martedì 22 gennaio 2019

Serie C: Am Flora blinda la seconda posizione !

Am Flora Buggiano - Entomox Calci 3-1 ( 22-25/26-24/25-13/25-17)
Serata strepitosa per Am Flora, che si aggiudica il big match della tredicesima giornata, ultima di andata. Al PalaSpadoni si affrontavano seconda e terza forza del campionato, una gara verità per entrambe, rilevante per il futuro della stagione e della classifica. Grande cornice di pubblico e addetti ai lavori, con un gran tifo, sempre corretto. Nel momento della presentazione, indovinata iniziativa della società gialloblu, che fa scendere in campo le mini-atlete dei Corsi di Avviamento assieme alle componenti delle due squadre; momento sottolineato da tanta simpatia e grandi applausi, come già fu con Rosignano. Al fischio d'inizio le due squadre iniziano a darsela sportivamente di santa ragione. Il primo sprint è di marca locale, 15-11 e primo time-out per il coach ospite Puccini. La squadra ospite si scuote, trova una interessante soluzione con il doppio cambio e aggancia le borghigiane operando il sorpasso sul 19-18. Am Flora prova a reagire ma senza troppa convinzione, servizio troppo timoroso e attacco scontato, la Peimar Calci si porta in vantaggio. Seconda frazione con lo stesso clichè, ospiti più sicure e locali a rincorrere. In questa fase di difficoltà Am Flora ha il merito di rimanere agganciata al punteggio, anche rischiando (20-17). La reazione d'orgoglio e di carattere, non ancora di gioco, premia la squadra dei coach Ribechini e Pieri, che tra un muro e una difesa si avvicina clamorosamente alle avversarie, riaprendo clamorosamente la gara. La vittoria ai vantaggi delle gialloblu, come spesso accade nella pallavolo, cambia radicalmente la partita. Locali sempre meglio, tra muri, attacchi indovinati, e soprattutto battute in grado di far male e mandare all'aria le trame avversarie. Ospiti mai dome ma un po' sfiduciate, soprattutto sui break decisivi del terzo set e del quarto, nonostante in quest'ultima frazione la squadra di Calci produca un ultimo sforzo portandosi inizialmente in vantaggio (4-7). Finisce in tripudio per Am Flora: grande reazione di maturità agonistica e anche tecnica, con diverse atlete sopra le righe e il record stagionale di muri punto, il tutto condito da tre punti pesantissimi e un secondo posto al momento "blindato" , + 8 lunghezze sullo stesso Calci e su Cecina. Questo il commento del coach a fine gara: "Tanti complimenti a tutta la squadra e anche a quella ospite per il livello di pallavolo mostrata. Non deve risultare strano che siamo andati in difficoltà, sarebbe stato strano il contrario: la Peimar è una formazione forte, anche più di noi e soprattutto fisicamente. Va sottolineato come siamo usciti dalle difficoltà: con organizzazione e grinta, con il sacrificio da parte di tutte le ragazze. L'ultima pausa di campionato ci aveva visto sconfitti a Cascina, questa ha tutto un altro sapore".
AM Flora Buggiano : Falseni 19, Barberini 18, Fenili 12, Fagni 11, Grosso 9, Ghezzi 1, Sorini 1, Sasselli, Frediani,Alexandru, Donati, Marcheschi, Pastorelli.I All Ribechini, II All Pieri Dir Acc Irmeni

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti