venerdì 22 marzo 2019

In campo per sbloccarsi

Ultimo appuntamento casalingo della regular season del torneo di Serie A2 Credem Banca per l’Acqua Fonteviva Apuana Livorno che questa domenica (ore 18.00) ospita alla Bastia la Centrale del latte Sferc Brescia. Gara non facile e questo sia per il momento non brillantissimo della squadra di Paolo Montagnani sia per la forza specifica dell’avversario. Lombardi secondi in classifica ed impegnati a difendere la posizione da Reggio Emilia e Spoleto, quindi motivatissimi. All’andata fu una gara spettacolare che Brescia si aggiudicò al tie break ma che la Fonteviva gettò al vento dopo il cambio campo del quinto set, proprio come le è poi successo anche a Potenza Picena. Grandi le prove in quella gara di Bisi e Milan e di alto livello la regia di Tiberti. Brescia che però può contare su altri giocatori di livello assoluto ed è quasi superfluo presentare un campionissimo come Cisolla. Massima attenzione quindi da parte della Fonteviva che dovrà evitare i black out accusati nelle due ultime uscite e di giocare serena, motivata e con la voglia di divertirsi e stupire ancora. La gara, considerata la forza della squadra avversaria, è dal punto di vista dell’approccio mentale e psicologico di quelle che si preparano da sole. Ai ragazzi di Paolo Montagnani viene chiesto solo di giocare come sanno. Insomma, di giocare da Fonteviva. “Fisicamente stiamo bene – ci dice il tecnico della Fonteviva – Solo Maccarone ha accusato un problemino nella gara scorsa e quindi è stato lasciato a riposo. Affrontiamo quella che probabilmente è la squadra più ricca di talento del campionato. Tiberti e Cisolla sono due campioni, con grande esperienza e qualità. Milan e Scanferla sono due giocatori con un futuro radioso ed i centrali sono giocatori solidi ed esperti. A questo si aggiunge Bisi che è uno dei migliori nel suo ruolo in categoria. A noi, però, deve interessare poco quello che fa Brescia e chi abbiamo di fronte. Dobbiamo concentrarci su quello che facciamo noi per riuscire a giocare una gara divertente e positiva che ci possa far ritrovare serenità e sicurezze in vista dei play off”.
La rosa delle due squadre:
Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci, Grieco, Paoli, Zonca, Bacci, Minuti, Wojcik, Pochini, Miscione, Jovanovic, De Santis, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Centrale del Latte Sferc Brescia: Signorelli, Catellani, Rodella, Tiberti, Crosatti, Valsecchi, Bisi, Scanferla, Candeli, Milan, Cisolla, Mijatovic, Ghirardi. All. Roberto Zambonardi; 2° all. Iervolino.
Arbitri: Lorenzo Mattei (Macerata) e Maurizio Merli (Umbria 2); addetto Video Check Roberto Tavarini

Di seguito il costo dei biglietti per assistere alle gare casalinghe dell’Acqua Fonteviva in programma alla “Bastia” di Livorno:
- Intero 12,00 euro
- Ridotto 8,00 euro (Under 18, Over 70 e militari)
- Ridotto 5,00 euro per tesserati MVTomei e Pallavolo Massa
- Ingresso gratuito per Under 12, portatori di handicap ed accompagnatori

Comunicato Acqua Fonteviva Apuana Livorno - Serie A2 Credem Banca

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti