lunedì 11 febbraio 2019

La C spreca un'occasione preziosa con Bacci Campi

SCOTTI 2.0 TOYOTA EMPOLI PALLAVOLO - OFF.MECC.NUTI BACCI CAMPI 0-3
26/28 19/25 20/25
La Scotti 2.0 Toyota Empoli Pallavolo non riesce a bissare il successo della scorsa settimana, rimediando una sconfitta casalinga pesante dal punto di vista della classifica contro Bacci Campi. Si trattava infatti di uno scontro diretto nella lotta salvezza, e con questa vittoria le campigiane compiono un importante passo avanti nel cammino verso la permanenza in serie C. Di converso le empolesi si avvicinano sempre più ad una retrocessione che era anche un po' messa in preventivo tra le possibili ipotesi, ma che le ragazze guidate da mister Dani vorrebbero a tutti i costi ugualmente evitare. Certamente l'Empoli Pallavolo non è arrivato a questa sfida nella condizione migliore; alcune atlete non si sono allenate a pieno regime durante la settimana per malanni vari o motivi di altro genere, e il livello di gioco visibilmente inferiore a quello sciorinato nella bella vittoria del turno scorso con Olimpia Poliri ne è testimone. L'avvio di partita vede Campi conquistare vantaggio dapprima lentamente poi in maniera più consistente. Dani è costretto a chiamare il primo time-out sul 4-8, ma con scarsi risultati. Sul 11-15 il tecnico empolese "spende" anche il secondo timeout, le giallonere si avvicinano prima sul 15-16 poi sul 16-18 ma Campi accelera in maniera decisa e si porta sul 17-22 poi sul 19-23 e infine sul 20-24. Il set sembra ormai chiuso ma un buon turno in battuta di Vannini (subentrata per l'occasione a Tagliavia) porta le empolesi in maniera davvero insperata sul 25-24 a loro favore. Le giallonere non riescono però a capitalizzare il set-point e Campi chiude la frazione 26-28. Il secondo parziale vede partire bene le ragazze di casa che vanno subito sul 3-0, ma Campi ricuce immediatamente sul 4-4. Poi Empoli mantiene comunque 1/2 punti di vantaggio fino al 10-9 quando un break di quattro punti per Campi capovolge l'equilibrio del set. Le azzurre campigiane passano in vantaggio e rimangono avanti fino alla fine del set, incrementando via via il divario. La frazione si chiude 19-25 per Campi. Nel terzo set le empolesi si svegliano di colpo e partono bene, dopo qualche schermaglia iniziale vanno avanti 11-7 e poi raggiungono il notevole punteggio di 15-8. Campi non si perde d'animo e inizia una lenta opera di ricucitura, si porta prima sul 16-11 e poi sul 17-13. La svolta sul 18-14 quando un break infinito di 8 punti porta Campi sul 19-22. Da segnalare anche un certo nervosismo tra le fila empolesi con un "rosso" ad un'atleta di casa per proteste e conseguente punto di penalizzazione. Il set termina virtualmente qui, Campi mantiene i nervi saldi e si aggiudica la frazione 20-25 e di conseguenza anche l'incontro. Serata negativa per le padrone di casa, poche le atlete che hanno prodotto una prestazione di buon livello. Si è visto un attacco asfittico malgrado una ricezione sufficiente se non addirittura buona, dal centro e da posto 4 veramente pochi sono stati i palloni messi a segno dalle ragazze empolesi. Non una bella partita neanche da parte di Campi, però complessivamente le azzurre hanno sbagliato qualcosina in meno e specialmente al centro sono state sufficientemente prolifiche, tanto è bastato loro per guadagnarsi questo importante scontro diretto. La situazione per l'Empoli Pallavolo si fa ora veramente difficile, tanti sono i punti di distacco dalla quartultima e sempre di meno sono le gare da disputare. Il prossimo impegno oltretutto è ad elevato coefficiente di difficoltà perché le giallonere andranno domenica prossima a fare visita all'Ariete Prato, squadra costruita per la promozione e che in effetti veleggia nei quartieri alti della classifica. Non tutto è ancora perduto e sicuramente le empolesi affronteranno questa trasferta con animo positivo, per onestà va riconosciuto che la loro corsa alla salvezza si fa sempre più difficoltosa; tuttavia è diritto e dovere delle nostre ragazze, insieme a tecnico e dirigenza, di non mollare il colpo fintantochè la matematica non darà loro torto. Quindi affronteremo la trasferta pratese senza paura e con la voglia e la speranza di fare un bello sgambetto alla seconda in classifica.
TABELLINO:
SCOTTI 2.0 TOYOTA EMPOLI PALLAVOLO Buggiani (6), Lucchesi (4), Tagliavia (4), Calamai (12), Taddei (4), Borghi (2), Scardigli (L), Boschi (0), Veracini (2), Vannini (1) N.E.: Bini, Talluri

Fonte: av

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti