonetti, uno dei promotori del progetto Dream. La C maschile sarà dedicata alla crescita dei giovani del vivaio, in vista del loro inserimento nel progetto EVP. Il coach Sabatini potrà contare su alcuni giocatori della “vecchia guardia”, pur sempre giovanissimi: Tommaso Lupo (1998), Cosimo Balducci (1997), Francesco Bellandi (1997), Federico Cheli (1999), con il giocatore di esperienza Francesco Coletti (proveniente dalle B del Dream e del Cus). A completare la rosa a disposizione di Sabatini ci sono i giovanissimi del Dream (dal 2001 al 2004). Bella sfida per i ragazzi e per Matteo! Eva Ceccatelli, reduce dall'argento agli Europei di Sitting Volley, continuerà a guidare e giocare nella squadra Dream di sitting femminile, per la terza volta Campione d'Italia. Inoltre Eva, impegni olimpici permettendo (4 delle nostre atlete saranno impegnate nel 2020 con la Nazionale Italiana nelle paralimpiadi di Tokio), seguirà come primo allenatore la 2a Divisione Femminile (neopromossa). Ad Alessandro Sterminio, oltre alla squadra che sta scalando le categorie e attualmente è in 1a Divisione Femminile, saranno affidate l'under 16 Gialla e l'under 18 Gialla, in stretto collegamento con la squadra neopromossa. Sempre nel giovanile confermato Marco Croatti, che continuerà ad essere impegnato nel settore minivolley e a seguire la squadra Under 13 Maschile. Inoltre lo aspetta un bel campionato con la Under 16 femminile Rossa. Il minivolley conterà per il secondo anno anche su Federica Manca, Smart Coach, che allena anche la squadra amatoriale mista OVER e sulla new entry Ilaria Morelli, già giocatrice della B2 e ora nella rosa della serie C. Altra new entry di quest'anno è coach Giacomo Fantacci, ben conosciuto nel panorama pisano, a cui viene affidata la 1a Divisione maschile, con ambizioni di alta classifica e, perché no, di passaggio a livello regionale. Un caloroso benvenuto quindi a Ilaria e Giacomo, con un augurio di buon lavoro! E anche un saluto per questa stagione e un ringraziamento per Riccardo Grassini che, finita l'esperienza B2 nel Dream, approda a Peimar Volley, A2 maschile, nel ruolo di secondo allenatore.

Noemi, a presto…

Un forte abbraccio ed un enorme in bocca al lupo al nostro grande libero Noemi Pardini che nella prossima stagione disputerà il campionato di serie D con il Donoratico, dove è andata con un prestito annuale. Noemi, siamo certi che riuscirai a farti apprezzare per le tue capacità tecniche ma soprattutto per le tue grandi doti umane che ti hanno da sempre contraddistinto: noi tifiamo per te e ti aspettiamo… ciao!

Volley Sei Rose Rosignano

I Gironi di Serie C

Con la tradizionale riunione programmatica di fine Luglio, il Comitato Regionale ha diramato i gironi della serie C e D regionale, maschile e femminile. Per l'Am Flora Upv Buggiano, un passaggio "nominale" dal girone A al girone B, ma in definitiva una conferma nel raggruppamento costiero. Nessun derby, ma una squadra lucchese, quattro tra Livorno e Grosseto, quattro squadre dell'hinterland pisano, una di Pisa centro, una di Viareggio, due "fiorentine" zona Valdelsa. Sei le confermate rispetto alla situazione dello scorso anno: Follonica, Volley Livorno, Grosseto Errepì Mkt, Volley Sei Rose Rosignano, Pantera Lucca, e la "bestia nera" Pallavolo Cascina. Nello specifico, la Pantera ha "inglobato" la realtà neopromossa della Lucchese Pallavolo, creando una rosa selezionata e inserendo atlete di grande esperienza come Bramante e Dovichi. Cascina, a segno quattro volte su quattro nei precedenti contro Am Flora, ha mantenuto la validissima ossatura della scorsa stagione, cambiando in regia e..in panchina. Tra le novità, ben cinque formazioni sono scese, in vario modo, dalla categoria superiore, la B/2. Oasi Viareggio, VBC Pontedera, I' Giglio Castelfiorentino, sono retrocesse sul campo, e tutte hanno cercato di attrezzarsi per ripartire da protagoniste in categoria regionale. Dream Volley Pisa ha ceduto il titolo, rivoluzionando la rosa e pescando a piene mani dall'organico con cui, nella scorsa stagione, aveva affrontato la serie D. Pallavolo Fucecchio non solo ha ceduto il titolo, ma ha rinunciato alla promozione in B/1, scendendo dunque di due categorie. Situazione tutta nuova per la società bianconera, che ha riportato alle base tante atlete giovani. Due le neopromosse, già in lotta tra loro lo scorso anno per la promozione diretta dal girone B. Perfecto Oro Casciavola ha rispettato il blasone intervenendo in ogni settore della squadra (compreso lo staff tecnico) e inserendo atlete di categoria, Volley Peccioli ha preferito puntare sulla base dell'anno precedente, un gruppo già avanti e formato da atlete ancora giovani ma con diversi campionati alle spalle. Am Flora, come da tradizione, partirà per disputare il miglior campionato possibile, valorizzando le tantissime giovani e cercando un progetto tecnico e un gioco che siano in sintonia con la vocazione di tutto il contesto. I coach Pieri e Bagni avranno un gran lavoro da fare, ma come sempre non mancherà il supporto del pubblico e della società, con il sogno, non l'obiettivo, della quarta partecipazione ai play-off consecutiva in altrettante stagioni.

La rosa della Serie "C" femminile

La formazione femminile della società samminiatese ha completato il roster e si presenta con l'ambizione di essere protagonista nel campionato di C. Anche per la prossima stagione la squadra sarà sponsorizzata dalla Lupi Estintori. Le giallorosse sono state inserite nel girone “terra”, difficile ipotizzare i pro e i contro rispetto al girone mare, sarà come sempre un'incognita, di sicuro del punto di vista logistico, poco ci corre. Sotto la guida del confermato coach Alessandro Tagliagambe e il contributo di Fabio Bonistalli, prende forma la nuova serie C, si tratta indubbiamente di un gruppo eterogeneo ma equilibrato, con diverse conferme, qualche innesto importante e tre giovanissime dal settore giovanile di casa Folgore. Questo è il roster della società sanminiatese: confermate le due palleggiatrici Viola Mugnaini e Virginia Basili, confermate le attaccanti di posto quattro, Francesca Ghilardi, Aurora Simoncini, Ottavia Galeone e Clarissa Brotini, arriva inoltre dal settore giovanile Virginia Morelli (2004). Come opposte troviamo la confermata Sara Ceccarelli e la new entry Noemi Chini (ex Ambra Pontedera). Reparto centrali: la confermata Chiara Mancuso, la giovane Camilla Pairetto (2004) e Matilde Loni (ex Dream Volley Pisa). Infine i liberi, la giovane Benedetta Matteoli (2004) e la nuova arrivata Erica Ricoveri (ex Donoratico). C'è fiducia e soddisfazione in società per il completamento dell'organico, con l'avvicendarsi dei prossimi appuntamenti: la formulazione del calendario e l'inizio della preparazione, inizieremo a respirare l'aria della nuova stagione che avanza, portandosi appresso le aspirazioni del caso.

Ambra Russo alla guida tecnica dell’Ospedalieri

Ambra Russo alla guida della prima squadra Ospedalieri e alla direzione tecnica della società pallavolistica pisana. Classe 1983, Ambra è il nuovo allenatore della prima squadra Ospedalieri, pisana di Pontedera, dall’età di 7 anni nel mondo della pallavolo prima come giocatrice e poi come allenatore. Giocatore di livello nella categoria di Serie C abbandona definitivamente il campo a causa di un grave infortunio al ginocchio per intraprendere la carriera di allenatore. Con il gruppo giovanile 2002 si aggiudica la fase provinciale approdando alla fare regionale. Qualche anno di esperienza come secondo in panchina in B2 nell’Ambra Cavallini viene chiamata per ricoprire l’incarico di Direttore Tecnico e allenatore in Serie D e settore giovanile presso la società pallavolistiva di Pieve a Nievole portando la squadra alla promozione diretta in Serie C. Il riconoscimento per il lavoro svolto arriva anche dalla città di Pistoia che nell’ambito dell’evento annuale Pistoia Top Sport, il giugno scorso, premia Ambra al merito sportivo. Per l’Ospedalieri si apre una nuova stagione con due obiettivi importanti, spiega il presidente, Cesare Di Cesare: uno di campionato – la promozione in serie D – e l’altro di società – ricostruire il settore giovanile strapazzato da situazioni non eticamente corrette e che non fanno parte del nostro modo di vivere lo sport. Abbiamo costruito una squadra, prosegue il presidente, all’altezza dell’obiettivo integrando alle nostre ragazze nuove forze giovani con esperienza in categorie di Serie D e C. Per il secondo obiettivo Ambra ha il difficile compito, come Direttore Tecnico, di lavorare a fianco dello nostro staff di allenatori per costruire insieme a loro un vero power team. Ambra Russo sostituisce Francesco Sturiale al quale vanno i ringraziamenti dell’Ospedalieri per l’impegno e la determinazione con cui ha condotto la prima squadra ai play off, augurandogli il meglio per il futuro.

Ospedalieri Pisa

Silvia Mancini approda alla CME Vitt Chiusi

Silvia Mancini, classe 1998, originaria di Sinalunga, dalla stagione 2019/2020 entrerà a far parte del team della CME Vitt Chiusi e che parteciperà al Girone F del campionato di serie B2 Femminile. Nella stagione 2018/2019 gioca nella squadra della School Volley Perugia nella categoria B2, e la stagione precedente, 2017/2018, nella categoria B1 sempre a Perugia. Il presidente Massimiliano Barbanera dà il benvenuto a Silvia che è il frutto della vivace realtà sportiva del nostro territorio. Cogliamo anche l’occasione per fare i migliori auguri di Buon Compleanno a Silvia Mancini, nuovo schiacciatore della grande famiglia VITT. Tanti auguri MANCIA!!! Seguiteci. Ci sono ancora tante novità.

Asd Vitt Chiusi

mercoledì 31 luglio 2019

Girone "mare" per l'Ambra Cavallini

L'Ambra Cavallini Vbc Pontedera sarà nel girone B della Serie C. Questa sera, a Firenze, Elio Sità e Roberto Giorgi hanno diramato ufficialmente la composizione dei vari raggruppamenti regionali. Come detto, la prima squadra biancoblu è stata inserita nel girone B, assieme a tutte le formazioni della costa. Il team targato Ambra Cavallini dovrà fare i conti con tanti derby e gare logisticamente agevoli, senza dimenticare le più complicate trasferte in Maremma e Valdinievole. Ecco, nel dettaglio, le prossime avversarie della truppa pontederese: Castelfiorentino, Fucecchio, Follonica, Grosseto, Livorno, Rosignano, Lucca, Viareggio, Cascina, Peccioli, Pisa, Casciavola e Buggiano. La regular season, secondo le prime indicazioni, scatterà il 19 ottobre 2019 e terminerà il 9 maggio 2020.

E' uscito il calendario di serie B1 per la nostra BioNatura Nottolini

E' uscito il calendario di serie B1 per la nostra BioNatura Nottolini e si riparte da dove avevamo terminato l'ottima annata passata e cioè contro l'Angelini di Cesena. Il girone C, attualmente a 13 squadre (una squadra potrebbe essere ripescata) inizierà sabato 19 ottobre proprio al PalaPiaggia ore 21.00, contro la forte formazione cesenate. Da segnalare il primo derby contro il Timenet Empoli alla terza giornata al PalaPiaggia il 2 novembre e poi due derby consecutivi alla nona giornata a Quarrata contro il Blu Volley e alla decima in casa contro il Castelfranco Pisa. Il girone C si concluderà al PalaPiaggia sabato 9 maggio 2020 ore 18.00 dove ospiteremo il Volley Rò Roma. Quindi per il 19 ottobre prossimo tutti al PalaPiaggia e tutti a tifare Nottolini.

Fonte: Addetto stampa Società