martedì 2 aprile 2019

Lupi Estintori cede al Peimar Calci

Non riescono a prendere punti le ragazze sanminiatesi, ci vanno vicino, ma non basta. Nei primi due set Calci domina, sbaglia poco ed è convincente, San Miniato non riesce a reggere pienamente il confronto, nel terzo set però, c'è una bella reazione delle padrone di casa e la partita diventa equilibrata, anche perché le ospiti allentano. Il match si decide nel combattutissimo quarto set, nel quale però è Calci, che riesce a prevalere di misura. Ci sarebbe qualcosa da recriminare nella parte finale del quarto set, ma evitiamo. La squadra di casa non è stata impeccabile, ma ci ha provato, anche se è necessaria più convinzione e più continuità di rendimento. Un'occasione persa, un peccato non essere riusciti a muovere la classifica, avrebbe assunto un significato rimarchevole. Nel primo set Calci sempre avanti 5-7, 11-16, 13-22 e chiude agevolmente 14-25. Parte bene San Miniato nel secondo set 5-1, ma subito risponde Calci 7-10, 12-17, 15-20 e chiude 19-25. Terzo parziale con San Miniato sempre avanti 5-3, 10-7, 14-10, 20-14 e chiude 25-19. Quarto set combattuto ed equilibrato 5-5, 9-10, 15-16, 19-21, 21-23, 23-24 un muro di Calci decide il match, si porta sul 23-25 e chiude le ostilità. Derubricato il match in questione, già ci si orienta verso la gara di sabato prossimo, che assume un'importanza vitale ai fini di una classifica piuttosto deficitaria, Livorno rappresenta un crocevia significativo per il team giallorosso e va affrontato come gara da dentro-fuori.
Lupi Estintori San Miniato – Peimar Calci 1-3 (14/25, 19/25, 25/19, 23/25).
Lupi Estintori San Miniato: Ghilardi, Simoncini, Mancuso, Noci, Mantellassi, Basili, Chiti, Brotini, Ceccarelli, Galeone (L), Morelli, Pairetto. Allenatore Tagliagambe, vice Bonistalli.

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti