martedì 30 luglio 2019

Gli ultimi due innesti chiudono la rosa della Perfecto Oro Casciavola

Ultimi due arrivi in casa Perfecto Oro Casciavola che con Elisa Bardi e Marta Gnesi, completa la rosa che affronterà il prossimo campionato di serie C. Bardi, classe 1988, sarà la giocatrice più esperta della rosa a disposizione di coach Ricoveri. Livornese, schiacciatrice cresciuta nelle giovanili del Tomei Livorno prima di “emigrare” all’altra società labronica, l’allora Londi. Qui a 15 anni esordisce in serie C e vi rimane fino al 2010. Sette campionati impreziositi da due promozioni. Passa poi al Rosignano in serie C, una sola stagione e ritorna a Livorno dove ottiene la promozione in serie B2. Nel 2017/2018 il passaggio al VBC Pontedera dove giocherà per due anni, prima in B1 poi in B2. «Fabrizio Ricoveri mi aveva già cercata lo scorso anno per giocare a Donoratico, afferma Elisa Bardi, ma per motivi di lavoro non potevo allontanarmi dalla provincia di Pisa e così, quando quest’anno è arrivata la sua chiamata come allenatore del Casciavola ho accettato con entusiasmo, anche perché l’impatto con la società è stato ottimo, mi hanno fatto subito sentire importante e coinvolta nel progetto». «Fino a qualche giorno fa non conoscevo le mie nuove compagne, ma l’impatto è stato eccezionale, mi hanno accolto benissimo e messa a mio agio, insomma una prima impressione estremamente positiva che non può che essere un ottimo punto di partenza», conclude la neo giocatrice rossoblù. Per Marta Gnesi, schiacciatrice/opposta si tratta invece di un ritorno a casa. La 29enne pisana, infatti, ha vestito la maglia della Pallavolo Casciavola percorrendo tutta la trafila delle giovanili e torna a vestirsi di rossoblù dopo due stagioni indimenticabili, tanto da farle pensare, ottenute due promozioni, di chiudere la carriera. Due campionati vinti, il primo nel 2017/18 dalla serie D alle serie C con la maglia degli Ospedalieri, il secondo, nella scorsa stagione dalla C alla B2 con i colori del Calci. In precedenza, siamo alla stagione 2011/2012 in quel di Lucca, Gnesi ha anche disputato un campionato di serie B1. «Con la promozione in B2 conquistata lo scorso anno pensavo davvero di aver chiuso il mio ciclo pallavolistico, afferma Marta Gnesi, poi è arrivata la chiamata da parte del Casciavola ed ho percepito grande entusiasmo, oltre ad una grande tenacia nel cercarmi ed insistere per “riportarmi” a casa». «Ho trovato una società estremamente positiva e con le idee chiare, prosegue Gnesi, gli ingredienti per far bene ci sono tutti. Delle ragazze, di nome conosco quasi tutte, poi ho giocato insieme a Giulia Cerri e sono sicura che saremo un grande gruppo, coeso e deciso a raggiungere gli obiettivi che ci prefiggeremo». Con questi due arrivi adesso la squadra è al completo e agli ordini di coach Fabrizio Ricoveri, del suo secondo Elisa Viviani e del collaboratore tecnico Giorgio Citi, dopo le vacanze estive si presenteranno capitan Giulia Cerri (palleggiatrice), Elisa Bardi (schiacciatrice), Giada Benedettini (libero), Carlotta cacciò (schiacciatrice), Marta Gnesi (schiacciatrice), Eleonora Gori (centrale), Sara Beverly Interlandi (schiacciatrice), Gioela Leto (centrale), Martina Mughini (palleggiatrice), Susanna Rovai (centrale), Debora Saba (schiacciatrice), Marta Tellini (libero), Sara Tozzi (schiacciatrice).

Comunicato Stampa Pallavolo Casciavola

    Choose :
  • OR
  • To comment
Nessun commento:
Write commenti